Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 2491 a 2500 DI 2780

19/11/2003 
Uomini più costanti delle donne nelle sane abitudini
Gli uomini sono più costanti delle donne nel seguire abitudini di vita più salubri. A questa conclusione è giunta una ricerca condotta da Erin O'Hea, del Robert Wood Johnson Medical School su 554 americani, e pubblicata sull'American Journal of Health Behavior. Le persone esaminate erano tutte appartenenti a minoranze etniche e con basso reddito, mentre gran parte delle persone coinvolte in una ricerca precedente erano bianchi e principalmente con un reddito superiore alla media, ed in quel ... (Continua)
14/11/2003 
Allattamento al seno aiuta a guarire ferite da parto
L'allattamento al seno costituirebbe un metodo semplice e naturale per accelerare la cicatrizzazione delle ferite materne procurate dal parto, sia esso naturale che cesareo.
L’effetto positivo si ha grazie alla messa in circolo di sostanze che, oltre a favorire l'allattamento stesso, stimolano il sistema immunitario.
La scoperta è merito degli scienziati della Ohio State University di Columbus guidati da Tara Craft, e la ricerca è stata condotta sui topi.
Tara Craft ha ... (Continua)
13/11/2003 

Il cervello di uomini e donne quando si innamorano
Il cervello di uomini e donne reagisce diversamente di fronte all’innamoramento. E’ stato scoperto che quando ci si innamora, nel cervello si attivano le aree dell’energia e dell’euforia, ma mentre per l’uomo si attivano le zone del cervello legate al desiderio sessuale, il cervello femminile dà una risposta più romantica.
A rivelarlo è uno studio della Rutgers University di New Brunswick (New Jersey) durante il quale è stato utilizzato lo scanner cerebrale. E’ stato sottoposto a ... (Continua)

13/11/2003 
Perché aumentano i casi di anoressia e bulimia
Alla base dell’aumento dei casi di anoressia e bulimia c’è, oltre a fattori genetici, la crisi di identità e l’indebolimento dei ruoli all’interno della famiglia. Il ruolo della donna ad esempio non è più fortemente definito come nella famiglia tradizionale, mentre nel rapporto tra genitori e figli ci sono spesso difficoltà nella comunicazione.
E’ il parere di Emilia Costa esposto in occasione del seminario sui disturbi delle condotte alimentari presso il reparto di Psichiatria del ... (Continua)
13/11/2003 L'approccio migliore per evitare la neoplasia testicolare

Prevenzione: tumori del testicolo
Il tumore del testicolo è una patologia relativamente rara che colpisce soprattutto i giovani. E poi la finestra buia della prevenzione, cioè l'infanzia, nonostante la massima incidenza delle neoplasie testicolari si abbia proprio a cavallo tra la visita pediatrica e le prime visite urologiche; e ancora l'autopalpazione, così poco diffusa tra gli uomini: di tutto questo parliamo con Francesco Sasso, uro-andrologo dell'Università Cattolica e tesoriere della Società Italiana di Andrologia (SIA). ... (Continua)

13/11/2003 

Perché in menopausa si aumenta di peso
Nell’ambito della ricerca delle possibili spiegazioni del perché per molte donne si verifica un aumento di peso durante la menopausa, ricercatori americani hanno osservato che le scimmie le cui ovaie fossero state rimosse mangiavano il 67% in più cibo e guadagnano il 5% di peso corporeo.
Secondo Judy Cameron dell’Oregon Health & Science University, la rimozione delle ovaie delle scimmie induce una menopausa immediata a causa della mancanza di estrogeni femminili. La Cameron, ... (Continua)

11/11/2003 
Herpes della madre causa della leucemia infantile
La leucemia infantile è, fortunatamente, una malattia rara. Colpisce 40-45 bambini per milione (da 0 a 14 anni) ogni anno. In Italia, circa 450 casi sono diagnosticati annualmente. Di questi circa il 75% sono casi di Leucemia linfocitica acuta, mentre nel 20% dei casi si tratta di Leucemia Mieloide Acuta. I casi rappresentanti il restante 5% sono forme croniche. La malattia colpisce prevalentemente bambini da 2 a 5 anni.
Sotto il termine leucemia, sono comprese diverse malattie che ... (Continua)
28/10/2003 

I fumatori rischiano il doppio la sclerosi multipla
Il rischio di ammalarsi di sclerosi multipla è quasi doppio per i fumatori rispetto a quanti non sono mai stati vittima del vizio. E' quanto emerge da una ricerca condotta da Trond Riise dell'Universita' norvegese di di Bergen, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Neurology, Trond Riise commenta i suoi risultati ribadendo come alla lunga lista delle buone ragioni per non fumare si aggiunge anche quella di prevenire la sclerosi multipla.
L'importanza della ricerca non si ... (Continua)

21/10/2003 

Benefica la presenza del padre in sala parto
Il futuro padre in sala parto produce positivi effetti sulla fisiologia della madre e del nascituro. E' di questa opinione Dario Maestripieri, del Dipartimento di Sviluppo umano, Psicologia e Biologia dell'Evoluzione dell'universita' di Chicago, intervenendo ad un workshop su ''Le differenze individuali nel comportamento e nella fisiologia'' promosso dalla Scuola Internazionale di Etologia del Centro ''Ettore Majorana'' di Erice. ''L'uomo e' un animale sociale - afferma Maestripieri - e ... (Continua)

20/10/2003 

Donne con il mal di testa. Colpa degli ormoni
L'emicrania non è un semplice disturbo, ma una vera e propria malattia cronica che puo' seriamente condizionare la qualità della vita della persona, soprattutto sul lavoro. Colpisce piu' le donne degli uomini, insorge tra i venti e i trenta anni e peggiora tra i quaranta e i cinquanta. La differenza tra i due sessi è senza dubbio da attribuire al complesso ruolo degli ormoni femminili, in particolare degli estrogeni, nei meccanismi che scatenano gli attacchi di emicrania. Le prime ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale