Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 2311 a 2320 DI 2780

14/01/2005 
Attenzione all'asma nelle donne incinte
I medici dovrebbero fare più attenzione all'asma nelle donne incinte, secondo le nuove raccomandazioni pubblicate nell'ambito del programma nazionale americano di educazione e prevenzione della malattia respiratoria.
Il programma informa circa i rischi che l'asma può comportare sia per le madri che per il feto.
Secondo William Busse, professore di medicina dell'università della scuola medica del Wisconsin e presidente del gruppo di esperti incaricato di stilare le ... (Continua)
13/01/2005 
Un test per scoprire precocemente la preeclampsia
La preeclampsia e' una rara ma molto grave complicanza che si verifica nella maggior parte dei casi alla fine del secondo trimestre o nel terzo trimestre di gravidanza e colpisce sia la madre che il bambino ancora in grembo. Progredisce in modo rapido ed e' caratterizzata da sintomi non sempre tutti presenti: alta pressione del sangue, gonfiori e proteine nelle urine, improvviso aumento di peso, mal di testa e cambiamenti nella vista. Pre-eclampsia e altri disordini ipertensivi correlati ... (Continua)
12/01/2005 

Terapia ormonale naturale senza rischio cancro al seno
L’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano preannuncia che è in pubblicazione per il 10 aprile 2005 sull’International Journal of Cancer la nuova ricerca nella terapia ormonale sostitutiva:“Il trattamento che non aumenta il rischio di cancro al seno”.
lo studio E3N/EPIC, già consultabile in internet, è stato condotto con la collaborazione di 100.000 donne, nel quale non si attesta alcun aumento di rischio di cancro al seno nelle donne che fanno uso del ... (Continua)

11/01/2005 
Chi dorme poco tende ad ingrassare
Uno studio appena pubblicato negli Stati Uniti è giunto alla conclusione che chi dorme di meno tende ad essere più grasso. Gli esperti autori dello studio sostengono che sia giunta l'ora di scoprire se tra i rimedi per combattere l'obesità ci sarà anche una bella pennichella o, meglio, una migliore qualità e quantità del sonno notturno.

Lo studio, condotto dalla Eastern Virginia Medical School di Norfolk, negli Stati Uniti, è stato condotto su 1.000 persone ed ha consentito di ... (Continua)
20/12/2004 

La dieta che ci regala 6 anni di vita in più
Degli scienziati sostengono che una dieta che includa vino, cioccolato, aglio ed altri alimenti di solito graditi anche al palato della maggior parte delle persone possa ridurre l'incidenza delle cardiopatie del 76 per cento ed è capace di allungare la nostra vita.
È stata così coniata subito una nuova parola per identificare una dieta, detta ''Polymeal'', che sarebbe in grado di aggiungere alla speranza di vita media 6,6 anni in più, negli uomini, rispetto a chi continua a mangiare ... (Continua)

16/12/2004 
8 colazioni a confronto. Ogni scelta ha una sua motivazione
8 colazioni a confronto nella prima ricerca italiana dedicata alla sazietà.
Uomini e donne: scelte diverse e motivazioni differenti già a partire dalla prima colazione.
Il Distam, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Microbiologiche, Sezione Nutrizione Università degli Studi di Milano, assieme ad una nota azienda leader nel settore alimenti per la colazione, ha presentato oggi a Milano la prima ricerca italiana che illustra le caratteristiche sazianti dei ... (Continua)
14/12/2004 
C'è un legame tra l'emicrania e il rischio ictus?
Ricercatori canadesi stanno tentando di dimostrare se le persone che soffrono di emicrania rischiano maggiormente di subire eventi cerebrovascolari, in altre parole l'ictus.
I ricercatori affermano che questo rischio c'è ed è particolarmente elevato nelle donne che assumono la pillola contraccettiva, e ciò significa che le donne che soffrono di emicrania non dovrebbero probabilmente assumere la pillola, almeno stando al parere di alcuni specialisti.
Lo studio, pubblicato ... (Continua)
14/12/2004 
Tensione da lavoro accresce di 6 volte i rischi per il cuore
Chi sul posto di lavoro è sottoposto alla tensione cui inevitabilmente si è sottoposti quando si è chiamati a rispettare delle scadenze corre sei volte di più il rischio di venir colpito da infarto.
A trarre questa conclusione è lo Stockholm Heart Epidemiology Programme. La pressione cui si è sottoposti sul lavoro sembra avere un effetto sul cuore peggiore rispetto a quanto possa incidere lo stress accumulato nell'arco di 12 mesi.
I ricercatori hanno messo sotto osservazione ... (Continua)
09/12/2004 

Psicologia del gossip
A proposito del fenomeno delle sorelle Lecciso e del successo dei reality show si stanno scomodando non solo programmi televisivi, ma anche la carta stampata, con tanto di commenti di mass-mediologi ed esperti di ogni sorta. Come capita con tutti gli argomenti di cui la maggior parte della popolazione parla, quale che ne sia l'ambito (vedi calcio truccato), arriveremo anche all'interrogazione parlamentare e all'inchiesta giudiziaria, dopo che la ''Terza Camera'', Porta a Porta, ha già assolto ... (Continua)

06/12/2004 
Anche il consumo moderato di alcool dannoso per la salute
Un bicchiere in più è tutta salute? Non necessariamente.
Ad affermarlo è Tim Stockwell, ricercatore dell'università di Victoria, nella Colombia-Britannica, che crede che le conclusioni degli studi che parlano degli effetti benefici di un consumo moderato di alcool sulla salute sono esagerate dai mass media e che i dati sui quali si basano potrebbero presentare difetti.
Stockwell, direttore di un centro di ricerca sulle tossicodipendenze, è il principale ricercatore di uno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale