Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 1671 a 1680 DI 2780

28/10/2010 Messa in luce la correlazione tra intolleranza al glutine e aborti spontanei

Celiachia non curata, gravidanza a rischio
Uno studio condotto dall'Università Cattolica “Policlinico Agostino Gemelli" di Roma ha evidenziato la correlazione tra la celiachia e gli aborti spontanei a cui vanno incontro le donne che non la curano. È stato scoperto che questa diffusa intolleranza al glutine, se non curata, "divora" la placenta, distruggendo il luogo in cui dovrebbe trovare protezione e nutrimento il feto. Svelato quindi il meccanismo che si cela dietro il legame tra malattia celiaca e interruzioni di gravidanza.
Gli ... (Continua)

26/10/2010 10:57:14 Ricerca svela il ruolo svolto dal tipo di sangue sulla possibilità di fare figli

La fertilità dipende anche dal gruppo sanguigno
A determinare le maggiori o minori probabilità di rimanere incinta interviene anche il gruppo sanguigno. È quanto afferma una ricerca americana condotta in collaborazione fra Albert Einstein College of Medicine e la prestigiosa Università di Yale.
Secondo i ricercatori, che hanno realizzato lo studio analizzando un campione di 560 donne con età media di 35 anni, chi apparteneva al gruppo sanguigno zero mostrava anche una riserva ovarica con meno qualità e inferiore a livello quantitativo ... (Continua)

26/10/2010 Dall’America una nuova contraccezione a base di gel

La pillola spalmabile
Non sarà più necessario ricordare di prendere la fatidica pillola giornaliera. Un’azienda farmaceutica, la Antares Pharma, ha ideato un contraccettivo a base di gel che potrebbe modificare le abitudini di milioni di donne nel mondo.
Il nuovo contraccettivo si spalma su gambe e braccia, rilasciando ogni giorno l’ormone progestinico che impedisce la gravidanza. Un gruppo di ricercatori inglesi ha presentato la novità alla consueta riunione dell’American Society of Reproduction Medicine, ... (Continua)

26/10/2010 Studio dimostra l'influenza del cervello nella costruzione di un amore

Innamorarsi è un attimo
Una specie di fulmine a ciel sereno. È ciò che sembra capiti al nostro cervello quando arriva l'amore. Secondo uno studio dell'Università americana di Syracuse, nello stato di New York, al cervello basterebbe un quinto di secondo per farci capitolare e innamorare della persona che ci piace.
La ricerca, pubblicata sulla rivista specializzata Journal of Sexual Medicine, sottolinea come l’innamoramento sia in grado di attivare 12 distinte zone del cervello, le quali iniziano a produrre ... (Continua)

22/10/2010 Come comportarsi per mantenere sana la nostra pelle

Decalogo per la salute della pelle
Per la protezione e la cura della più importante barriera che ci protegge dal mondo esterno e mantiene l’equilibrio interno del corpo umano, i dermatologi italiani svelano il decalogo per una pelle in salute.
1) L’idratazione è la salvezza della pelle: ricordiamo che lo strato corneo della pelle è paragonato ad un “muro”: infatti esso presenta una struttura unica, con organizzazione a mattoni (le cellule dette corneociti) e cemento (i lipidi intercellulari). Quando la pelle appare ... (Continua)

21/10/2010 10:20:50 L'assunzione regolare del contraccettivo predispone a scenate di gelosia

Gli ormoni della pillola scatenano la gelosia
Curioso effetto collaterale per la pillola anticoncezionale usata da molte donne. Secondo un gruppo di ricercatori scozzesi dell'Università di Stirling, il contraccettivo aumenta la gelosia e il senso del possesso nelle donne, minando la fiducia all'interno di ogni coppia.
I ricercatori hanno pubblicato le proprie conclusioni sulla rivista Personality and Individual Differences, indicando negli ormoni presenti all'interno della compressa i responsabili della mancanza di fiducia della donna ... (Continua)

21/10/2010 I disturbi alimentari si diffondono anche tra le quarantenni e gli uomini

L'anoressia causa danni alla vista
Da uno studio inglese pubblicato in questi giorni sulla rivista “British Journal of Opthalmology” è emerso che l'anoressia nervosa può causare seri danni agli occhi. Lo studio condotto dall'Università di Atene ha evidenziato che questo disturbo dell'alimentazione, deleterio per tutto l'organismo, a lungo termine manifesta i suoi effetti anche sulla vista. Il campione è molto limitato, ha infatti coinvolto 13 donne che hanno sofferto di anoressia per una media di 10 anni, e 20 donne che hanno ... (Continua)

20/10/2010 Studio del Galeazzi apre nuovi scenari alla sperimentazione farmacologica

Dallo zebrafish una speranza nella lotta all’osteoporosi
Una ricerca italiana punta a trovare una cura più efficace per l'osteoporosi. Si tratta di uno studio promosso dall’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi in collaborazione con la Fondazione Istituto Insubrico di Ricerca per la Vita che ha come oggetto lo zebrafish, le cui caratteristiche genetiche, molto simili a quelle dell’uomo, lo rendono ideale per gli studi in laboratorio e il cui utilizzo, nel recente passato, ha interessato l’ambito delle cellule staminali.
Anche lo scheletro del Danio ... (Continua)

19/10/2010 Ricerca spagnola evidenzia l'originale nesso

Gli uomini attraenti producono uno sperma più fertile
Gli uomini attraenti producono sperma migliore, mentre le donne piu affascinanti possono vantare una bella voce. Sono questi i risultati di due curiosi studi sui meccanismi che influenzano le scelte 'affettive' di uomini e donne, pubblicati dalla rivista 'Newscientist'.
La prima ricerca, condotta da esperti dell'Università di Valencia, ha analizzato la qualità del liquido seminale di un campione di uomini che, in seguito, ha sottoposto a una giuria femminile per valutarne la bellezza. ... (Continua)

19/10/2010 Le nuove tecniche della chirurgia

Malattie della tiroide e terapie indicate
La maggior parte delle malattie della tiroide viene curata con terapie mediche e solo un piccola parte richiede l’intervento del chirurgo. Quando serve il bisturi, il ricorso a nuove tecniche e tecnologie consente di ridurre al minimo l’incisione e quindi la cicatrice sul collo, oltre che limitare al massimo i rischi per le corde vocali.
Le patologie più diffuse sono l’ipotiroidismo (la ridotta secrezione degli ormoni tiroidei), l’ipertiroidismo (il suo contrario, ovvero una produzione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale