Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 381 a 390 DI 2780

07/04/2015 14:22:00 Utili anche per la pressione e per le infezioni

I mirtilli aiutano a superare i traumi psicologici
Sono belli da vedere, buoni da assaporare e fanno anche bene. Si tratta dei mirtilli, spesso analizzati dai ricercatori che ne tessono le lodi dal punto di vista nutrizionale.
Una nuova ricerca segnala invece l'aiuto dato dal frutto per superare i traumi psicologici. Lo studio, realizzato dall'Università della Louisiana, è stato condotto su modello murino. I topi erano affetti da una forma riconducibile allo stress post-traumatico, una condizione che colpisce circa l'8 per cento degli ... (Continua)

03/04/2015 18:29:23 Discordanze interpretative nell’analisi delle biopsie mammarie
Carcinoma della Mammella
L’accuratezza della diagnosi patologica nell’analisi di una biopsia mammaria è fondamentale in quanto condiziona tutti i successivi trattamenti medici e chirurgici. Nonostante questo, finora non si era studiato in modo approfondito tale aspetto. Infatti risulta che di fronte a un campione bioptico di tessuto mammario, il disaccordo interpretativo tra patologi è molto più elevato di quanto si pensi. Il dato, preoccupante in quanto l'accuratezza del referto rappresenta la base per le decisioni ... (Continua)
03/04/2015 17:00:00 Anche problemi di respirazione per l'esposizione a prodotti di pulizia

La candeggina aumenta il rischio di infezioni nei bambini
I bambini esposti alla candeggina mostrano un rischio più elevato di contrarre infezioni, soprattutto di natura respiratoria. Lo dice una ricerca pubblicata su Occupational & Environmental Medicine da un team dell'Università di Lovanio, in Belgio.
Lo studio, coordinato da Lidia Casas, ha coinvolto 9mila bambini fra i 6 e i 12 anni che frequentavano 19 scuole della città di Utrecht, in Olanda, 17 in Finlandia e 18 a Barcellona.
I genitori hanno indicato ai medici il numero di infezioni ... (Continua)

03/04/2015 10:26:00 Decisive la carenza di sonno e un'alimentazione squilibrata

Chi fa le ore piccole rischia il diabete
Fare le ore piccole non conviene per tanti motivi, uno dei quali è il rischio aumentato di sviluppare il diabete. Lo dice uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism da un team del Korea University College of Medicine di Ansan.
Chi è abituato ad addormentarsi tardi la sera, e di conseguenza a svegliarsi tardi la mattina, oltre al diabete mostra un maggior rischio di sviluppare la sindrome metabolica e la sarcopenia. Tutto ciò è dovuto a un abbassamento ... (Continua)

03/04/2015 09:36:17 L'opinione dell'esperto su questo terribile fenomeno

La natura del femminicidio
Senza identità e autorevolezza, non più in grado di ricoprire il ruolo di capi famiglia dominanti, sempre più uomini affogano nella violenza la frustrazione, le ansie e le paure. Lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, spiega le ragioni di questo drammatico fenomeno facendo riferimento agli ultimi casi come quello che ha visto l’uccisione di Irene Focardi a Firenze.
Una società evoluta ed emancipata, dove la cultura è ormai di dominio ... (Continua)

02/04/2015 14:29:00 Test prenatale più efficace dello screening convenzionale
Il test Harmony per la sindrome di Down
Fra gli esami non invasivi volti ad accertare l'esistenza della sindrome di Down in un feto, il test Harmony mostra maggiore efficacia rispetto allo screening convenzionale del primo trimestre (FTS).
Lo dice uno studio pubblicato su The New England Journal of Medicine (NEJM). Lo studio NEXT (Non-Invasive Examination of Trisomy) dimostra una superiorità statisticamente significativa del Test Prenatale Harmony rispetto al FTS per la valutazione accurata del rischio di Trisomia 21 che provoca ... (Continua)
02/04/2015 11:46:00 Utile anche la forza esercitata da una stretta di mano

Una scansione in 3D del volto per capire l'età biologica
L'età biologica non avrà più segreti. Secondo un team di ricercatori dell'Accademia delle scienze cinese, infatti, una scansione tridimensionale del volto offrirà risultati molto precisi riguardo il livello di invecchiamento biologico di un soggetto.
I ricercatori cinesi hanno realizzato una serie di scansioni 3D sul volto di 332 persone fra i 17 e i 77 anni, grazie a una speciale macchina fotografica denominata 3dMDface System.
In tal modo sono riusciti a ricreare una sorta di mappa ... (Continua)

01/04/2015 15:02:49 Inizia lo sviluppo di una terapia genica

Trovata la cura per il daltonismo
Qualche anno fa un gruppo di ricercatori della University of Washington di Seattle dimostrò di aver trovato la cura per il daltonismo. Gli scienziati descrissero su Nature l'efficacia del loro approccio basato sulla terapia genica, presentando risultati molto soddisfacenti ottenuti sulle scimmie.
Ora l'ateneo americano ha trovato il modo di sviluppare una vera e propria terapia grazie alla collaborazione di Avalanche Biotechnologies, un'azienda californiana incentrata appunto sulle ... (Continua)

31/03/2015 17:04:00 AVPR1a è legato alle avventure extra-coniugali

L'infedeltà è una questione di Dna
Ci potrebbe essere una predisposizione genetica a tradire. Lo dicono diversi studi presentati durante l'ultimo congresso dell'Associazione europea di psichiatria. Lo psichiatra Richard Balon, che lavora presso la Waynestate University di Detroit, commenta: “alcuni primi studi pubblicati di recente suggeriscono che vi sono soggetti più o meno predisposti geneticamente alla fedeltà o all'infedeltà sessuale. Si può dire quindi che alcune prime indicazioni su un possibile legame fra geni e ... (Continua)

31/03/2015 14:51:58 Fenomeno più comune di quanto si pensasse

La sindrome della testa che esplode
Uno dei fenomeni più misteriosi del cervello è la sindrome della testa che esplode. A dispetto del nome, non si tratta affatto di emicrania, ma di una sensazione particolarissima che si verifica nella maggior parte dei casi poco prima di addormentarsi, causando così un brusco risveglio.
Le persone colpite dicono di percepire come il suono di un'esplosione, un colpo di pistola, o anche un fortissimo flash. Non a caso una piccola percentuale di soggetti ha dichiarato di aver visto anche ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale