Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 1471 a 1480 DI 2780

04/08/2011 16:42:30 Una buona idratazione è fondamentale per battere l'inestetismo

Cellulite, un aiuto dal magnesio
È tempo d’estate, di prove costume e quindi, come tutti gli anni, il più temuto dei nemici delle donne rimane la cellulite, un inestetismo della pelle che può essere prevenuto e combattuto anche grazie ad una corretta idratazione.
La cellulite è un’infiammazione sottocutanea che colpisce non solo il tessuto adiposo, ma anche quello interstiziale (tra una cellula e l’altra) e venoso-linfatico. La conseguenza di questa patologia assai diffusa che colpisce prevalentemente le donne dopo la ... (Continua)

04/08/2011 Incidenza in crescita per questo tipo di cancro
Tumori neuroendocrini, terapie e nuovi farmaci per batterli
Se ne parla poco perché sono rari anche se aggressivi e in crescita. Sono i tumori neuroendocrini (NETs dall’inglese “neuroendocrine tumors”) la cui incidenza negli ultimi dieci anni è cresciuta del 2%, con una media di 8-10 casi ogni 100mila abitanti, che tradotto significa 2500 nuovi malati all’anno in Italia. Colpiscono gli uomini e le donne e aggrediscono sia adulti che bambini, benché siano più numerosi nella fascia d’età tra i 50 e i 60 anni.
“Si tratta di carcinomi le cui cellule ... (Continua)
29/07/2011 Aumento della pressione, cardiopatie e ictus nei soggetti sleep-apnoici

Sonno e Cardioprevenzione
Sono stati necessari anni prima che, sulla base di numerose evidenze cliniche e strumentali (polisonnografia), si consolidasse, nella mentalità medica e della gente comune, l’idea che il russamento non è soltanto un fastidioso e curioso rumore emesso da alcuni soggetti durante la respirazione nel sonno, bensì una condizione patologica.
Il russamento è un rumore provocato dalle vibrazioni del palato molle al passaggio di aria durante l’inspirazione. Il russamento è cioè espressione di una ... (Continua)

21/07/2011 Il morbillo, contagio, sintomi e cura

Il morbillo, tutto quello da sapere
Il morbillo è una delle malattie esantematiche infettive che colpisce soprattutto i bambini tra 1 e 3 anni. Se compare in età adulta, si tratta di una forma atipica di morbillo (SAM). E’ causata da un virus, il Paramyxovirus . Questo virus, poco resistente fuori dall'organismo e sensibile agli agenti chimici e a quelli fisici, è un virus ad RNA negativo e fa parte della famiglia dei Paramyxoviridae, Genere Morbillivirus. E’ una malattia molto contagiosa: si trasmette per via aerea, tramite ... (Continua)

14/07/2011 Ciò spiega l'incidenza minore del tumore fra le donne

Gli estrogeni proteggono dal cancro allo stomaco
Non sarebbe lo stile di vita a fare la differenza, ma peculiarità biologiche proprie delle donne. L'incidenza di tumori allo stomaco fra gli uomini, infatti, risulta molto più alta rispetto al gentil sesso, e ciò sembra sia dovuto a differenze di ordine biologico, come dimostra una ricerca del MIT di Boston su modello murino pubblicata su Cancer Prevention Research.
Gli scienziati americani hanno trattato un gruppo di topi da laboratorio con degli estrogeni, verificando una riduzione netta ... (Continua)

13/07/2011 Ricerca italiana svela l'interazione fra NCAM e FGFR
Un meccanismo molecolare rende aggressivo il tumore ovarico
Alla base del carattere aggressivo del carcinoma ovarico vi sarebbe un meccanismo molecolare scoperto da un team di ricercatori italiani. Lo studio, pubblicato sulla rivista EMBO Molecular Medicine, è frutto della collaborazione fra IFOM (Istituto FIRC di Oncologia Molecolare) e Istituto Europeo di Oncologia (IEO).
Il ricercatore Ugo Cavallaro spiega: “in questo lavoro descriviamo l'interazione tra la molecola NCAM e il recettore FGFR (recettore del fattore di crescita fibroblastico). ... (Continua)
11/07/2011 Gli esperti consigliano di bere oltre 2 litri al giorno di acqua minerale

Rischio disidratazione da calura estiva
Spossatezza, crampi muscolari e, in casi estremi, collassi cardiocircolatori. Con l’arrivo dell’estate, la canicola e la colonnina di mercurio che giorno dopo giorno si alza fino a raggiungere temperature che arrivano a superare i 35° in ogni città d’Italia, il “rischio maggiore che corrono gli italiani, soprattutto le categorie più a rischio come anziani, donne e bambini, è quello della disidratazione”.
È quanto avvertono gli esperti, che per prevenire che il fisico risenta dei più ... (Continua)

06/07/2011 Le malattie gengivali abbassano le probabilità di rimanere incinta

Gravidanza, l’importanza dell’igiene orale
Sembrerebbe non esserci rapporto, ma un team di ricercatori ha associato l’igiene orale con una più alta possibilità di rimanere incinta. La ricerca, pubblicata sulla rivista specializzata Obstetrics and Gynecology, è stata presentata nel corso del convegno della Società europea della riproduzione umana.
Gli scienziati della University of Western Australia guidati da Roger Hart hanno analizzato un campione di oltre 3700 donne incinte, raccogliendo informazioni su come erano arrivate alla ... (Continua)

01/07/2011 Divertirsi in vacanza senza mandare in ferie il cervello

Giovani e sesso sicuro, rapporto tormentato
Alle prese con le ultime fatiche scolastiche si sono fatti cogliere decisamente impreparati dalla Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) che ha raggiunto 1131 ragazzi per un sondaggio sui comportamenti riproduttivi.
Solo il 12% utilizza abitualmente la doppia protezione (pillola più preservativo), il più efficace strumento contro gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili, e una teenager su 4 ha fatto ricorso almeno una volta alla contraccezione di ... (Continua)

30/06/2011 Un'esposizione regolare diminuisce l'incidenza del tumore

Il sole riduce il rischio di cancro al seno
Non troppo, ma neanche troppo poco. È il senso di una ricerca che prende in esame l'influenza determinata dall'esposizione al sole sul rischio di sviluppare un cancro al seno. Lo studio, pubblicato sull'American Journal of Epidemiology, dimostra che il sole costituisce un fattore protettivo nei confronti del tumore mammario, indipendentemente da altri fattori quali la menopausa, il livello di attività fisica e l'alimentazione.
I ricercatori del Cancer Care of Ontario di Toronto, in Canada, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale