Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 831 a 840 DI 2780

28/12/2013 14:55:43 Individuate 42 alterazioni responsabili della malattia
L’origine genetica dell’artrite reumatoide

Un team internazionale di ricercatori ha scoperto la presenza di un totale di 42 varianti genetiche responsabili dell’insorgenza dell’artrite reumatoide. L’équipe, che ha pubblicato gli esiti dello studio su Nature, ha analizzato il Dna di 30mila soggetti europei e asiatici arrivando a mettere a punto una mappa di loci genici. Per loco genico si intende la posizione di un gene o di un’altra sequenza significativa all’interno di un cromosoma.
Con l’acquisizione delle nuove 42 alterazioni ... (Continua)
24/12/2013 11:19:56 È necessario invece lasciare spazio all'eccitazione

Non serve rilassarsi per superare l'ansia
Dovete sostenere un esame, parlare in pubblico o uscire per la prima volta con la persona che desiderate da tanto tempo? Niente paura, liberate la vostra ansia e non cercate di reprimerla con tecniche di rilassamento.
È questo il consiglio in controtendenza offerto da una ricerca pubblicata sul Journal of Experimental Psychology dagli esperti dell'American Psychological Association. Secondo lo studio, infatti, il miglior modo per affrontare l'ansia da prestazione non è cercare di calmarsi, ... (Continua)

23/12/2013 14:43:47 Studio conferma l'efficacia del trattamento fangoterapico

La fangoterapia per la sindrome fibromialgica
La fangoterapia potrebbe essere una valida opzione terapeutica in caso di fibromialgia. La sindrome fibromialgica (FMS) è una comune ma complessa sindrome che colpisce fino a 2 milioni di italiani, principalmente donne, definita da dolore muscolo-scheletrico non-articolare di lunga durata, diffuso e simmetrico, con specifica localizzazione su alcuni punti del corpo (definiti tender points).
In mancanza di specifici marcatori di laboratorio o strumentali, la diagnosi di FMS è essenzialmente ... (Continua)

21/12/2013 17:27:00 Utile nella prevenzione della malattia

Il pomodoro contro il cancro al seno
Una buona insalata di pomodori può davvero rivelarsi più salutare del previsto. Secondo uno studio della Rutgers University, infatti, una dieta che preveda il consumo di una discreta quantità di pomodori può aiutare le donne, in particolare quelle in post-menopausa, a scacciare via lo spettro del tumore al seno.
Il pomodoro agirebbe sugli ormoni, svolgendo un prezioso ruolo di regolazione del metabolismo dei grassi e degli zuccheri.
La dott.ssa Adana Llanos, che ha coordinato lo studio ... (Continua)

20/12/2013 Possibile una diagnosi migliore grazie a una semplice procedura
Angioedema ereditario, nuovo protocollo salva molte vite
L'angioedema è una manifestazione caratterizzata dalla comparsa di gonfiori (edemi) della cute, delle mucose e degli organi interni, che può costituire una vera e propria emergenza da gestire in Pronto Soccorso, in particolare quando interessa la mucosa della laringe o del cavo orale.
Spesso accompagnato da orticaria, può essere il sintomo di una semplice allergia oppure nascondere una rara patologia genetica, l'angioedema ereditario, che può essere fatale se non correttamente trattato. ... (Continua)
19/12/2013 14:49:29 Il metodo riconosciuto come pratica clinica consolidata

L’autotrapianto di tessuto adiposo per un seno nuovo
È il Centro Nazionale Trapianti (CNT), la massima autorità competente, a stabilire che la tecnica chirurgica di ricostruzione della mammella mediante l’autotrapianto di tessuto adiposo è una procedura consolidata ed efficace nella pratica clinica a livello internazionale.
Introdotta e perfezionata dal Dr. Gino Rigotti, la rinnovata tecnica ‘made in Italy’, cui sarà possibile sottoporsi alla Casa di Cura San Francesco di Verona, struttura accreditata con il SSN presso la quale opera Rigotti, ... (Continua)

16/12/2013 14:06:15 Il 94% delle pazienti guarisce con tempi di cura più brevi

Tumore del seno, funziona la terapia ‘accelerata’
La chemioterapia nelle donne colpite da tumore del seno è più efficace se somministrata in tempi brevi. Precisamente ogni due settimane invece delle tre “standard”, per un totale di 4 cicli. Lo dimostra uno studio italiano di fase III (GIM 2) che ha coinvolto 2091 donne, sottoposte a chemioterapia dopo l’intervento chirurgico, per diminuire il rischio di recidive e di metastasi.
Il lavoro è stato presentato nel corso del “San Antonio Breast Cancer Symposium”, il più importante congresso ... (Continua)

16/12/2013 12:29:00 Riprendere troppo presto può facilitare l'insorgenza della condizione

Depressione post-partum, il lavoro fa male
Ritornare ai normali ritmi lavorativi troppo presto dopo la gravidanza può rendere più probabile l'insorgenza della temibile depressione post-partum. A dirlo è una ricerca condotta da studiosi dell'Università del Maryland e pubblicata sul Journal of Health Politics, Policy and Law.
Lo studio, firmato dalla dott.ssa Rada K. Dagher, segnala come la ripresa del lavoro prima di 6 mesi aumenti di molto il rischio di depressione post-partum rispetto alle mamme che sfruttano più a lungo il diritto ... (Continua)

16/12/2013 11:54:00 L'esposizione ai perfluorurati aumenta il rischio

Alcune pentole possono causare il diabete
Il rischio di diabete aumenta con l'esposizione ai perfluorurati (PFC), sostanze utilizzate per la costruzione delle pentole antiaderenti. Queste sostanze servono anche per la realizzazione di altri prodotti come le schiume antincendio, i materiali idrorepellenti, la sciolina e i tessuti in GoreTex.
È un team dell'Università svedese di Uppsala ad aver scovato il nesso. I ricercatori hanno realizzato uno studio su un gruppo di circa 1000 persone di entrambi i sessi misurandone 7 diversi tipi ... (Continua)

14/12/2013 13:02:40 Maggiore anche il rischio di decesso

Infarto, a rischiare di più sono le giovani donne
Un po' a sorpresa uno studio rivela che a rischiare di più un attacco cardiaco sono le giovani donne. E non è tutto, perché questa categoria corre un rischio maggiore di decesso entro i primi 30 giorni dalla crisi rispetto agli uomini.
È il risultato di uno studio pubblicato sul Journal of Women's Health da scienziati della University of British Columbia e del Providence Health Care Research Institute di Vancouver. Secondo gli esiti della ricerca canadese, le giovani donne sotto i 55 anni di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale