Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1197

Risultati da 791 a 800 DI 1197

12/05/2010 La sostanza può contribuire all'insorgenza della malattia

Sclerodermia, pericolo acetato di vinile
Prende anche il nome di sclerosi sistemica ed è una malattia cronica e progressiva di tipo autoimmune. La sclerodermia, che causa l'ispessimento dell'epidermide e può colpire nei casi più gravi anche gli organi interni, è causata da molti fattori endogeni ed esogeni.
Un team di ricercatori italiani dell'Università Cattolica del Sacro Cuore coordinati dal dott. Magnavita e dal prof. Bergamaschi ha osservato lo sviluppo della patologia in un piccolo gruppo di operaie grafiche esposte a colle ... (Continua)

11/05/2010 11:12:10 Arriva la nuova generazione di trattamenti per il corpo

Radiofrequenze 3D per gli inestetismi
La lotta agli inestetismi cutanei può ora contare sulla terza generazione di radiofrequenze esapolari approdata da pochi mesi in Italia.
Risultato della più avanzata ricerca della bioingegneria l’innovativa tecnica si chiama Endymed e agisce direttamente sui meccanismi cellulari con impulsi di radiofrequenze (RF) di terza generazione che risolvono in 3d dall’esterno – con un manipolo fatto scorrere sulla cute – problemi di pelle. Senza bisturi, aghi e cannule e senza sofferenza. ... (Continua)

20/04/2010 10:36:54 Il consumo precoce di alcool e fumo pregiudica la salute

Fumo da giovani, rischio di tumore elevato
Se si inizia a fumare e a bere alcool intorno ai 15 o 16 anni, le probabilità di sviluppare un tumore aumenta in maniera esponenziale. È questo il tremendo rischio che corrono intere generazioni che approcciano con leggerezza il consumo di sigarette e di bevande alcoliche.
A sottolineare il problema è il progetto “Giovani in salute” che partirà dal prossimo 10 maggio, organizzato dal Comune di Milano in collaborazione con la Fondazione Veronesi, la Lega italiana lotta ai tumori (LILT) e la ... (Continua)

20/04/2010 Screening primario con test HPV in una ASL della provincia di Brescia

Test HPV, progetto pilota in Lombardia
L'innovazione rafforza la prevenzione. È questo il principio accolto dalla ASL di Vallecamonica Sebino (Brescia) che introduce l'utilizzo del Test HPV nello screening del tumore del collo dell'utero. Al via il progetto pilota di screening primario con test HPV per 27.500 donne lombarde.
"Il programma tradizionale di screening con Pap test convenzionale ha dato risultati soddisfacenti in termini di partecipazione e di efficacia – afferma la dr.ssa Romana Coccaglio, Direttore Sanitario ASL ... (Continua)

09/04/2010 La cifoplastica come rimedio ai problemi della colonna vertebrale
Quando la schiena fa “crack”
Ogni anno in Italia si verificano oltre 100.000 fratture vertebrali causate da osteoporosi. Le più colpite sono le donne in età post-menopausale. Il progressivo invecchiamento della popolazione, specie nei Paesi più sviluppati, unito alle aumentate esigenze funzionali fanno sì che le problematiche mediche legate alle patologie discali abbiano subìto un vertiginoso incremento in termini numerici e non solo.
L’osteoporosi si manifesta con un andamento cronico e con una elevata ... (Continua)
09/04/2010 Un componente della plastica, il bisfenolo, può provocare la patologia
Endometriosi, la plastica come fattore scatenante
Una ricerca italiana sull'endometriosi punta il dito contro il bisfenolo, uno dei componenti della plastica. “Il Bisfenolo A ed interferenti endocrini simili, se somministrati nel primo periodo di gravidanza, provocano l’endometriosi”.
Lo annuncia il Prof. Pietro Giulio Signorile, presidente della Fondazione Italiana Endometriosi Onlus (FIE), che ha presentato i dati della scoperta nel corso del Congresso Internazionale “Interferenti Endocrini: Endometriosi e Infertilità. Al Congresso, ... (Continua)
18/03/2010 Proposta un'alternativa all'epidurale per alleviare i dolori

Oppio per un parto indolore
Oltre all'epidurale, ora le donne possono contare su un'altra opzione per ridurre i dolori dovuti al parto. Si tratta di un'anestesia che utilizza il remifentanil, un oppioide già in uso durante gli interventi chirurgici per sedare i pazienti.
Nel caso del parto, alla donna viene somministrata una dose con percentuali che consentano alla futura mamma di assistere al parto, ma allo stesso tempo di non soffrire per i dolori. È una scelta che può essere utile nei casi in cui l'epidurale non è ... (Continua)

16/03/2010 Cause comuni per gli inestetismi della pelle

Un'unica cura per combattere cellulite e rughe
La bioingegneria e studi italiani hanno scoperto che rughe e cellulite hanno cause in comune: alterazione della matrice interstiziale, riduzione della microcircolazione e aumento dell’acidità cutanea e quindi si possono eliminare con la stessa tecnica basata su microvibrazioni compressive di sfere di silicone.
La lotta all’invecchiamento - rughe, cedimenti cutanei - che riguarda quasi tutta la popolazione italiana over 30 anni e alla cellulite, un’epidemia che affligge nel nostro Paese ... (Continua)

05/03/2010 Ricerca americana sottolinea l'efficacia di un dispositivo portatile

L'emicrania va via con gli impulsi magnetici
Far passare il mal di testa grazie ad impulsi magnetici. È questa l'idea di un team di ricercatori dell'Albert Einstein College of Medicine di New York, che in base a una sperimentazione effettuata su un gruppo di volontari che soffrono di emicranie ricorrenti ha stabilito l'efficacia di un dispositivo portatile funzionante sulla base di impulsi magnetici.
Il dispositivo tecnologico può rappresentare una valida alternativa ai farmaci; funziona emettendo una stimolazione transcranica ... (Continua)

15/02/2010 L'Hyptis crenata efficace contro il dolore, afferma una ricerca inglese

Menta brasiliana, antidolorifico naturale
Una tisana a base di menta brasiliana e passa il dolore. La pianta medicinale sudamericana, dall'esoterico nome scientifico di Hyptis crenata, è utilizzata da secoli in Brasile per il trattamento di vari disturbi.
Ora una ricerca inglese della Newcastle University attribuisce una validità scientifica alla convinzione popolare, riconoscendo nella pianta un'alternativa efficace e del tutto priva di controindicazioni nelle terapie del dolore. Il problema principale degli antidolorifici ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale