Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 861 a 870 DI 2780

26/11/2013 11:47:52 Opzione per i pazienti affetti da sintomatologia severa

Gambe senza riposo, una speranza dagli oppioidi
Dolore, crampi notturni, formicolii, scatti involontari e, soprattutto, un desiderio irrefrenabile di muovere gli arti inferiori. È la “sindrome delle gambe senza riposo”, nota anche come Restless Legs Syndrome (RLS), una malattia neurologica cronica che compare di solito dopo i 40-45 anni e affligge il 5-10% della popolazione adulta, con un rapporto donne/uomini di circa 2:1.
Non esistono ad oggi cure risolutive ma solo farmaci in grado di attenuarne i sintomi; 4 pazienti su 10, tuttavia, ... (Continua)

26/11/2013 Il contraccettivo orale aumenterebbe la possibilità di glaucoma

Le donne che assumono la pillola rischiano la cecità
Maggior rischio di glaucoma per le donne con l'assunzione della pillola contraccettiva. A dirlo è un'analisi presentata durante l'American Academy of Ophthalmology da un gruppo di ricercatori dell'Università della California a San Francisco, della Duke University School of Medicine e del Third Affiliated Hospital of Nanchang University, in Cina.
I ricercatori hanno esaminato i dati di un vasto studio prospettico denominato National Health and Nutrition Examination Survey, al quale hanno ... (Continua)

25/11/2013 11:25:52 Il rischio di complicanze si abbassa di molto grazie a un'alimentazione sana

Mangiare frutta per una gravidanza senza problemi
La serenità in gravidanza è il desiderio di tutte le donne in attesa. L'assenza di complicazioni durante la gestazione e poi in fase di parto può essere influenzata anche dalle nostre azioni. Come? Innanzitutto non bere alcol e non fumare, e poi assumere comportamenti alimentari corretti.
Un team del King's College di Londra ha pubblicato uno studio sul British Medical Journal in cui analizza i vari fattori che incidono sulla gravidanza, ad esempio il mantenimento del giusto peso corporeo e ... (Continua)

23/11/2013 12:15:50 La crisi cardiaca è spesso annunciata settimane prima

I segni premonitori di un infarto
L'infarto è quanto di più improvviso possa capitare, almeno nell'immaginario collettivo. Tuttavia, pare non sia proprio così in un buon numero di casi. Possono infatti manifestarsi alcuni segni premonitori che dovrebbero mettere sull'avviso la futura vittima.
A dirlo è una ricerca condotta da un gruppo di scienziati del Cedars-Sinai Heart Institute di Los Angeles coordinato dal prof. Eloi Marijon. Lo studio, presentato durante un convegno dell'American Heart Association, è stato realizzato ... (Continua)

23/11/2013 11:06:46 Inefficace invece per la colite ulcerosa

L'attività fisica riduce il rischio del morbo di Crohn
Fare sport aiuta a ridurre il rischio di insorgenza del morbo di Crohn, anche se risulta inefficace nella prevenzione della colite ulcerosa. A dirlo è una ricerca condotta da un team del Massachusetts General Hospital presso l'Harvard Medical School di Boston.
Andrew Chan, docente di Gastroenterologia presso l'ateneo americano, spiega sulle pagine del British Medical Journal: “assieme, le due condizioni costituiscono la malattia infiammatoria intestinale (Ibd), che colpisce circa 1,4 milioni ... (Continua)

22/11/2013 17:25:51 Nuovo marcatore per identificare le donne a rischio
Preeclampsia
I disturbi ipertensivi in in gravidanza sono tra i principali fattori che possono determinare il decesso o disabilità nella donna o nel figlio. In particolare pre-eclampsia è il termine usato per indicare una condizione caratterizzata da ipertensione e proteinuria che può insorgere durante la gravidanza, mentre il termine eclampsia si riferisce solo a quei casi - per fortuna rari - in cui compaiono anche convulsioni. Potrebbe rivelarsi molto utile per identificare le donne a rischio di ... (Continua)
20/11/2013 17:12:00 Radioterapia One stop per ridurre al minimo i disagi per la paziente

Cancro al seno, radioterapia durante l'intervento chirurgico
Le donne affette da cancro al seno che vanno incontro a un intervento chirurgico di rimozione devono poi sottoporsi anche a un ciclo di radioterapia. Due nuovi studi suggeriscono però la possibilità di sostituire questo approccio con un tipo di radioterapia mirata da effettuarsi durante o subito dopo l'operazione.
La tecnica prende il nome di One stop e punta a ridurre al minimo i disagi per la paziente, sia da un punto di vista logistico-organizzativo sia da un punto di vista psicologico. ... (Continua)

18/11/2013 15:31:40 Per evitare prassi consolidate ma inutili e costose
Cinque consigli agli oncologi
Anche i medici oncologi hanno bisogno di consigli per migliorare nel loro lavoro. In tal senso, arriva una lista di cinque raccomandazioni preparata dall'Asco, l'American Society of Clinical Oncology) nell'ambito di una campagna di sensibilizzazione presso l'opinione pubblica.
I cinque consigli si concentrano soprattutto sull'inutilità di molte procedure consolidate e sul loro costo sanitario esorbitante.
“La cura del cancro è soltanto una frazione dei costi sanitari negli Usa”, scrivono ... (Continua)
18/11/2013 12:23:24 Suggerimenti specifici per pazienti in condizioni particolari
Nuove linee guida per l'artrite psoriasica
Arrivano dalla Gran Bretagna nuove linee guida per il trattamento dell'artrite psoriasica con i farmaci biologici. Il nuovo documento contiene consigli specifici per quei pazienti che si trovano in condizioni particolari, ad esempio donne incinte, soggetti epatici, con cancro o che abbiano mostrato una mancata risposta a un primo trattamento con un anti-Tnf-alfa.
Le nuove linee guida sono state emanate dalla British Society of Rheumatology (Bsr) e dal British Health Professionals in ... (Continua)
16/11/2013 14:24:55 Quelle ascoltate in utero vengono ricordate anche fuori

Una ninna nanna è per sempre
Far ascoltare una ninna nanna o una canzone particolare al proprio bambino nel pancione non è solo un gesto d’affetto. Secondo un gruppo di ricercatori finlandesi dell’Università di Helsinki, le melodie ascoltate durante la gestazione nell’ultimo trimestre vengono riconosciute dal feto ormai divenuto bambino anche mesi dopo la nascita.
Lo studio, pubblicato su Plos One, si è basato su un esperimento a cui hanno partecipato 24 donne incinte dal 7 mese in poi. La metà di esse ha fatto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale