Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1197

Risultati da 231 a 240 DI 1197

04/12/2014 11:31:00 Prevenire il Fuoco di Sant’Antonio è possibile

Un vaccino per l'Herpes Zoster
Circa 1 persona su 4 in Europa è destinata a soffrire di Herpes Zoster o Fuoco di Sant’Antonio nel corso della propria vita, in 2 casi su 3 dopo i 50 anni. Una malattia che colpisce ogni anno oltre 1,7 milioni di persone in Europa, circa 157.000 in Italia, con un’incidenza che è destinata a crescere nei prossimi anni a causa del progressivo invecchiamento della popolazione, con ricadute significative in termini economici e sociali.
Molti non sanno che ammalarsi di Varicella da bambini è ... (Continua)

02/12/2014 10:01:00 Il rischio di procurare dolore o uno spostamento del magnete è troppo alto

Niente risonanza magnetica per chi ha un impianto cocleare
Se si è portatori di un impianto acustico cocleare è bene non sottoporsi a risonanza magnetica. Lo dice un piccolo studio coreano effettuato su un campione di 18 persone e pubblicato su Jama Otolaryngology Head & Neck Surgery.
I ricercatori dell'Università di Soonchunhyang, in Corea del Sud, hanno esaminato l'effetto di una risonanza magnetica su persone che avevano impiantato un dispositivo acustico cocleare, evidenziando l'insorgenza di dolore, fastidio e possibili spostamenti del magnete ... (Continua)

27/11/2014 15:59:00 Lista di procedure inutili, costose e a volte pericolose

Le pratiche da evitare per la colonna vertebrale
Anche gli esperti di colonna vertebrale hanno voluto partecipare all'iniziativa Choosing Wisely per l'individuazione delle pratiche mediche da evitare o comunque ridurre al minimo indispensabile, allo scopo di risparmiare denaro ed esami inutili e a volte pericolosi.
Questa la lista messa a punto dalla Nass (North american spine society).

1)La risonanza magnetica non va raccomandata nei primi 6 mesi in pazienti affetti da lombalgia acuta non specifica, se sono assenti sintomi ... (Continua)

27/11/2014 14:35:00 La migliore terapia è la mancanza di terapie

Raffreddori nei bambini, meglio non fare nulla
Se vostro figlio ha meno di due anni e ha il raffreddore mettetevi il cuore in pace e aspettate che passi. È la soluzione migliore, stando a quanto dice un esperto della Food and Drug Administration americana, Amy Taylor, che sul sito dell'agenzia suggerisce ai genitori come gestire questo tipico disturbo stagionale.
La prima cosa da evitare nella maniera più assoluta è la somministrazione di antibiotici. Il raffreddore è dato da un'infezione di tipo virale e non risponde affatto ai principi ... (Continua)

25/11/2014 16:23:00 I vantaggi della metodica MonnaLisa Touch

Menopausa, i primi segnali compaiono 5 anni prima
La menopausa è un cambiamento naturale e spontaneo del corpo femminile, ma non per questo deve essere sottovalutata. I primi segnali si possono verificare anche 5 anni prima dell’arrivo della menopausa. Spesso le donne non riconoscono questi sintomi, è quindi importante affidarsi ad uno specialista che possa guidarle in questa nuova fase della vita.
Il ruolo del medico si dimostra determinante soprattutto perché le pazienti in menopausa hanno difficoltà a parlare dei propri problemi intimi ... (Continua)

25/11/2014 15:47:19 Scienziati americani indagano le radici del dolore cronico

Riprodotti in laboratorio i neuroni del dolore
Un team di scienziati dell'Università di Harvard ha ricreato in laboratorio le cellule nervose legate alla sensazione del dolore. La sperimentazione, durata 6 anni, è stata pubblicata su Nature Neuroscience e potrebbe aiutare i ricercatori a sviluppare nuovi farmaci diretti contro il dolore cronico, cercando di capire per quale motivo la risposta alla sofferenza fisica varia da persona a persona.
I neuroni ricreati in laboratorio dai ricercatori californiani reagiscono sia agli stimoli ... (Continua)

22/11/2014 Come contrastare la fragilità ossea e le sue conseguenze

Fratture, dieci consigli per evitare una ricaduta
Sono tante, circa 100mila, le fratture del collo del femore che ogni anno colpiscono gli italiani, in particolare le donne, con una prevalenza di 8 casi su 10. Numeri destinati ad aumentare con il progressivo invecchiamento della popolazione.
La frattura del collo del femore è la conseguenza delle cadute più frequente e più temuta dalle donne sopra i 65 anni poiché comporta importanti conseguenze per la paziente: dal ricovero per l’intervento chirurgico, a prolungati periodi di immobilità, ... (Continua)

20/11/2014 14:32:00 Peso eccessivo che grava sul collo

Lo smartphone fa male al collo
Sguardo basso sul nostro display e dolori articolari sempre maggiori. Sembra essere questo il destino di tutti noi, alle prese con un'overdose di tecnologia e di desiderio di comunicazione virtuale senza precedenti.
L'abitudine di chinare continuamente il capo per controllare le notifiche dello smartphone o semplicemente per giocare o navigare può favorire l'insorgenza di danni anche seri alla colonna vertebrale. Uno studio pubblicato sul Surgical Technology International da un team del New ... (Continua)

17/11/2014 10:10:50 Grazie a un nuovo dispositivo aumenta l'aderenza e la qualità di vita

Disturbi della crescita, terapia più facile
Quando si evidenziano disturbi della crescita in un bambino bisogna intervenire con una terapia ormonale basata sull'assunzione di GH, l'ormone della crescita. Un nuovo dispositivo – SurePalTM – può facilitare il rispetto della terapia con somatropina e migliorare la qualità della vita del piccolo paziente e della famiglia.
Il deficit dell’ormone della crescita è una patologia rara con una prevalenza stimata di circa 1 caso ogni 50.000 bambini, in cui il normale processo di crescita subisce ... (Continua)

13/11/2014 12:35:00 Formulazione altrettanto efficace per combattere il dolore

Diclofenac a basso dosaggio per ridurre i rischi
Contrastare il dolore è un diritto del paziente e un dovere di medici e ricercatori. Farlo in sicurezza è un obiettivo da perseguire con sempre maggiore attenzione. Per questo la discussione sui FANS, gli anti-infiammatori non steroidei, è molto accesa fra gli esperti.
Fabio Gori, Presidente del XX Congresso Nazionale della European Society of Regional Anaestesia (ESRA) organizzato ad Assisi, spiega: “entrato ormai da anni nella pratica clinica, l’uso dei FANS è talmente diffuso e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale