Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 2171 a 2180 DI 2780

13/03/2007 
Coca-cola e Pepsi-cola danneggiano le ossa delle donne
Le bevande a base di cola indeboliscono le ossa. L’allarme viene lanciato da uno studio della Tuft University su 2500 femmine con età media di 60 anni.
Esaminando la densità ossea i ricercatori hanno scoperto che le donne che bevevano giornalmente bevande gassate presentavano una densità ossea inferiore del 4% rispetto a quelle che ne facevano uso solo occasionalmente, mentre non si ha lo stesso effetto negativo sugli uomini. Per le femmine quindi è meglio un bevanda alternativa, a ... (Continua)
23/02/2007 

Dieta ed attività fisica
Gli italiani, è risaputo, amano la buona tavola. Rimane da chiedersi quanto ci tengano al proprio benessere fisico e psichico. Con questo non si intende quanto mirino alle taglie da passerella. L'eccessiva magrezza non è sana e non dà benessere.
Oltre la metà degli italiani si è messa a dieta e addirittura il 25% dichiara di non praticare alcuno sport, ma praticamente tutti (l’80%) si sentono in forma: sono queste alcuni dei risultati emersi dalla ricerca SWG commissionata da Herbalife, ... (Continua)

16/02/2007 

Vaccino contro cancro all'utero
Dopo tre anni dalla vaccinazione di giovani donne tra i 16 e i 26 anni, è stato evidenziato che il vaccino contro il cancro del collo dell'utero, previene il 100% delle lesioni precancerose alla vulva e il 100% di quelle alla vagina.
"I precursori del cancro alla vulva e alla vagina spesso non vengono riconosciuti. Il loro trattamento, per evitare una potenziale progressione in cancro, è gravoso. La prevenzione di queste lesioni tramite un vaccino diminuirà il rischio per le donne di ... (Continua)

15/02/2007 
Etilismo femminile
Gli studi fatti fino a oggi, non hanno approfondito bene il problema dell’alcolismo in campo femminile. L’etilismo femminile non è facilmente rilevabile essendo sovente confinato nel privato o dissimulato per l’elevata riprovazione sociale. La mortalità alcol-correlata, in una fascia d’età compresa tra i 30 e i 34 anni, è tre volte superiore rispetto all’uomo. Oggi si calcola che il numero delle donne alcoliste corrisponde a 1/3 di quello degli uomini; la percentuale di ricoveri delle donne ... (Continua)
15/02/2007 

Desiderio sessuale ipoattivo
Il disturbo da desiderio sessuale ipoattivo è un problema di cui non si parla, che rischia di essere banalizzato, ma che coinvolge, in realtà, molte donne che troppo spesso lo vivono in silenzio e con sofferenza. Questo problema può provocare grave disagio personale e difficoltà nei rapporti con il partner, con sensi di colpa e vergogna.
Molte donne non sanno che all’origine di questo problema c’è spesso una ragione biologica, più precisamente di tipo ormonale. In realtà, il calo del ... (Continua)

14/02/2007 

Conseguenze del grasso viscerale
Grasso viscerale, diabete e infarto, un’associazione nota ma di cui adesso conosciamo la causa. “Il filone dei nostri studi su nutrizione e longevità’ che conduciamo insieme ai colleghi americani ha dimostrato per la prima volta che c'e' una relazione causa effetto tra grasso viscerale ed infiammazione sistemica e che, nello specifico, è l’interleuchina 6 prodotta ad elevate concentrazioni, in presenza di grasso viscerale, ad aumentare il rischio di sviluppare diabete mellito di tipo 2 ed ... (Continua)

12/02/2007 

Allarme alcol
La quantità di alcol che una persona può assumere senza conseguenze per la salute varia fra uomini e donne. Gli uomini possono ingerire due, massimo tre drink al giorno; le donne uno massimo due drink. Il rischio per la salute è l'insorgenza di malattie del fegato: steatosi, steatoepatite, cirrosi ed epatocarcinoma.
“Superare la soglia di venticinque grammi di etanolo al giorno – ha affermato la professoressa Loguercio - aumenta la probabilità di contrarre un danno epatico ... (Continua)

09/02/2007 

Incidenza del cancro nel mondo
Per quanto riguarda l'Europa, il direttore dell'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (Iarc) di Lione, Peter Boyle ha messo in evidenza che “nel 2006, il tumore ai polmoni continua a essere la causa principale di morte per cancro”. Ha inoltre specificato che “una maggioranza schiacciante dei casi di cancro al polmone è causata dal fumo di tabacco e la lotta contro il tabacco è chiaramente una delle massime priorità in Europa, che interessa non solo gli uomini, in particolare le ... (Continua)

01/02/2007 
Le malattie venose delle gambe
Varici e teleangectasie capillari - secondo recenti dati rappresentano un serio problema per oltre 20 milioni di italiani . Se non trattate, possono dare conseguenze serie come tromboflebiti e ulcere venose che si formano in seguito a piccoli traumatismi. I casi più gravi, quelli in cui la varice interessa i grossi vasi sanguigni, rappresentano circa il 12 per cento.
Più colpite le donne per fattori ormonali, mestruazioni, gravidanze e pillola contraccettiva. Se poi in passato le vene ... (Continua)
26/01/2007 

I pericoli della neve
La neve è la passione di molti, ma bisogna stare attenti agli incidenti. Sulla neve quasi 80 incidenti su 100 avvengono sugli sci, mentre circa 18 sono imputabili allo snowboard. Sono più caute le donne e non è detto che una pista poco affollata o cattive condizioni meteorologiche aumentino le probabilità di farsi male.
Più di un terzo degli incidenti avviene durante il weekend, in particolare la domenica e nelle fasce orarie di maggior afflusso. Quasi un intervento di soccorso su ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale