Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1197

Risultati da 1031 a 1040 DI 1197

19/05/2005 

AYURVEDA: l'antica medicina indiana
Ogni disciplina, scientifica o metafisica, ha come base una interpretazione filosofico-matematica della natura e delle sue regole che la caratterizza e la distingue. Così è anche per la medicina indiana più tipica: l’Ayurveda.
I “pilastri” di questo edificio sono costituiti da elementi di una antica visione filosofica, dualistica, denominata Samkya, anteriore all’avvento del Buddha ma anch’essa atea. Per tradizione si attribuisce a Kapila l’onere di aver redatto il testo anche se, come ... (Continua)

18/05/2005 
Shock elettrico, radioattività e immunodepressione
Quando si pensa alla radioattività la memoria va verso i pericoli dell'atomica, alla guerra fredda, agli incidenti nucleari come quello di Chernobyl, alla sperimentazione nel sottosuolo, nell'atmosfera, negli oceani e non solo. Meno si sa circa altri aspetti, come la sperimentazione sull'uomo direttamente, con iniezioni, o indirettamente, attraverso il trattamento irradionico degli alimenti, e sullo smantellamento degli armamenti atomici, con le relative incertezze circa le sorti che del ... (Continua)
28/04/2005 

La microchirurgia nella cura dell’acufene neurale
Un intervento sicuro, ben collaudato e da praticarsi con ‘relativa’ urgenza: recenti articoli scientifici (soprattutto di A. Moller, University of Texas at Dallas) hanno illustrato come l’acufene si origina, per cause non univoche, a livello della via uditiva centrale e cioè non nell’orecchio, come comunemente inteso.

Di certo esistono forme di acufene da lesione delle cellule ciliate dell’orecchio interno (barotrauma, trauma acustico), ma la genesi ed il successivo manifestarsi del ... (Continua)

27/04/2005 
Nuova terapia anti-cancro in Usa anche per pazienti italiani
Radiazioni indirizzate con precisione chirurgica solo sulle cellule malate, per un trattamento ''non invasivo, indolore e rapido'' in grado di curare (''controllare e in certi casi guarire'') con percentuali di successo ''il piu' delle volte tra l'80 e il 90%'' un'ampia varieta' di tumori 'classici' o rari. A descrivere i poteri della cosiddetta radiochirurgia stereotassica e' il professor Gilbert S. Lederman dello Staten Island University Hospital di New York, che ha gia' trattato con questa ... (Continua)
12/04/2005 
Basta con il catetere
In Olanda, l’Università Erasmus di Rotterdam ha ideato un sistema extracorporeo che permette di misurare la pressione vescicale. Il sistema utilizza un palloncino collegato a un apparecchio di misura e risulta indolore, contrariamente alle abituali procedure di inserzione di un catetere. Più specificatamente questo palloncino gonfiabile dentro il quale il paziente deve urinare è simile a quelli utilizzati per l’incontinenza, ma con pareti più spesse. Essendo un sistema ’’chiuso alla pressione ... (Continua)
28/02/2005 

Nuovo tipo di resina: diremo addio al trapano del dentista
Sedersi sulla poltrona del dentista in futuro non sarà più fonte di fastidi e dolore. Non ci sarà più bisogno del trapano, in quanto il dentista potrà utilizzare una sostanza in grado di porre rimedio alle lesioni che la carie procura ai denti in un quarto d'ora, consentendo anche di irrobustire la superficie dentale proteggendo il sorriso da batteri e traumi.
La sostanza è un nuovo tipo di resina messo a punto dal giapponese Kazue Yamagishi, del FAP Dental Institute di Tokyo ed è in ... (Continua)

18/02/2005 
Lombalgia acuta: i pazienti sono poco soddisfatti
Il Direttore Scientifico dell'Istituto scientifico italiano colonna vertebrale, Dott. Stefano Negrini commenta, nel comunicato stampa emesso dall'Istituto il 17 febbraio 2005, le linee Guida per la lombalgia acuta e le definisce "essenziali, ma non sempre affidabili". Viene poi commentato lo studio con il quale gli autori "hanno cercato di verificare quali sono le aspettative e qual è la soddisfazione nei confronti delle prestazioni sanitarie del paziente che soffre di mal di ... (Continua)
11/02/2005 

Una forte emozione può far male al cuore
Uno choc emotivo, di gioia o di tragedia, può indebolire il cuore al punto da far credere ad un infarto.
Gli autori dello studio lo chiamano la sindrome del cuore infranto, ma contrariamente a ciò che si potrebbe credere, non ha nulla da vedere con San Valentino. Ma con le emozioni forti, e non soltanto di natura amorosa.
Diciannove pazienti esaminati dai medici della Johns Hopkins University, a Baltimore (negli USA), curati d'urgenza con gli stessi sintomi di un ... (Continua)

27/01/2005 
Calo della libido primo sintomo dell’ipogonadismo
Secondo lo studio dell’Unità di Andrologia dell’Università di Firenze un paziente su tre con disturbi sessuali soffre di deficit di testosterone, che colpisce il 6% degli uomini.
Arriva in Italia il testosterone in gel che, meglio di iniezioni e cerotti, ne ripristina i livelli fisiologici. Nei pazienti trattati con il gel, la terapia è efficace sui sintomi dell’ipogonadismo a breve e lungo termine.
L’ipogonadismo, o carenza di testosterone, colpisce in media il 6% degli ... (Continua)
24/01/2005 
Troppi sms, ragazzi rischiano tendinite alle mani
Negli ultimi anni, sono state pubblicate numerose ricerche scientifiche che hanno avvertito della pericolosità dell’eccessivo uso di videogiochi, televisore, computer, ma anche del telefonino.
Eccesso di sedentarietà, obesità, tendenza a fare tardi la sera e a leggere meno, epilessia, aggressività, difficoltà nell’apprendimento, nella concentrazione, nella lettura, nella socializzazione, ma anche disturbi a mani e braccia, sono solo alcune delle conseguenze cui bambini e ragazzi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale