Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2780

Risultati da 91 a 100 DI 2780

06/04/2016 14:14:48 Dalla medicina estetica un aiuto per le neo-mamme

Gravidanza, 11 consigli per tornare in forma dopo il parto
La gravidanza è un’esperienza che lascia il segno, ma anche molti “segni indesiderati”, dalla cellulite alle smagliature. Se crescere i propri figli è bellissimo, un po’ meno è veder crescere pancia e fianchi o non rientrare più nei propri jeans preferiti.
Secondo un’indagine condotta dal Centro Ricerche di Syneron Candela, 9 donne su 10 ritengono che dopo il parto il proprio addome non sia tornato più come prima e il 37% di queste considera i propri fianchi troppo larghi.
Il problema, ... (Continua)

06/04/2016 11:41:07 Spesso espongono al rischio di problemi di salute

Allergie, attenzione ai test inefficaci
In occasione della settimana mondiale contro le allergie, il Centro Diagnostico Italiano di Milano richiama l’attenzione sui metodi utilizzati per la diagnosi delle allergie che non sono consigliati dall’allergologo ma piuttosto dal web o da amici e conoscenti.
Con l’arrivo della primavera, infatti, le condizioni di salute degli oltre sei milioni di italiani che soffrono di allergie si aggravano e sono sempre più numerosi coloro che cercano beneficio anche in trattamenti “non ortodossi”. ... (Continua)

05/04/2016 17:52:15 La dieta delle caverne aiuta soprattutto le donne obese

Menopausa, ecco la paleo-dieta
C'è un regime alimentare specifico in grado di aiutare le donne in menopausa, in particolare quelle in sovrappeso oppure obese. Si tratta della paleo-dieta, anche detta dieta delle caverne, un regime alimentare ispirato a quello utilizzato dai nostri antenati nella preistoria, prima dell'avvento dell'agricoltura.
La base della paleo-dieta è costituita da alimenti quali carne magra, uova, noci, frutti di bosco, verdure. A questi alimenti si possono aggiungere l'olio di oliva, quello di colza ... (Continua)

04/04/2016 16:30:00 Altra lista di procedure non necessarie, costose e pericolose

Le pratiche da evitare in medicina preventiva
Anche gli esperti di medicina preventiva hanno aderito alla campagna Choosing Wisely, stilando una lista di 5 procedure da evitare in quanto inutili, costose e potenzialmente dannose.
Ecco i 5 punti:

1) Per la prevenzione del cancro e delle malattie cardiovascolari non bisogna assumere multivitaminici, vitamina E o beta-carotene. Non esistono prove sufficienti a sostegno dell'idea di un beneficio indotto da queste sostanze. Il beta-carotene, tra l'altro, è associato a un aumento del ... (Continua)

04/04/2016 10:35:00 Nuove linee guida di esperti europei dimostrano gli effetti positivi del farmaco

Pericardite, confermata l'efficacia della colchicina
La colchicina è un'ottima opzione terapeutica in caso di pericardite recidivante. Lo affermano le linee guida per la diagnosi e la gestione delle malattie del pericardio messe a punto dagli esperti della European Society of Cardiology e pubblicate sullo European Heart Journal.
Il tasso di recidiva dopo un primo episodio di pericardite è molto alto. Varia dal 15 al 30 per cento dei casi, con punte del 50 per cento nei soggetti non trattati con colchicina.
Le linee guida suggeriscono l'uso ... (Continua)

04/04/2016 09:43:00 Svelate le proprietà anti-tumorali di mele e altri alimenti ricchi di flavonoidi

Quando si dice una mela al giorno
Poteva sembrare un luogo comune ormai logoro e vagamente petulante, ma uno studio internazionale rende di nuovo onore alle qualità terapeutiche delle mele. Un team della University of Western Australia ha infatti scoperto che il consumo quotidiano di una mela riduce del 35 per cento il rischio di morire prima del tempo.
Stando ai dati, le donne che hanno mangiato più di 100 grammi di frutta ogni giorno, più o meno l'equivalente di una piccola mela, hanno mostrato una speranza di vita più ... (Continua)

31/03/2016 09:33:00 Gli alimenti da prediligere e quelli da evitare

Prevenire l'ictus con l'alimentazione
L'ictus è un fenomeno in continuo aumento a causa degli stili di vita errati che conduciamo, in particolare per ciò che riguarda l'alimentazione. Oltre 4000 persone ogni anno in Italia vengono colpite da ictus, e il 40 per cento dei decessi totali è da attribuirsi a cause di natura cardiovascolare. Per questo è fondamentale la prevenzione, agendo innanzitutto sull'alimentazione.
Gli esperti suggeriscono in particolare il consumo di frutta e verdura. Aumentare di 200 grammi il consumo di ... (Continua)

30/03/2016 10:39:00 Le cellule anormali non danno sempre luogo a problemi

Anomalie cromosomiche non sempre legate a difetti del feto
La salute di un feto non dipende sempre dalle eventuali anomalie presenti a livello cromosomico. Lo dice un nuovo studio dell'Università di Cambridge pubblicato su Nature Communications.
Anche se l'embrione presenta cellule anomale in fase precoce, non è detto che il bambino presenterà difetti gravi alla nascita, ad esempio la sindrome di Down. Le cellule atipiche possono essere eliminate o sostituite da cellule sane, e in ogni caso, anche se i difetti rimangono e vengono evidenziati da ... (Continua)

29/03/2016 10:54:00 La tecnica agisce sulla corteccia prefrontale dorsolaterale

La stimolazione magnetica per l'anoressia
Anche per l'anoressia potrebbe essere utilizzata la stimolazione magnetica transcranica. A dimostrarlo è uno studio del King's College di Londra pubblicato su Plos One. Il trattamento è già approvato per la cura della depressione ed è stato sperimentato più volte anche per il Parkinson.
Il cervello viene stimolato grazie a speciali magneti applicati sulla corteccia prefrontale dorsolaterale, una zona direttamente collegata alla malattia.
L'effetto è la riduzione del livello di sazietà e ... (Continua)

29/03/2016 09:20:00 La pratica erotica aumenta di molto il pericolo di insorgenza del tumore

Il sesso orale e il rischio di cancro orofaringeo
Sebbene sia una pratica ad alto tasso erotico, il sesso orale comporta dei rischi significativi per la salute. Uno studio pubblicato su Jama Oncology dai ricercatori dell'Albert Einstein College of Medicine di New York ha quantificato per la prima volta la consistenza di questo rischio, indagando nello specifico il nesso con il papillomavirus umano, l'Hpv, responsabile di una buona parte di tumori orofaringei.
Il sesso orale consente al virus di penetrare facilmente l'organismo. Da un punto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale