Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 2351 a 2360 DI 2780

22/10/2004 

La pillola riduce i rischi di malattie cardiache
La pillola contraccettiva riduce i rischi di malattia cardiache nelle donne, senza aumentare il rischio di cancro al seno. A giungere a tale conclusione è stato uno studio finanziato dal Governo degli Stati Uniti, i cui risultati sono stati resi noti questa settimana.
Ricerche precedenti avevano mostrato che terapie ormonali a base di estrogeni nelle donne in menopausa aumentavano il rischio di cancro al seno e di problemi cardiovascolari. Ciò aveva indotto milioni di donne nel mondo ad ... (Continua)

20/10/2004 

Un cerotto migliora la vita sessuale dopo la menopausa
Un cerotto ormonale, sperimentato su donne in menopausa ha fatto aumentare la frequenza dei rapporti sessuali e la relativa soddisfazione rispetto al solito, tanto che si potrebbe parlare di un Viagra al femminile.
Le donne che hanno utilizzano i cerotti al testosterone hanno avuto, nel corso di due mesi, circa quattro volte più rapporti sessuali rispetto a prima, mentre le donne che hanno avuto l'applicazione di un cerotto privo di effetti medicali ormonali hanno continuato ad avere ... (Continua)

18/10/2004 
Aumentano gli iper-allergici agli agenti chimici
Tra le malattie emergenti, cioè quelle per le quali si verifica, negli ultimi anni, un'aumento dell'incidenza a causa di nuove abitudini, nuove condizioni di vita, c'è il caso dei malati 'sensibili all’ ambiente’.
Per loro è sufficiente l'odore della vernice appena passata sulla porta o quello dei detersivi usati per la pulizia della casa per scatenare nelle persone affette da "sensibilità chimica multipla" (SCM) una grave reazione allergica. Ma può bastare anche l'odore della lacca per ... (Continua)
14/10/2004 
Peso alla nascita predice rischio di cancro al seno
I fattori di rischio per il tumore al seno sono da rintracciare molto presto nella vita di una donna, anche prima della nascita. A sostenerlo è un nuovo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine e condotto su 117.415 donne danesi da un team di ricercatori di Copenaghen, il primo a trovare così precoci fattori di rischio per il tumore al seno.
Il più alto peso alla nascita, la pubertà precoce, la corporatura magra e alta da adolescenti sono fattori di rischio indipendenti per ... (Continua)
13/10/2004 
Le malattie del fegato: epatite, cirrosi e tumore al fegato
Il Fegato: cosa è e a cosa serve
Il fegato è un organo posto nell’addome del peso di 1.200-1.500 grammi. Essendo al centro del metabolismo, nonché deputato a "disintossicare" l'organismo, è esposto a una gran varietà di attacchi e quindi è uno degli organi del corpo più frequentemente danneggiati. L'infiammazione e la necrosi (morte) delle cellule può essere causata da infezioni (soprattutto virali), da cause tossiche (compresi farmaci e alcol) e da reazioni autoimmunitarie.

I ... (Continua)
12/10/2004 

Le conseguenze del mese di Ramadan sull'organismo
Il Ramadan, il mese di digiuno cui tutti i musulmani adulti, sani di corpo e di mente, uomini e donne sono obbligati richiede una totale astensione dal cibo, dalle bevande e da ogni altro piacere del corpo, compreso il fumo e i rapporti sessuali da due ore prima dell’alba a due ore dopo il tramonto e quest'anno comincia il 15 di ottobre per finire il 12 novembre, in coincidenza con il nono mese del calendario lunare. La donna mestruata, incinta, che ha perso sangue nel parto o che allatta non ... (Continua)

08/10/2004 
Studio comparativo sui farmaci contro l'osteoporosi
I nuovi trattamenti contro l'osteoporosi permettono ai medici, da una decina di anni, di rallentare o arrestare la perdita di massa ossea. Ormai le terapie sono in grado di invertire il fenomeno e dare luogo alla formazione di un'osso nuovo e in buono stato.
I risultati di uno studio, pubblicati sul Journal of Bone and Mineral Research, comparano due delle terapie contro l'osteoporosi attualmente ritenute standard.
Marc Hochberg ed i suoi collaboratori - in 78 ospedali o ... (Continua)
06/10/2004 

Negli Usa di moda le scarpe anti-cellulite
La cellulite, vera bestia nera della bellezza femminile, è anche democratica, nel senso che può colpire sia le signore più burrose e amanti del mangiar bene che le modelle più magre.
Per soddisfare il desiderio di combattere la cellulite le donne sono disposte a provare i metodi più diversi, dai più improbabili ai più costosi. Negli Stati Uniti si parla molto in questo periodo delle scarpe messe a punto da MBT (Masai Barefoot Technology). Si tratta di scarpe che ... (Continua)

06/10/2004 
La dieta mediterranea tiene lontani i calcoli biliari
La dieta mediterranea, ricca di grassi insaturi vegetali, in particolare l'olio di oliva, e il pesce può contribuire a tenerci alla larga non solo da problemi cardiovascolari e dal diabete, ma sembra anche essere efficace nell'impedire la formazione dei calcoli biliari.
Ad affermarlo sono i ricercatori autori di uno studio dalla durata di 14 anni pubblicato su Annals of Internal Medicine e condotto da Chung-Jyi Tsai, dell'University of Kentucky Medical Center di Lexington, ... (Continua)
01/10/2004 
Alcuni casi di obesità estrema sono colpa di un gene
La mutazione di un gene deputato alla regolazione del peso corporeo può contribuire all'aumento del peso delle persone colpite da obesità estrema.
I ricercatori guidati da Johannes Hebebrand della Philipps-University di Marburg, in Germania, il cui studio è stato pubblicato sul Journal of Medical Genetics, hanno scoperto che le persone portatrici di mutazioni del gene contenente il recettore melanocortin-4 (MC4R) tendono ad essere molto più in sovrappeso rispetto a quelle ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale