Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 1161 a 1170 DI 2780

08/10/2012 Un dato significativo tra le teenager statunitensi

La contraccezione gratuita per una riduzione degli aborti
Se la donna può scegliere il sistema contraccettivo, il numero di aborti si riduce drasticamente soprattutto tra le adolescenti.
Questo è quanto riporta una ricerca dell’Università di St. Louis negli Stati Uniti sulle interruzioni di gravidanza. Infatti lo studio dimostra che le gravidanze indesiderate negli Stati Uniti rappresentano il 50% del totale, e nel 43% dei casi la donna ricorre all'aborto e ciò ancor più se ci troviamo di fronte a situazioni economiche difficili.
La soluzione ... (Continua)

05/10/2012 12:36:56 Ricerca evidenzia l'importanza del micronutriente
Intestino infiammato a causa di un deficit di zinco
Una ricerca dell'INRAN, l'ente pubblico per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione, ha sottolineato l'importanza dell'apporto dello zinco affinché l'intestino non sviluppi sensibilità alle infiammazioni.
La ricerca, appena pubblicata sul “Journal of Nutritional Biochemistry”, ha evidenziato, infatti, che anche una modesta carenza di questo micronutriente essenziale rende l’intestino più fragile nei confronti degli stati infiammatori.
Lo studio - condotto nell’ambito del progetto ... (Continua)
05/10/2012 10:18:18 Tecniche innovative per creare e riattivare i follicoli

Caduta dei capelli: si avvicina la soluzione
Varie e diversificate sono le linee che i ricercatori hanno intrapreso al fine di risolvere il problema della calvizie che affligge l'80 % uomini e il 35% delle donne in età adulta e il 50% di quelle in menopausa.
Una di queste prevede il trattamento sia con Pgf alfa per stimolare il follicolo che con inibitori delle PgD2.
Che le prostaglandine abbiano un ruolo di mediatori flogistici (ovvero mediatori dei processi che derivano dalle infiammazioni) è noto da tempo, così è nota l’azione ... (Continua)

04/10/2012 La trasmissione dalla madre al bambino resa più facile dalla molecola 3'-Sl

Uno zucchero facilita l'infezione da Hiv nei bambini
È uno zucchero a rendere più facile la trasmissione del virus Hiv da madre a figlio in caso di allattamento al seno. Lo zucchero 3'-sialilattosio (3'-Sl) è presente nel latte materno in percentuali diverse a seconda del soggetto.
Lo studio dell'Università della California con sede a San Diego si è concentrato sui neonati sieronegativi allattati al seno da donne sieropositive dello Zambia. Stando ai risultati, le donne che avevano in media una quantità superiore di 3'-Sl mostravano anche il ... (Continua)

03/10/2012 Non conta il peso al momento della diagnosi
Cancro al seno, i chili di troppo favoriscono le recidive
Aumentare di peso dopo aver completato la terapia per il tumore del seno corrisponde a una probabilità maggiore di recidive. Né il peso alla diagnosi né il tentativo di perderne un po' dopo di essa sembra condizionare in negativo o in positivo il rischio di un ritorno della patologia.
Sono i risultati di uno studio realizzato presso l'Ospedale A. Perrino di Brindisi presentati durante il Congresso della Società europea di Oncologia Medica in corso a Vienna.
Il prof. Saverio Cinieri, ... (Continua)
01/10/2012 10:06:59 Scoperta svedese potrebbe migliorare la tecnica

Fecondazione assistita, come aumentare le possibilità
Un team di ricercatori svedesi dell'Università di Göteborg ha fatto una scoperta che potrebbe aumentare il successo della fertilizzazione in vitro (FIV), un procedimento attraverso il quale un ovulo è fecondato dallo sperma al di fuori del corpo.
Secondo le stime nel 2099 sono stati effettuate 500.000 FIV in Europa, ma sfortunatamente il trattamento non garantisce il successo e molte persone devono aspettare a lungo prima di provare di nuovo. La speranza però potrebbe essere dietro l'angolo ... (Continua)

01/10/2012 Il disturbo può essere corretto con un semplice intervento
Strabismo, si può intervenire anche da adulti
Non è affatto vero che lo strabismo vada per forza di cose corretto in età infantile. Una ricerca del Loyola University Medical Center firmata da James McDonnell intende sfatare il luogo comune che vuole gli adulti strabici ormai impossibilitati a ricorrere alla chirurgia.
In alcuni casi, peraltro, lo strabismo non è una condizione congenita, ma è indotto da una patologia primaria come l'ictus, una lesione cerebrale o un tumore. Lo scienziato americano dichiara di avere eseguito molti ... (Continua)
28/09/2012 14:46:23 Inoculare nei capelli plasma ricco di piastrine il possibile rimedio

Capelli a rischio caduta nel periodo delle castagne
Elemento fondamentale del nostro aspetto, i capelli hanno molta importanza nella nostra vita sociale soprattutto per quel senso di sicurezza che ci danno; tanto che, da una recente ricerca risulta che, per 2 italiani su 5, la perdita dei capelli fa più paura persino di ingrassare.
Insomma una chioma fluente e rigogliosa regala sicurezza e fiducia in sé stessi. Tuttavia i pericoli di caduta sono in agguato anche e soprattutto durante i cambi di stagione. Infatti, soprattutto nel periodo ... (Continua)

28/09/2012 09:59:14 Il fenomeno del microchimerismo, potenzialmente dannoso per la madre

Le donne acquisiscono Dna maschile dai propri figli
Un gruppo di ricercatori del Fred Hutchinson Cancer Research Center ha scoperto per la prima volta che le donne con figli maschi conservano nel cervello alcuni piccoli frammenti del Dna dei propri figli, secondo il fenomeno definito microchimerismo.
Questo fenomeno, i cui dettagli sono illustrati sulle pagine della rivista PLoS One dove è stata pubblicata la ricerca, è nella maggior parte dei casi privo di conseguenze, ma a volte può generare anche qualche problema di salute per la madre, in ... (Continua)

27/09/2012 16:51:30 Prime linee guida italiane sulla malattia

Arrivano le linee guida sul melanoma
Ecco le linee guida italiane sul melanoma. Le linee guida clinico-organizzative, elaborate dall’Agenzia per i Servizi Sanitari Nazionali (Agenas) in collaborazione con gli Istituti Regina Elena e San Gallicano, rappresentano uno strumento concreto per orientare i medici e indirizzarli nella gestione della malattia.
Il melanoma cutaneo ha un incidenza in Italia di 14,3 casi per 100.000 uomini e 13,6 casi per 100.000 donne (dati AIRTUM), ed è al terzo posto per numero di nuovi casi nella ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale