Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 451 a 460 DI 2780

21/01/2015 14:55:21 Curioso effetto protettivo garantito dal microrganismo

L'Helicobacter pylori previene la sclerosi multipla
Non tutto il male viene per nuocere. Il detto si adatta alla perfezione alla natura dell'Helicobacter pylori che, secondo una ricerca pubblicata sul Journal of Neurology Neurosurgery & Psychiatry, avrebbe un effetto protettivo nei confronti della sclerosi multipla, almeno nelle donne.
A scoprirlo è un gruppo di ricercatori della University of Western Australia, che ha sottoposto al test che verifica la presenza del batterio scoperto da Barry Marshall 550 malati
di sclerosi multipla e 300 ... (Continua)

21/01/2015 14:20:53 Ecco i 10 segreti dell’esperto

La dieta del rientro
Conosciamo perfettamente la teoria, eppure ogni anno commettiamo gli stessi “piacevoli errori”. Lasciarsi andare ai piaceri di essere in vacanza, porzioni decisamente troppo abbondanti, eccedere con alcuni alimenti pur sapendo che non ci fanno bene, abbandonarsi alla sedentarietà e all’ozio delle giornate di festa.
E poi? Il rientro porta con sé tutta una serie di benefici legati al riposo e alla spensieratezza, ma a volte anche pesantezza, chili di troppo e quindi conseguenze negative per ... (Continua)

21/01/2015 Un nesso fra il grasso su cosce e sedere della madre e il cervello del bambino

Mamme grasse, figli intelligenti
Le donne che non si danno pace per la presenza di qualche cuscinetto di troppo sulle cosce e sul sedere dovrebbero pensare ai propri figli. Secondo uno studio della Pittsburgh University, in Pennsylvania, il grasso in queste zone del corpo sarebbe correlato direttamente con la capacità di sviluppo del cervello dei propri bambini durante la gravidanza.
“Il grasso contenuto in queste zone è un deposito per costruire il cervello di un bambino”, spiega Will Lassek, autore dello studio riportato ... (Continua)

20/01/2015 14:28:00 Nessuna conseguenza sulla nostra salute

Tre caffè al giorno non fanno male
Amanti del caffè, gioite! Tre tazzine al giorno, o se preferite due tazze di caffè all'americana, non sembrano creare problemi alla nostra salute. A dirlo è l'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare.
“Dosi singole di caffeina fino a 200 mg e dosi quotidiane fino a 400 mg non destano preoccupazioni in termini di sicurezza per gli adulti in Europa", secondo l'Authority con sede a Parma. “È improbabile che la caffeina interagisca negativamente con altri componenti delle cosiddette ... (Continua)

19/01/2015 12:06:33 Risultati apprezzabili su modello murino

Alisertib cura il cancro
Un team di ricerca della Griffith University, in Australia, ha portato a termine una sperimentazione su modello murino basata sul farmaco alisertib, apparentemente in grado di sconfiggere alcuni tipi di cancro.
Nello specifico, il farmaco sembra efficace nei confronti dei tumori di cervice, collo, pelle e utero causati dal papillomavirus umano (Hpv). Nei prossimi mesi gli scienziati tenteranno una sperimentazione sull'uomo.
Il prof. Nigel McMillan spiega che la scoperta di alisertib può ... (Continua)

15/01/2015 10:36:29 Le donne bisessuali più esposte alle patologie psichiatriche

La bisessualità mina la salute mentale
Le donne bisessuali hanno una probabilità più alta di soffrire di problemi di salute mentale rispetto alle donne etero o alle lesbiche. Lo dice uno studio della London School of Hygiene and Tropical Medicine pubblicato sul Journal of Public Health.
I ricercatori hanno utilizzato i dati della Stonewall UK Women's Health Survey del 2007, analizzando le risposte di 5.700 donne bisessuali e lesbiche dai 14 anni di età in su. Dai risultati è emerso che le donne bisessuali hanno il 64 per cento di ... (Continua)

14/01/2015 16:47:00 I tessuti assorbono più radiazioni rispetto agli adulti

Bambini più sensibili al wi-fi
Uno studio pubblicato sul Journal of Microscopy and Ultrastructure rivela che i bambini sono più sensibili degli adulti alle radiazioni emesse dai sistemi wi-fi. La differenza è data dal fatto che il cranio dei bambini è più sottile e la sua dimensione più piccola.
Nello studio si fa riferimento alla possibilità che il wi-fi possa provocare la degenerazione della guaina mielinica protettiva che avvolge i neuroni. Il rapporto ricorda inoltre che le stesse case produttrici di notebook e tablet ... (Continua)

14/01/2015 09:42:43 Alcune scelte possibili per dormire meglio

I cibi che battono l'insonnia
Mangiare bene è la precondizione fondamentale per riuscire a dormire serenamente. Per questo, la scelta su cosa mettere a tavola la sera deve essere fatta con estrema cautela. Di seguito proponiamo 7 alimenti che sembrano in grado di migliorare il riposo notturno.

1) I kiwi. Sono frutti che vantano una grande concentrazione di vitamina C e proprietà antiossidanti non indifferenti grazie alle fibre e al potassio. Oltre a rappresentare un ausilio per il sistema immunitario soprattutto nel ... (Continua)

13/01/2015 15:37:00 Rischio di morte per ogni causa ridotto

Più fibre per vivere di pìù
Se volete aumentare la vostra aspettativa di vita dovete consumare più fibre. Lo dice uno studio dello Shangai Cancer Institute pubblicato sull'American Journal of Epidemiology. Secondo i ricercatori cinesi, le fibre allontanerebbero il rischio di morte precoce per qualsiasi causa grazie alla loro capacità di ridurre la probabilità di insorgenza di alcune malattie croniche come le patologie cardiache, il diabete, ma anche il cancro e l'ictus.
Queste conclusioni sono il risultato di una ... (Continua)

13/01/2015 14:47:53 Fenomeno responsabile del 25 per cento delle morti per parto

Nuova procedura per evitare sanguinamenti durante il parto
Le emorragie non controllate sono la causa del 25 per cento delle morti durante il parto che si verificano ogni anno. Per questo, gli esperti della Clinica Mangiagalli della Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano hanno messo a punto un nuovo modello organizzativo che punta a ridurre se non a eliminare questo rischio.
Il responsabile della Radiologia Interventistica Antonio Nicolini spiega: “i risultati ottenuti finora sono molteplici e incoraggianti". La procedura è basata sull'utilizzo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale