Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1197

Risultati da 71 a 80 DI 1197

01/02/2016 15:36:06 Parere favorevole per il nuovo farmaco

Mieloma multiplo, ecco Elotuzumab
A breve potrebbe essere disponibile un nuovo farmaco per il trattamento del mieloma multiplo. Si tratta di Elotuzumab, sul quale il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha espresso parere favorevole.
Elotuzumab è un anticorpo sperimentale immunostimolante, da utilizzare nel trattamento del mieloma multiplo in combinazione con lenalidomide e desametasone nei pazienti che hanno ricevuto almeno una precedente terapia. La richiesta sarà ora ... (Continua)

27/01/2016 09:48:00 Si utilizza il grasso del paziente per aumentare il diametro del pene

Sindrome da spogliatoio, c'è la lipopenoscultura
Si chiama lipopenoscultura e consiste nell’utilizzare il grasso del paziente per aumentare, tramite iniezioni, il volume del pene. Niente sala operatoria o degenza e in un’ora ci si ritrova con un “attributo” di dimensioni maggiori.
«È la soluzione ideale per quelli che soffrono della cosiddetta “sindrome da spogliatoio”, un complesso che colpisce alcuni uomini quando si trovano occasionalmente nudi di fronte ad altri. L’intervento infatti non modifica le prestazioni sessuali e l’erezione ... (Continua)

26/01/2016 10:00:00 In alcuni casi scattano dei campanelli di allarme anche settimane prima

I sintomi che annunciano l'arresto cardiaco improvviso
Si definisce arresto cardiaco improvviso, ma a volte l'organismo ne segnala comunque l'imminente insorgenza. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un team del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles guidato da Sumeet Chugh.
Stando ai dati preliminari dell'Oregon Suds (Sudden Unexpected Deathprospective Study), vi sarebbero sintomi visibili nelle quattro settimane antecedenti la crisi. I ricercatori li hanno analizzati basandosi sulle informazioni fornite ... (Continua)

26/01/2016 Nebulizzatore a base di Fentanil, un analgesico
Uno spray per partorire senza dolore
Tu non partorirai con dolore. Lo assicura un trial clinico che ha avuto per oggetto l'analisi dell'efficacia di uno spray nasale per ridurre i dolori del parto nelle donne. A sperimentarlo è stato un team della University of South Australia diretto dalla prof.ssa Julie Fleet.
Lo spray, testato su 156 donne, è a base di Fentanil, un analgesico che assicura un numero inferiore di effetti collaterali rispetto alle iniezioni di Petidina che di solito si utilizzano in questi casi. Già oggi, il ... (Continua)
21/01/2016 09:41:00 Sforzi fisici prolungati nel tempo possono mettere a rischio il muscolo cardiaco

Lo sport non sempre fa bene al cuore
Qual è il limite oltre il quale l'attività sportiva si rivela deleteria per il fisico, cuore in particolare? Se lo sono chiesto i ricercatori dell'Hartford Hospital, in Connecticut, che hanno pubblicato su Physiological Review uno studio sul nesso fra salute del cuore e sforzi fisici prolungati nel tempo.
Paul Thompson, autore della ricerca, è partito dall'analisi di decine di studi clinici che negli anni hanno dimostrato gli effetti benefici dell'esercizio fisico sulla salute del cuore. ... (Continua)

20/01/2016 17:36:00 Esercitare regolarmente i muscoli aiuta a ridurre dolore e disabilità

Fisioterapia fondamentale per la lombalgia
Per la cura della lombalgia non si può prescindere dall'esercizio fisico assicurato dalla fisioterapia. Lo dice una revisione Cochrane che dimostra come una regolare attività fisica dei muscoli che sostengono la colonna vertebrale aiuti a ridurre la disabilità provocata dalla lombalgia.
Il dolore lombare può essere legato anche alla lesione di una sola delle quasi mille microstrutture che mantengono rapporti strutturali e funzionali con la colonna vertebrale, fra cui dischi intervertebrali, ... (Continua)

20/01/2016 11:06:00 Rischio di alterazioni cerebrali in seguito ad abuso

Attenzione alla codeina, genera dipendenza ed eventi avversi
La codeina, sostanza presente in molte preparazioni pediatriche per la tosse, può provocare problemi anche gravi. Sul British Medical Journal è stato descritto il caso di una ragazza di 14 anni finita in stato confusionale per il consumo eccessivo di uno sciroppo per la tosse contenente codeina.
«La codeina è un antidolorifico ampiamente prescritto, oltre a essere un ingrediente di molte preparazioni pediatriche per lenire la tosse», afferma la coautrice Edina Moylett dell'Academic ... (Continua)

14/01/2016 16:29:38 Sintomi ridotti grazie all'uso di ebastina

Un antistaminico per la sindrome dell'intestino irritabile
Un team di ricercatori della Katholieke Universiteit di Leuven, in Belgio, ha identificato l'origine del dolore addominale nei pazienti affetti da sindrome dell'intestino irritabile (IBS).
I pazienti affetti dalla patologia hanno un intestino estremamente sensibile associato a una percezione del dolore più intensa. Il fenomeno è paragonabile alla maggiore sensibilità della pelle nei confronti dell'acqua calda dopo una bruciatura. L'esatta causa di questa ipersensibilità è rimasta a lungo ... (Continua)

08/01/2016 14:28:00 I miracolosi effetti del salmeterolo xinafoato

Una puntura elimina la pancia
Una puntura davvero indolore, da affrontare anzi con entusiasmo. Com'è facile supporre, la novità arriva dagli Stati Uniti, dove si sta sperimentando una soluzione iniettabile in grado di eliminare il grasso superfluo dalla pancia.
All'indomani di feste natalizie che hanno sicuramente messo a dura prova la bilancia, la notizia di un trattamento del genere attirerà di certo l'interesse di molti. Nei mesi scorsi, la Food and Drug Administration aveva già autorizzato l'utilizzo dell'acido ... (Continua)

28/12/2015 17:42:00 La cura della rara malattia potrebbe essere a una svolta

Il naloxone cura l'insensibilità congenita al dolore
Poco meno di mille persone al mondo sono colpite da una malattia molto particolare, l'insensibilità congenita al dolore con anidrosi (Congenital Insensitivity to Pain with Anihdrosis). Si tratta di una condizione per niente invidiabile, dal momento che il dolore è necessario al cervello per far fronte a situazioni di pericolo o di emergenza.
Un team dello University College of London guidato da John Wood ha scoperto che un vecchio farmaco utilizzato di norma per trattare l'overdose da ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale