Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 1051 a 1060 DI 2780

25/03/2013 09:53:59 Il 35% delle donne non si piace

Ho paura di non essere perfetta
Molte donne non conoscono il significato della parola Atelofobia e non sanno che è uno dei loro incubi quotidiani.
E’ la paura delle imperfezioni e porta molte donne a distorcere l’immagine di sé stesse. E’ un altro dei mali più diffusi nella nostra società. E’ una forma di insicurezza che colpisce chi concentra il proprio malessere sull’aspetto fisico, aumentandone i difetti e ignorandone i pregi. Infatti sono tante le donne che si rivolgono alla chirurgia plastica per correggere dei ... (Continua)

25/03/2013 Un terzo degli uomini si cimenta in orgasmi simulati

Anche gli uomini fingono
Quasi un terzo degli uomini simula l'orgasmo. Il sorprendente dato emerge da un'analisi realizzata dall'Università del Kansas che ha coinvolto un totale di 281 studenti, donne e uomini, che hanno risposto a domande riguardanti le loro abitudini sessuali.
Stando ai risultati, il 28 per cento degli uomini finge di raggiungere l'orgasmo, una percentuale che fra le donne arriva al 68. I motivi per cui ciò avviene sembrano gli stessi per entrambi i sessi, ad esempio la sensazione che l'orgasmo ... (Continua)

22/03/2013 Caffeina presente in elevate quantità in integratori ed Energy drink

Troppi “caffè” senza saperlo
Già nel 2009 Italiasalute aveva sottolineato il fatto che le gomme da masticare che contengono caffeina e altre sostanze energizzanti sono pericolose per la salute dei giovanissimi. La riprova era venuta proprio in quell'anno dal ricovero, presso l'ospedale Monaldi di Napoli, di un bambino tredicenne che in poco tempo aveva masticato una notevole quantità di gomme alla caffeina, accusando vari sintomi di malessere per quella che poi si è rivelata essere un'intossicazione da caffeina. Il caso ... (Continua)

22/03/2013 Nelle donne in gravidanza trovate 163 sostanze nocive

Il pericolo delle sostanze inquinanti in gravidanza
Una ricerca dell'Università di Aarhus, in Danimarca, segnala il pericolo di un'esposizione all'acido perfluorottanoico durante la gravidanza. Il livello di questa sostanza nell'organismo della gestante influirebbe infatti sulla conta spermatica del figlio durante l'età adulta.
Lo studio, pubblicato su Environmental Health Perspectives, ha avuto inizio nel 1988, quando l'ateneo danese ha reclutato circa 1000 donne incinte per uno studio prospettico, analizzando il loro sangue. Vent'anni dopo, ... (Continua)

22/03/2013 Estrogeni associati a maggior rischio di calcolosi biliare

Terapia ormonale aumenta il rischio di calcoli in menopausa
Le donne sottoposte a terapia ormonale sostitutiva a base di estrogeni in fase di menopausa corrono un rischio maggiore di calcolosi biliare. A dirlo è uno studio pubblicato sul Canadian Medical Association Journal da un gruppo di ricerca francese guidato da Antoine Racine dell'Inserm.
Lo studio francese ha segnalato la probabilità maggiore per una donna che assume gli ormoni di subire un intervento chirurgico alla cistifellea proprio a causa dell'insorgenza di calcoli biliari. I ricercatori ... (Continua)

21/03/2013 Il miglioramento evidente soprattutto fra le donne

Il sesso migliora dopo un intervento all'anca o al ginocchio
Dopo che si è intervenuti per sostituire l'anca o il ginocchio, a migliorare non è soltanto la deambulazione del soggetto, ma anche le sue performance sessuali. A dirlo è una ricerca condotta dal dott. Jose Rodriguez del Center for Joint Preservation and Reconstruction del Lenox Hill Hospital di New York, che ne ha illustrato i dettagli nel corso del convegno annuale dell'American Academy of Orthopaedic Surgeons.
Stando ai dati emersi dall'analisi, il 90 per cento dei pazienti che si ... (Continua)

20/03/2013 Ricerca sottolinea l'assenza di rischi legata alla tecnica

La fecondazione assistita non aumenta il rischio di tumori
La fecondazione assistita non è legata a un aumento dell'incidenza tumorale fra le donne che vi si sottopongono. A dirlo è una ricerca condotta da medici israeliani e americani pubblicata su Fertility and Sterility, secondo la quale il “bombardamento” ormonale somministrato dai medici per aumentare il tasso di fertilità delle donne non si traduce in un rischio maggiore di tumore al seno o all'endometrio.
In una società in cui i problemi legati alla fertilità sono sempre maggiori, anche e ... (Continua)

20/03/2013 In aumento del 24 per cento il ricorso a questa pratica

Il boom della chirurgia plastica intima
Ringiovanire anche "lì". La ricerca della perfezione estetica in una donna non riguarda più solo corpo e viso, ma anche le parti intime. Secondo i dati dell'Associazione italiana di chirurgia plastica estetica (Aicpe), si tratta di uno degli ambiti che negli ultimi anni ha avuto una crescita maggiore: solo nel 2012 sono aumentati di quasi il 24% rispetto al 2011, pur rimanendo un intervento di nicchia.
Nel registrare questo trend, Aicpe lancia un monito: “Ricorrere al bisturi per migliorare ... (Continua)

18/03/2013 I prodotti caseari aumentano il tasso di mortalità

Tumore al seno, meglio evitare il formaggio
Il consumo di prodotti caseari ad alto contenuto di grassi aumenta il tasso di mortalità nelle donne che hanno subito una diagnosi di cancro al seno. A scoprirlo è una ricerca del Kaiser Permanente pubblicata sul Journal of the National Cancer Institute.
Gli scienziati hanno condotto per la prima volta uno studio atto a segnalare il nesso fra regime alimentare con alto apporto di grassi derivanti da prodotti caseari e sopravvivenza a lungo termine a seguito di diagnosi di cancro al ... (Continua)

15/03/2013 Aggressività correlata con la mancanza di riposo

Il poco sonno rende le donne irritabili
Se neanche osate rivolgere la parola a vostra moglie appena alzati al mattino per paura di una sua reazione irritata, è tutto normale. Gli esperti della Duke University sostengono infatti che il motivo è la mancanza di un adeguato riposo notturno che caratterizza in particolar modo le donne.
Secondo lo studio dell'ateneo statunitense, le donne avrebbero bisogno di dormire di più rispetto agli uomini, proprio per evitare sintomi quali spossatezza, irascibilità e depressione. Per questo, i ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale