Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1197

Risultati da 121 a 130 DI 1197

01/10/2015 10:39:00 I dubbi più frequenti fra le donne

Le 6 domande sulla salute del seno
La salute del seno è un argomento delicato per molte donne. Tanti sono i dubbi che spesso attanagliano le pazienti. Al fine di chiarire i punti di maggiore interesse, il prof. Alberto Luini – Co-Direttore Programma Senologia IEO e autore dell'E-book# senonlosai – ha deciso di rispondere ad alcune fra le domande più ricorrenti sull'argomento.

1. MISURE e seno: è vero che chi ha il seno più grosso ha piu probabilità di avere tumori?

La probabilità di avere tumore al seno non ... (Continua)

30/09/2015 11:16:00 Simile all'infarto il tasso di mortalità
Occhio alla sindrome da crepacuore
Non c'è niente di benigno nella sindrome da crepacuore o di takotsubo. Lo ha scoperto un gruppo di ricerca internazionale a cui ha partecipato anche un team dell'Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico A. Gemelli di Roma.
La cardiomiopatia da stress – questo il suo nome tecnico - può arrivare a tassi di mortalità simili a quelli dei pazienti ricoverati in ospedale per infarto (5%).
La scoperta è frutto di uno studio senza precedenti appena pubblicato sul prestigioso “New ... (Continua)
29/09/2015  Imparare a leggere il proprio corpo prima che sia troppo tardi

Tumore alla prostata, molti trascurano i sintomi
Il tumore della prostata può non essere sintomatico nelle fasi iniziali, ma sintomi come il dolore grave o inspiegabile, le difficoltà nel camminare, nel salire le scale non vanno ignorati. Segnali possono essere anche la perdita del controllo vescicale che si manista quando la malattia progredisce. E questi disturbi dovrebbero indurre gli uomini a rivolgersi al proprio medico.
Invece questo non succede. Quasi la metà degli uomini (47%) ignora i sintomi del tumore della prostata in stadio ... (Continua)

25/09/2015 15:07:00 La chirurgia pediatrica entra nel futuro
Il robot e il bambino
Un chirurgo robot ha operato un bambino di 9 anni all'addome. È successo all'Ospedale di Careggi di Firenze, e a coordinare l'intervento sono stati i medici dell'Ospedale Pediatrico Meyer.
Sono le 11 di lunedì 21 settembre quando il piccolo Luca (il suo è un nome di fantasia) entra nella sala operatoria al primo piano del complesso B di San Luca, dentro le mura di Careggi. In sala ad attenderlo c’è tutto il team del Meyer (il servizio di Urologia diretto dal dr. Antonio Elia, gli anestesisti ... (Continua)
25/09/2015 12:17:00 In presenza o meno di apnee del sonno

La chirurgia per la sinusite aumenta la qualità di vita
I pazienti affetti da sinusite cronica e apnee del sonno hanno una scarsa qualità della vita. Tuttavia, il livello potrebbe aumentare grazie alla chirurgia endoscopica sinusale, come afferma uno studio pubblicato su Jama Otolaryngology-Head & Neck Surgery.
Timothy Smith, che lavora presso l'Oregon Health & Science University di Portland, spiega: “una crescente mole di dati ha progressivamente messo in evidenza i rapporti tra qualità della vita, riposo notturno e rinosinusite cronica, ... (Continua)

25/09/2015 11:24:00 Consente di ridurre il numero delle visite mediche
Artrite, l'efficacia dell'autovalutazione
Delegare al paziente artritico il monitoraggio della terapia con metotrexate ha l'effetto di ridurre il numero delle visite mediche. È il risultato di uno studio pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases da un team della Scuola di Scienze della salute di Londra.
L'automonitoraggio della terapia si rivela un'ottima scelta per rendere più efficiente ed economico il controllo della malattia. Stanton Newman, coautore dell'articolo, spiega: “il trattamento sempre più complesso dell'artrite ... (Continua)
23/09/2015 14:17:00 I 5 rimedi per evitarlo
Con l'autunno arriva il mal di testa da cervicale
L’autunno è arrivato, il relax estivo è un lontano ricordo e i ritmi quotidiani sono tornati quelli di sempre. Il lavoro e la routine creano spesso una situazione stressante per l’organismo, soprattutto nelle settimane che segnano l’inizio della stagione autunnale, quando anche le giornate si accorciano e le temperature iniziano a calare. Con le tante ore trascorse davanti al computer e l’agenda piena di scadenze e impegni, i muscoli si contraggono ed ecco comparire il mal di testa “da ... (Continua)
21/09/2015 10:33:22 Effetto blando che scompare con il tempo

I corticosteroidi non servono per la radicolopatia
Se soffrite di radicolopatia fareste bene a non ricorrere ai corticosteroidi. Secondo una ricerca appena pubblicata su Annals of Internal Medicine, infatti, il loro effetto sarebbe piuttosto limitato e comunque assente sul lungo termine.
Jeffrey Jarvik, coautore dell'articolo che lavora presso l'Università di Washington a Seattle, spiega: “l'uso di corticosteroidi epidurali è in aumento negli adulti affetti da lombalgia radicolare o stenosi spinale”.
Il dolore radicolare è causato da un ... (Continua)

18/09/2015 15:46:34 Incidenza maggiore anche per chi si opera all'anca
Gli interventi al ginocchio aumentano il rischio di infarto
Operarsi all'anca o al ginocchio può avere conseguenze gravi per il nostro cuore. Secondo una ricerca pubblicata su Arthritis & Rheumatology, i pazienti affetti da osteoartrosi che si sottopongono ad artroplastica di ginocchio o di anca mostrano un rischio di infarto del miocardio superiore alla media. L'effetto è però limitato al primo mese post-operatorio, dopodiché la percentuale ritorna nella norma. Il rischio di tromboembolismo venoso e polmonare, però, rimane più elevato per anni.
Il ... (Continua)
16/09/2015 12:35:00 6 mesi in più nelle pazienti con recettori ormonali positivi

Tumore al seno, Fulvestrant aumenta la sopravvivenza
Annunciati nuovi dati sull'efficacia del farmaco Fulvestrant per la cura del tumore del seno.
FIRST, lo studio di fase II in aperto, randomizzato, multicentrico, ha confrontato gli effetti della terapia di prima linea con fulvestrant 500 mg, rispetto ad anastrozolo, un inibitore dell’aromatasi, nelle donne in post-menopausa con tumore al seno in fase avanzata, positivo al recettore degli estrogeni (ER+).
Lo studio, pubblicato sulla più importante rivista scientifica del settore, il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale