Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 2361 a 2370 DI 2780

01/10/2004 
Nuovo studio su terapie per i pazienti ipertesi (2)
Ambedue i regimi di trattamento sono stati ben tollerati, sebbene il numero di pazienti che ha sospeso il regime di trattamento basato su amlodipina a causa di effetti collaterali (14,5%) sia stato superiore a quello dei pazienti che hanno sospeso il trattamento nel gruppo Valsartan (13,4%).
In VALUE, il tasso di ospedalizzazione per scompenso cardiaco è stato inferiore nel gruppo trattato con Valsartan (4,6% vs 5,3%). “VALUE, unitamente a Val-HeFT e VALIANT, ribadisce il beneficio ... (Continua)
30/09/2004 
Cancro del polmone: necessario approccio multidisciplinare
È la neoplasia più diffusa nella popolazione maschile di età superiore ai 40 anni. La sua curva di incidenza è in lieve calo negli uomini, in tutte le classi di età, ma in aumento nelle donne: nel 1998 si sono registrati 26.000 decessi tra gli uomini e 5.500 tra le donne, con una differenza di mortalità rispetto al 1988 di -17,5 nei primi e +8,2 nelle seconde, a causa prevalentemente della propensione a smettere di fumare, dato che la maggioranza dei tumori polmonari è dovuta all'abitudine del ... (Continua)
29/09/2004 
Malati di schizofrenia sarebbero più a rischio di suicidio
La schizofrenia aumenterebbe considerevolmente il rischio di impulsi suicidi. La notizia arriva dalla Cina, dove ogni anno 285.000 persone si tolgono la vita e più di 4,25 milioni sono le persone che soffrono di schizofrenia.
Tra il 1995 ed il 1999, Michael Phillips, con la sua équipe del centro di ricerca e di prevenzione del suicidio di Pechino, si è dedicato a questi due problemi e dai suoi studi ha tratto la conclusione che essi sarebbero intimamente legati da un rapporto di ... (Continua)
28/09/2004 

Uomini e donne diversi di fronte alla malattia e al medico
Le differenze tra uomini e donne non si limitano alla sfera anatomica e psicologica ma coinvolgono anche il modo in cui i due sessi sviluppano molte malattie e il modo in cui essi affrontano la malattia e il rapporto con il medico.
Secondo Catherine DeAngelis, caporedattore di JAMA, journal of the American Medical Association, le differenze tra uomini e donne sono ancora in parte da scoprire e, convinta di ciò, ha scelto di pubblicare soltanto studi i cui risultati sono analizzati in ... (Continua)

28/09/2004 
Il suono della voce indicativo del comportamento sessuale
Il suono della voce di una persona può essere indicativo della capacità di attrarre sessualmente e quindi del tipo di vita sessuale. È quanto ha stabilito una ricerca condotta da Susan M. Hughes del Vassar College di Poughkeepsie, New York.
Durante la ricerca è emerso che uomini e donne le cui voci erano state giudicate più attraenti erano anche quelli che avevano avuto un numero più elevato di partner sessuali ed avevano avuto il primo rapporto sessuale più precocemente ... (Continua)
23/09/2004 
Donne con Hiv: 25% non si consulta prima della gravidanza
Solamente il 25% delle donne HIV-positive che vanno incontro a gravidanza ha svolto un counselling preconcezionale, mentre oltre il 50% delle gravidanze, in questa fascia particolare di donne, non viene pianificato. A renderlo noto è l'Istituto Superiore di Sanità attraverso il proprio sito internet ISS.it. Sono questi alcuni dei risultati emersi dal Progetto Nazionale per la Sorveglianza sul Trattamento Antiretrovirale in Gravidanza, che, coordinato dall'ISS, studia l'attuale popolazione di ... (Continua)
23/09/2004 
Meglio l'agopuntura dei farmaci per sintomi post-chirurgia
L' agopuntura è già stato utilizzato per ridurre la nausea che colpisce i pazienti che hanno subito un intervento chirurgico, ora però dei ricercatori statunitensi hanno deciso di approfondire lo studio di tale pratica alternativa, giungendo alla conclusione che essa può anche avere migliori risultati rispetto ai farmaci.

I ricercatori del Duke University Medical Center, nel North Carolina, hanno studiato 75 donne che avevano subito l'anestesia totale prima ... (Continua)
22/09/2004 

Lunghe camminate aiutano a tenere lontano l'Alzheimer
Gli anziani che hanno la buona abitudine di fare lunghe passeggiate avranno meno probabilità di soffrire della demenza causata dal morbo di Alzheimer rispetto a quelli che tendono ad essere sedentari.
Già nota per la capacità di proteggere la nostra salute contro malattie cardiache, cancro e diabete, una moderata e regolare attività fisica sembra potersi rivelare una medicina dagli effetti protettivi per le funzioni cognitive, il vero tasto dolente per la salute e la qualità ... (Continua)

21/09/2004 
Diabete di tipo 2: basta il fitness o occorre perdere peso?
L'eccesso ponderale è un fattore più importante rispetto alla sedentarietà, per prevedere la comparsa del diabete di tipo 2. Sembra anche che una volta acquisito il peso eccessivo, l'esercizio fisico abbia solo un modesto effetto sulla riduzione del rischio.
La notizia si inserisce nella lunga diatriba cui gli americani sono messi di fronte e le parole d'ordine sono “fit”, “fat”, “thin”. La domanda è: è necessario perdere peso per stare in salute o basta praticare attività ... (Continua)
20/09/2004 

Smettere di fumare: ad ognuno il metodo più adatto
Il migliore metodo per smettere di fumare non esiste o, meglio, il migliore metodo è quello personalizzato per gruppi di persone con stessi problemi ed un comune stile di vita. A sostenere questa tesi è Paul M. Cinciripini, professore presso l'University of Texas' M.D. Anderson Cancer Center di Houston.
Secondo Cinciripini, ogni persona ha motivazioni, preoccupazioni, predisposizioni diverse in base alle quali può essere motivata a rispondere positivamente a specifici programmi per ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale