Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1197

Risultati da 1051 a 1060 DI 1197

02/11/2004 
Dolore pelvico cronico: potrebbe trattarsi di endometriosi
L'endometriosi è sempre più diffusa tra le giovani donne. Ad essere sotto accusa sono gli inquinanti ambientali possibile causa di aumento della patologia. Gli analoghi del GnRH e gli estroprogestinici come terapia medica di scelta per limitarne l'evoluzione e i sintomi e per salvaguardare la fertilità della donna. Mancano ancora basi biologiche sulla patologia. Prospettive di cura dagli inibitori dell’aromatasi.
L’endometriosi è in preoccupante aumento soprattutto tra le ... (Continua)
29/10/2004 
Terapia laser per le gengive malate
  Per chi soffre di gengive infiammate e sanguinanti e di denti vacillanti oggi esiste una terapia alternativa capace di eliminare (o quanto meno ritardare) la necessità di un intervento chirurgico. Agendo per tempo, quando la lesione non è ancora troppo grave, si può infatti utilizzare una luce laser particolare direttamente dentro la gengiva. E’ una cura pressoché indolore che non ha bisogno ne’ di anestesia, ne’ di tagli.
Si tratta di un laser al neodimio-yag che riesce a eliminare ... (Continua)
28/10/2004 
Emicrania con aura potrebbe essere una spia per l'ictus
Le donne con meno di 45 anni che soffrono di emicrania con aura avrebbero un aumentato rischio di stroke e malattie cardiache.
L'emicrania con aura è la cefalea che colpisce metà del cranio accompagnandosi a caratteristici fenomeni che precedono e accompagnano l'attacco manifestandosi come alterazioni visive (strani scintillii chiamati scotomi) e della sensibilità cutanea (insoliti formicoli a carico dell'emivolto e dell'arto superiore dello stesso lato del dolore).
Se ne ... (Continua)
27/10/2004 
Stretto legame tra calcoli biliari e pancreatite cronica
Un nuovo studio fornisce nuove evidenze che avvalorano l'ipotesi di uno stretto legame fra calcolosi biliare e pancreatite cronica in circa il 50% dei pazienti. Le donne i soggetti più a rischio.
I calcoli biliari risultano uno dei più importanti fattori di rischio per la pancreatite cronica. Lo rivelano i recenti dati dello studio Pancroinf-AISP, primo studio epidemiologico in Europa sulla pancreatite cronica. Dei 727 pazienti osservati, infatti, circa la metà soffre o ha sofferto ... (Continua)
20/10/2004 

Un cerotto migliora la vita sessuale dopo la menopausa
Un cerotto ormonale, sperimentato su donne in menopausa ha fatto aumentare la frequenza dei rapporti sessuali e la relativa soddisfazione rispetto al solito, tanto che si potrebbe parlare di un Viagra al femminile.
Le donne che hanno utilizzano i cerotti al testosterone hanno avuto, nel corso di due mesi, circa quattro volte più rapporti sessuali rispetto a prima, mentre le donne che hanno avuto l'applicazione di un cerotto privo di effetti medicali ormonali hanno continuato ad avere ... (Continua)

07/10/2004 
Confermata l'efficacia di nuove terapie per le emorroidi
L'Associazione americana di gastroenterologia conferma l'efficacia di nuove terapie contro le emorroidi.
Nelle sue raccomandazioni l'associazione cita una sola classe di trattamenti medicali efficaci, quelli definiti "Frazione Flavonoica Purificata (FFPM)".
La comparsa di emorroidi non è una malattia ma delle dilatazioni venose completamente normali. Possono tuttavia diventare patologiche, a causa di disordini circolatori in particolare. È così che compaiono nella regione anale, le ... (Continua)
06/10/2004 
La dieta mediterranea tiene lontani i calcoli biliari
La dieta mediterranea, ricca di grassi insaturi vegetali, in particolare l'olio di oliva, e il pesce può contribuire a tenerci alla larga non solo da problemi cardiovascolari e dal diabete, ma sembra anche essere efficace nell'impedire la formazione dei calcoli biliari.
Ad affermarlo sono i ricercatori autori di uno studio dalla durata di 14 anni pubblicato su Annals of Internal Medicine e condotto da Chung-Jyi Tsai, dell'University of Kentucky Medical Center di Lexington, ... (Continua)
01/10/2004 
Ritirato farmaco Vioxx: è pericoloso per il cuore
Sta già perdendo il 26% alla borsa di New York il titolo di Merck & Co. , il gigante farmaceutico che sta ritirando spontaneamente dal mercato negli Stati Uniti e in 80 paesi in tutto il mondo, tra cui l'Italia, un antidolorifico di largo consumo, un farmaco contro l'artrite e il dolore acuto, Vioxx, e i medicinali a base di rofecoxib. Nuovi dati provenienti dai test clinici mostrano infatti che il medicinale accresce il rischio di infarto e di altri eventi cardiovascolari.
Merck ha ... (Continua)
24/09/2004 
Contro l'artrosi rivelata dallo sport inutile l'immobilità
Chi, magari entusiasmato dalle olimpiadi, ha esagerato con nuoto, tennis o jogging può risentire dello sforzo accusando dei dolori come ad esempio quelli che interessano il ginocchio, l'anca o la caviglia.
Non bisogna preoccuparsi molto di tali dolori, normali se si compiono sforzi prolungati o troppo intensi. Di solito si tratta di dolori di origine muscolare e scompaiono con il riposo, come semplici contratture che riflettono la mancanza di allenamento. Tuttavia, può capitare che ... (Continua)
23/09/2004 
Meglio l'agopuntura dei farmaci per sintomi post-chirurgia
L' agopuntura è già stato utilizzato per ridurre la nausea che colpisce i pazienti che hanno subito un intervento chirurgico, ora però dei ricercatori statunitensi hanno deciso di approfondire lo studio di tale pratica alternativa, giungendo alla conclusione che essa può anche avere migliori risultati rispetto ai farmaci.

I ricercatori del Duke University Medical Center, nel North Carolina, hanno studiato 75 donne che avevano subito l'anestesia totale prima ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale