Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 661 a 670 DI 2780

11/06/2014 12:00:00 Il trattamento per l'anemia migliora le condizioni delle donne

In caso di menorragia utile un'integrazione di ferro
Applicare il trattamento per l'anemia nelle donne colpite da menorragia garantisce un'evoluzione positiva delle condizioni generali di salute. È la conclusione cui giunge uno studio pubblicato su Acta Obstetricia et Gynecologica Scandinavica da un team di ricerca dell'Hyvinkää Hospital, in Finlandia, guidato dal dott. Pirkko Peuranpää, che spiega: «senza un’adeguata integrazione dietetica di ferro, l’emorragia mestruale riduce con il tempo i depositi di ferro nell’organismo, influendo ... (Continua)

10/06/2014 12:35:00 Il dolore acuto deve essere curato al più presto in pronto soccorso

Le linee guida sul trattamento del dolore in emergenza
Arrivano le prime linee guida italiane sulla gestione del dolore in emergenza. Alla loro pubblicazione hanno partecipato diverse società scientifiche.
Le linee guida, o raccomandazioni, hanno lo scopo di dare una traccia per uniformare i percorsi terapeutici in tutte le strutture di emergenza sanitaria in Italia.
Sul dolore dei pazienti bisogna intervenire presto e subito, fin dai primi soccorsi in ambulanza e in pronto soccorso, con procedure e farmaci adatti al singolo caso e a rapida ... (Continua)

09/06/2014 15:54:00 Una carenza della sostanza rallenta lo sviluppo mentale del bambino

Rischio di ritardo mentale con deficit di iodio
Donne incinte, attente allo iodio! Come se non bastassero tutte le innumerevoli precauzioni da rispettare durante la gestazione, le donne ora sono messe sull'avviso anche per ciò che riguarda lo iodio, la cui carenza potrebbe causare un rallentamento dello sviluppo mentale del bambino.
A lanciare l'allarme è l'American Academy of Pediatrics, i cui esperti hanno evidenziato sulla rivista Pediatrics l'esigenza di un'integrazione di iodio nella dieta della donna in stato interessante.
«La ... (Continua)

05/06/2014 14:24:00 Effetti positivi sulla gestione del peso, sul senso di sazietà e sull'intestino

I benefici delle prugne secche
Una nuova ricerca presentata al 21°Congresso Europeo sull'Obesità, tenutosi a Sofia negli scorsi giorni, dimostra che non ci sono conseguenze negative dell’inclusione delle prugne secche nelle diete per il controllo del peso. Al contrario, vi è evidenza del fatto che queste possano addirittura migliorare la perdita di peso.
La ricerca, realizzata del professor Jason Halford e dal dottor Jo Harrold del Dipartimento di Scienze Psicologiche dell’Università di Liverpool, è stata sostenuta dal ... (Continua)

05/06/2014 11:57:02 Quelle obese sopra i 50 anni sono le più a rischio
La calcifilassi preferisce le donne
Essere una donna oltre i 50 anni, ma anche l'obesità, il diabete e la necessità di dialisi, sono tutte condizioni che favoriscono la comparsa della calcifilassi, una rara e pericolosa malattia che può anche portare alla morte.
La calcifilassi si manifesta a causa di una reazione di ipersensibilità in presenza di paratormone, vitamina D e ipercalcemia. Nei pazienti affetti da insufficienza renale cronica, la calcifilassi colpisce i piccoli vasi arteriosi e si caratterizza per un'estesa ... (Continua)
03/06/2014 16:25:00 Approvato dall'Ema il nuovo farmaco della Roche
Pertuzumab, nuova arma contro il cancro al seno
Nelle forme aggressive di cancro al seno il farmaco pertuzumab ha dimostrato di poter essere efficace. A dirlo sono i dati emersi dallo studio CLEOPATRA, presentato nel corso del convegno dell'Asco che si è tenuto a Chicago.
L'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA), peraltro, ha già approvato pertuzumab per pazienti con carcinoma mammario metastatico (mBC) HER2-positivo. Pertuzumab è stato approvato in combinazione con trastuzumab e docetaxel per il trattamento di pazienti adulte affette da ... (Continua)
03/06/2014 Studio dimostra la loro efficacia nel contenere il consumo di zucchero

Un aiuto alla linea dalle bevande light
Uno studio controllato e randomizzato, pubblicato sulla rivista 'Obesity', è il primo a paragonare gli effetti delle bevande comunemente conosciute come bevande a basso o nullo contenuto calorico a quelli dell’acqua sulla perdita di peso.
I risultati hanno mostrato quanto segue:

Perdita di peso: Il gruppo che ha consumato bevande a basso o nullo contenuto calorico ha perso il 45% di peso in più- una media di 5.95kg nell'arco di 12 settimane - rispetto al gruppo di controllo che ha ... (Continua)

30/05/2014 10:45:00 Rischio tumore per le lampade solari

Lettini solari vietati ai minorenni
Ora anche negli Stati Uniti i lettini solari sono vietati a chi ha meno di 18 anni. La decisione è stata presa dalla Food and Drug Administration e ricalca quelle assunte da diverse autorità sanitarie europee negli scorsi anni, prima fra tutte il ministero della Salute italiano.
Secondo la nuova regolamentazione, gli impianti per l'abbronzatura artificiale dovranno pubblicizzare il possibile aumento del rischio di cancro alla pelle, un po' come avviene per le sigarette. Da oggi quindi le ... (Continua)

30/05/2014 10:05:00 Prolungare oltre la dieta mette a rischio fegato e reni

30 giorni di proteine per superare la prova costume
Proteine amiche della linea, ma a tempo determinato. È questo il succo delle indicazioni emerse dal congresso della Società italiana di medicina estetica, i cui specialisti suggeriscono di adottare per 30 giorni un'alimentazione proteica per prepararsi all'estate e alla tanto temuta prova costume.
La cosa fondamentale è non protrarre oltre il mese questo tipo di approccio alimentare, che mette sotto sforzo fegato e reni, ed evitare nel modo più assoluto le diete monopasto e i regimi ... (Continua)

29/05/2014 12:54:28 Il più costoso ondansetron non risulta più efficace

Nausea in gravidanza, metoclopramide è l'opzione migliore
Nel trattamento delle nausee mattutine il farmaco metoclopramide non risulta inferiore al più costoso e più prescritto dai ginecologi ondansetron. A scoprirlo è un gruppo di ricerca dell'Università di Malaya a Kuala Lumpur, in Malesia.
Il team, diretto dal ginecologo Mohamed Norazam Abas, ha pubblicato sulla rivista Obstetrics & Gynecology gli esiti di uno studio comparativo: «circa il 70-85% delle gestanti soffrono di nausea e vomito, sintomi che talvolta possono diventare talmente intensi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale