Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 1031 a 1040 DI 2780

17/04/2013 Ringiovanisce la pelle e combatte le smagliature grazie a sottilissimi aghi

La penna che cancella le rughe
Cancellare le piccole rughe, attenuare le imperfezioni della pelle e persino contrastare le smagliature. Si propone come la novità del 2013 il Dermapen, tecnica innovativa di medicina estetica capace di stimolare collagene, quindi di ringiovanire viso e corpo, che si basa sull'uso di una particolare penna capace di fare delle microiniezioni.
“È una tecnica che va oltre il già conosciuto Needling”, spiega Patrizia Gilardino, chirurgo plastico-estetico di Milano, socio Aicpe e Sicpre. “Il ... (Continua)

16/04/2013 Maggiore tolleranza al dolore per chi fa esercizio fisico

Lo sport riduce il dolore
Un'attività fisica leggera allevia il dolore dovuto a indolenzimento muscolare quanto i farmaci. Ad affermarlo è uno studio del National Research Center for the Working Environment di Copenhagen pubblicato dal Journal of Strength and Conditioning Research.
I ricercatori hanno coinvolto nei test 20 donne, alle quali è stato chiesto di praticare un esercizio di resistenza pesante che interessava in particolare le spalle. Due giorni dopo le donne hanno lamentato un dolore al trapezio ... (Continua)

15/04/2013 Belimumab disponibile per i pazienti

Nuovo farmaco contro il lupus eritematoso sistemico
Dopo circa cinquant'anni, è arrivata finalmente l'approvazione di un nuovo farmaco contro il lupus eritematoso sistemico (LES). Si tratta di una malattia autoimmune che si manifesta principalmente fra i 15 e i 45 anni e colpisce nel 90 per cento dei casi le donne.
La sintomatologia può comprendere spossatezza estrema, gonfiore e dolore articolare, febbre idiopatica, eruzioni cutanee e disturbi renali. Il lupus può causare artrite, insufficienza renale, infiammazione cardiaca e polmonare, ... (Continua)

15/04/2013 Modificare l'espressione del volto alimenta il rischio di depressione

Il botox ti deprime
Perché togliere le rughe? Ci vuole una vita intera per farsele! Parafrasando Anna Magnani, è il succo di una ricerca promossa dall'Università di Cardiff e coordinata dallo psicologo Michael Lewis.
Secondo i risultati dello studio, ricorrere al botox per tentare di eliminare i segni del tempo può avere un effetto deleterio sul nostro equilibrio mentale, conducendoci alla depressione. La ragione sarebbe legata all'espressività facciale, messa in serio dubbio dal ricorso al botulino. Il dott. ... (Continua)

11/04/2013 L'eccesso degli ormoni silenzia un gene soppressore del cancro al seno

Estrogeni in gravidanza pongono a rischio cancro le bambine
Un'esposizione esagerata agli estrogeni nel corso della gravidanza potrebbe avere come effetto l'inibizione di un gene soppressore del cancro alla mammella, aumentando così il rischio per le bambine una volta diventate adulte.
A dirlo è una ricerca della Georgetown Lombardi Comprehensive Cancer Center presentata nel corso del convegno annuale dell'American Association for Cancer Research. Stando agli esiti dello studio, un ambiente fetale troppo ricco di estrogeni può comportare la ... (Continua)

10/04/2013 Ricerca francese sfata un luogo comune consolidato

Seno più in forma senza reggiseno
Sembra un controsenso, ma i ricercatori francesi che studiano da anni la questione sono assolutamente convinti: il reggiseno va abolito. Invece di salvaguardare la tonicità dei seni femminili, come sostengono praticamente tutti, il reggiseno in realtà produrrebbe l'effetto contrario.
A dirlo sono alcuni studiosi dell'Ospedale di Besançon che, diretti dal professor Jean-Denis Rouillon, hanno avviato da ormai 15 anni una curiosa sperimentazione allo scopo di comprendere il reale effetto del ... (Continua)

10/04/2013 Nesso fra il disturbo e lo scadimento dell'attività sessuale

Le apnee del sonno minacciano la sessualità femminile
È ormai noto come le OSAS, ovvero le apnee ostruttive del sonno, possano generare una serie di problematiche, legate in particolare all'aspetto cardiovascolare.
Un nuovo studio, tuttavia, segnala anche l'effetto negativo che il disturbo esercita sulla vita sessuale delle donne. In alcuni casi, infatti, le apnee determinano disfunzioni dell'apparato sessuale femminile tali da metterne a repentaglio il corretto funzionamento, minacciando così il livello di ... (Continua)

10/04/2013 Approvato negli Stati Uniti il Diclegis

Un farmaco per la nausea da gravidanza
La nausea in gravidanza è un'eventualità abbastanza comune. La quasi totale incompatibilità dei farmaci con lo stato interessante ha tuttavia sempre costretto le donne a sopportare i disagi, a volte molto accentuati, di tale condizione.
Ciò alla luce anche dello scandalo legato al Talidomide, farmaco responsabile alla fine degli anni '50 della nascita di oltre 20 mila bambini affetti da malformazioni di vario tipo. Il farmaco, ritirato dal commercio, è peraltro oggetto di una nuova ... (Continua)

09/04/2013 Sensualità di un uomo associata alle dimensioni del pene

Sesso, le dimensioni contano
Se a determinare il grado di attrazione esercitato da un uomo è un insieme di fattori, certamente uno dei più importanti è la sua “dotazione” a livello genitale. Una ricerca condotta da scienziati canadesi e australiani, infatti, sfata il luogo comune secondo cui non sono poi così importanti i centimetri del proprio membro.
La ricerca si basa su un campione di 105 donne, alle quali è stato chiesto di dare un giudizio di merito su alcuni corpi maschili realizzati al computer e con ... (Continua)

05/04/2013 18:00:52 Confermate le raccomandazioni che consigliano di aumentarne l'assunzione
Il rischio di ictus è ridotto da una dieta ricca di fibre
Ridurre il rischio di ictus non è un obiettivo di secondo piano. «Nel complesso, i nostri dati supportano le raccomandazioni dietetiche che consigliano di aumentare l'assunzione di fibre alimentari totali» afferma Diane Threapleton, ricercatrice dell'Università di Leeds, Regno Unito, e coautrice di una metanalisi pubblicata sulla rivista Stroke. «Una volta nello stomaco e nell’intestino tenue, le fibre solubili formano un gel, rallentando da un lato il tasso di assorbimento dei nutrienti e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale