Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 411 a 420 DI 2780

17/03/2015 11:46:16 Segnala la necessità di intervenire per evitare uno shock

Uno strumento per salvare la vita alle donne dopo il parto
Sono ancora tante, troppe, le donne che perdono la vita a causa del parto. Soprattutto nei paesi più poveri lo shock dovuto a un'emorragia troppo intensa può rappresentare un rischio concreto.
Per questo un medico inglese del King's College di Londra – Andrew Shennan – ha messo a punto un nuovo strumento in grado di segnalare il pericolo imminente nelle donne che hanno partorito da poco.
Il dispositivo utilizza un sistema di sensori luminosi che avvertono gli operatori sanitari quando la ... (Continua)

17/03/2015 11:05:00 Nesso con un sottotipo di linfoma maligno

Le protesi al seno possono causare il cancro
Sottoporsi a un intervento di mastoplastica additiva per aumentare la taglia del proprio seno può esporre a un rischio maggiore di cancro. Gli esperti francesi dell'Institut de Recherche sur le Cancer denunciano l'aumento di un particolare tipo di tumore, il Linfoma anaplastico a grandi cellule, associato agli impianti mammari.
I casi sembrano ancora pochi, circa 173 in tutto il mondo, ma la progressione è in aumento e ha spinto gli specialisti francesi a richiedere l'introduzione di questo ... (Continua)

12/03/2015 11:28:00 Conoscere la struttura del proprio viso per evitare le rughe

Il Supporto facciale dinamico
Andare in palestra a tappe forzate, ammalarsi e perdere peso, dimagrire rapidamente, farsi massaggiare il viso da persone inesperte, non è mai la scelta migliore.
Da oggi, grazie agli studi del Prof. Lino Calvani, Presidente di IAED (Italian Academy of Esthetic Dentistry) e Professore alla Tufts University di Boston, oltre che Direttore Internazionale dell’American College of Prosthodontists, realizziamo pure che può essere davvero controproducente dal punto di vista estetico per il viso ... (Continua)

12/03/2015 09:42:00 Aumenta l'incidenza di ictus e tumore delle ovaie
I rischi della terapia ormonale sostitutiva
I sintomi della menopausa possono essere anche molto pesanti, ma forse la terapia ormonale sostitutiva non è la via giusta, almeno non per tutte. Una ricerca indipendente della Cochrane Library ha individuato un nesso fra l'assunzione degli ormoni durante la menopausa e un maggior rischio di sviluppare coaguli di sangue che possono poi portare a un ictus.
I ricercatori hanno analizzato i dati di circa 40mila donne, raccolti da diversi studi realizzati sull'argomento. Tuttavia, la metanalisi ... (Continua)
11/03/2015 17:08:00 L'Italia non segue la direttiva europea

Pillola dei 5 giorni dopo, rimane l'obbligo della ricetta
Una direttiva della Commissione Europea consente di ottenere la pillola dei 5 giorni dopo senza l'obbligo di un test di gravidanza. Tuttavia, l'Italia, attraverso il Consiglio superiore della sanità e l'Agenzia del Farmaco, ha deciso di non recepire la direttiva, pertanto rimarrà l'obbligo della prescrizione medica per il medicinale.
La pillola, già commercializzata in molti paesi europei con il nome di EllaOne dall'azienda Hra Pharma, è già stata oggetto di numerose discussioni anche sulle ... (Continua)

10/03/2015 14:34:00 Strumento che rivela il momento migliore in base ai cicli di fertilità

Il giorno migliore per la fecondazione assistita
C'è un momento esatto in cui effettuare la fecondazione assistita. Grazie a uno strumento specifico, ora è infatti possibile stabilire il giorno più adatto per sottoporsi all'impianto, considerando i cicli di fertilità propri di ogni donna.
Lo rivela uno studio della Clinica della fertilità di Madrid, i cui ricercatori – guidati da Juan Garcia Velasco – adottano un sistema basato su una biopsia del rivestimento uterino della donna da sottoporre alla tecnica.
“Pensiamo che circa il 15 per ... (Continua)

10/03/2015 11:23:29 Prima società in Italia nata dall'Università di Verona

Il primo test del Dna accessibile a tutti
Un test del DNA che fornisce, in meno di 60 giorni, l’intero contenuto del proprio genoma da “leggere” e sviscerare in un report scaricabile comodamente sul proprio iPad o su un sito web protetto.
Un check-up che si fa una volta e per sempre, a partire da un semplice prelievo di sangue, e che vale tutta la vita. È il nuovo servizio (il primo del genere in Italia) da oggi messo a disposizione anche del pubblico da Personal Genomics, spin-off dell’università di Verona nata all'interno del ... (Continua)

09/03/2015 10:41:00 I parametri da monitorare per i danni da restrizione di crescita intrauterina

La strategia migliore per i feti con problemi di crescita
È stato pubblicato oggi sulla prestigiosa rivista internazionale Lancet lo studio europeo TRUFFLE, grazie al quale sono stati studiati il momento e l'indicatore migliore per il parto nei feti di basso peso affetti da restrizione di crescita intrauterina.
Allo studio ha partecipato La Ginecologia universitaria 2 dell'ospedale Sant'Anna della Città della Salute di Torino. I risultati hanno comportato la sopravvivenza senza danni neurologici all'età di 2 anni per neonati che in precedenza ... (Continua)

06/03/2015 14:31:58 Ormoni e doti linguistiche spiegano il fenomeno

L'udito delle donne è migliore
Le differenze di genere vanno rispettate e anche ascoltate. Le donne hanno, infatti, un udito migliore degli uomini: gli studi scientifici rivelano come la sensibilità uditiva peggiori con una velocità doppia nel sesso maschile e come in generale le donne abbiano, almeno fino ai 50 anni, una soglia uditiva superiore alle frequenze del parlato (circa 1.000 Hertz).
Questa migliore capacità di ascolto femminile potrebbe in parte spiegare, secondo alcuni esperti, le diverse doti linguistiche e ... (Continua)

05/03/2015 14:54:00 Più sensibili agli effetti collaterali dei farmaci

Parkinson più pericoloso per le donne
La malattia di Parkinson aggredisce uomini e donne in maniera diversa. Gli uomini colpiti, infatti, sono più numerosi del 50% mentre tra le donne è tre volte più frequente la comparsa di quei movimenti involontari che costituiscono gli effetti indesiderati del farmaco più usato per tenere sotto controllo i tremori tipici della malattia, la levodopa.
Anche rispetto alla progressione della malattia ci sono importanti differenze: nei maschi, infatti, a farne le spese sono soprattutto le ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale