Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 2501 a 2510 DI 2780

14/10/2003 

Con un telecomando stop al pannolone
Contro l'incontinenza urinaria nuove terapie riabilitative e modernissime protesi presentate al Congresso Europeo-Americano di Urologia a Roma.
Quattro coppie su dieci, dai 40 anni in su, vanno in crisi: lei soffre di incontinenza urinaria e, temendo di perdere urina, rifiuta il rapporto sessuale. E’ solo una delle innumerevoli situazioni di disagio che vivono uomini e donne, vittime della “sindrome di Grisù” dal getto involontario che nel cartone animato lancia il piccolo drago verde. ... (Continua)

13/10/2003 
Nata una scimmia da trapianto di tessuto ovarico
Risale a circa un anno fa la notizia del successo di uno xeno-trapianto di tessuto ovarico. Lo studio era stato effettuato dai ricercatori della Monash University Ms Snow, Dr Cox, Professor Graham Jenkin del dipartimento di fisiologia e il Dr Jillian Shaw e il Professor Alan Trounson del MIRD (Monash Institute of Reproduction and Development).
Lo studio dimostrava la possibilità del tessuto ovarico di topo di produrre ovociti maturi quando trapiantato in un tessuto di un ratto ... (Continua)
07/10/2003 
Una sola compressa al giorno per fermare l'incontinenza
Tra gli italiani ultracinquantenni e le loro connazionali ultraquarantenni, la prevalenza media dell'incontinenza urinaria è rispettivamente del 3,4 e dell'11,4 per cento, ma negli uomini il disturbo è più grave: lo definisce infatti occasionale (meno di un episodio al mese) solo il 21,9 per cento dei pazienti, mentre fra le donne la percentuale corrispondente è quasi doppia (43,2 per cento).
Quanto ai fattori di rischio - ponendo pari a uno la probabilità che una persona senza fattori ... (Continua)
03/10/2003 

Le fibre non fanno dimagrire senza dieta
Una dieta ricca di fibre è la migliore scelta che si possa fare, in quanto in varie ricerche è risultata importante per la prevenzione del cancro al colon. Lo stesso effetto benefico contro l'obesità e per perdere i chili di troppo pare che però le fibre non l'abbiano, specie se introdotte sotto forma di integratori. Assumere integratori alimentari a base di fibre per liberarsi dei chili di troppo è infatti inutile se non sono accompagnate da una dieta ipocalorica. Questi prodotti infatti, ... (Continua)

02/10/2003 

Contro il cancro al seno un nuovo farmaco e un manichino
Due novità dalla Gran Bretagna sul tumore al seno: un nuovo farmaco per prevenirlo per il quale si comincia la sperimentazione, e un manichino messo a punto per consentire alle donne di imparare a riconoscere con l'autopalpazione noduli pericolosi.
Grandi speranze accompagnano l'inizio di un esperimento che coinvolge otto paesi lanciato dal Cancer Research UK a Londra in cui 10.000 donne proveranno il farmaco a base di anastrozolo per prevenire il cancro al seno.
I medici, ha ... (Continua)

29/09/2003 

Per l'artrite alle ginocchia assolti i tacchi alti
Il fascino di una gamba resa più elegante da un paio di tacchi alti non va sempre d'accordo con il confort e la salute degli arti inferiori. Questo però pare non riguardare il rischio di artrite. Il timore che i tacchi alti possano provocare l'artrite alle ginocchia pare infatti siano infondati. E' il risultato di uno studio della Oxford Brookes University, che ha scoperto invece che tale rischio puo' essere aumentato dal sovrappeso, dal fumo e da precedenti lesioni alle ginocchia.
I ... (Continua)

09/09/2003 

Con il matrimonio va in crisi anche il sistema immunitario
Se il matrimonio è in crisi, anche le difese immunitarie vengono ad essere indebolite. Questo a causa delle conseguenze dello stato psicologico indotto dal periodo di stress.
E' il risultato di una ricerca condotta dal prof. Valery Trufakin, vicepresidente delle Accademie delle Scienze russe, su pazienti tra i 23 e i 42 anni affetti da disturbi nevrotici. I risultati sono stati presentati nel corso di un convegno sulla riabilitazione organizzato ad Oristano dalla Fondazione Onlus ... (Continua)

08/09/2003 
Con il cesareo si trasmettono le intolleranze alimentari
Una donna con intolleranze alimentari in attesa di un bambino dovrà tenere conto di un fattore in più per decidere se partorire con il cesareo o meno.
Parto cesareo può significare un aumento del rischio di allergie alimentari nei nascituri, quando già la mamma ha qualche allergia. Lo rivela un'indagine pubblicata sulla rivista Journal of Allergy and Clinical Immunology e condotta da Merete Eggesbo, dell'Istituto di Salute Pubblica a Oslo. Secondo l'autore il nesso causale starebbe nel ... (Continua)
06/08/2003 
Bambini sotto peso per le polveri delle Twin Towers
"Ground zero" un pericolo anche dopo mesi. Le polveri e il fumo sprigionatisi dalle macerie del World Trade di New York dopo gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001 avrebbero provocato un aumento del numero dei bambini nati sottopeso.
Per le donne incinte che si trovavano nelle vicinanze delle Twin Towers l'11 settembre 2001 il rischio di partorire bambini sottopeso si è rivelato doppio rispetto alla media dei nati nell'ospedale di Manatthan da donne già in attesa al tempo ... (Continua)
31/07/2003 

Italiani amano troppo mangiare salato
In Usa è già allarme sodio. In Italia consumiamo meno sale rispetto agli americani (che ne assumono in media due cucchiaini da the al giorno), ma è comunque troppo: ben 10 volte più di quello di cui l'organismo ha bisogno.
Troppo sodio in tavola contribuisce ad aumentare la pressione sanguigna, e negli Usa gli esperti di salute pubblica, fra cui una commissione della Food and Drug Administration, cercano di correre ai ripari con appelli all'industria alimentare e ai ristoranti per ridurre ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale