Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 223

Risultati da 191 a 200 DI 223

15/10/2005 

Una sniffata di gelsomino e dormi tranquillo
Dormire circondati dal profumo di gelsomino aiuta ad evitare sonni agitati. E, al risveglio, ad essere piu' pronti e reattivi. A scoprire l'effetto benefico di questo odore sono i ricercatori del team di Bryan Raudenbush della Wheeling Jesuit University di Wheeling (West Virginia), che hanno osservato come riposare in stanze 'aromatizzate' al gelsomino regali sonni piu' tranquilli. Un vantaggio garantito sia rispetto all'assenza di odori, sia al profumo di lavanda, tipico del bucato della ... (Continua)

23/03/2005 
L'insonnia, un nemico da battere
L'insonnia, un nemico da battere Il sonno ed i suoi disturbi hanno trovato un adeguato approccio nelle Prime Linee Guida Italiane per la Gestione Diagnostica e Terapeutica dell’Insonnia, realizzate dall'Associazione Italiana di Medicina del Sonno in collaborazione con i medici di medicina generale.
Le linee guida si propongono di affrontare le problematiche legate al sonno ella gestione dei disturbi del dormire, patologia importante perché condiziona gravemente la qualità della vita ... (Continua)
31/01/2005 

I bambini crescono di notte. Lo conferma uno studio
Nel passato si riusciva tradizionalmente a convincere i bambini ad andare a letto dicendo loro che è di notte che si cresce.
Uno studio condotto da Norman Wilsman della University of Wisconsin's School of Veterinary Medicine di Madison e pubblicato sulla rivista medico-pediatrica Journal of Pediatric Orthopedics ha scoperto che dietro a questa astuzia ereditata dalle nostre nonne c'è un fondo di verità.
Gli studiosi statunitensi hanno spiegato come nei primi anni di vita ... (Continua)

07/12/2004 
I rischi della posizione dei bambini durante il sonno
Negli ultimi anni, soprattutto negli Stati Uniti, è stata condotta una grande campagna di sensibilizzazione nei confronti dei genitori affinché fossero a conoscenza dei pericoli che la posizione prona durante il sonno pone a carico dei neonati. Si diceva che dormire a pancia in giù è uno dei fattori di rischio della SIDS (Sudden Infant Death Sindrome), la sindrome della morte in culla.
In seguito a questa campagna molti bambini hanno dormito sempre sulla schiena.
Una ... (Continua)
25/05/2004 

L'autoshiatsu contro mal di testa e tensione gastrica
Lo shiatsu, è un termine giapponese che significa "pressione con le dita" e che identifica una pratica di massaggio il cui scopo è ristabilire il corretto flusso dell'energia lungo il corpo. Secondo la pratica Shiatsu, il dolore nasce dalla mancanza di armonia tra corpo, mente e spirito e, per combatterlo, è necessario ristabilire il giusto equilibrio energetico della persona, stimolando alcuni punti particolari, detti tsubo.
La pressione, esercitata con le dita o con i palmi della mano, ... (Continua)

14/05/2004 

Caffé bevuto a piccole dosi rende vigili ma fa dormire
Il caffé bevuto a dosi molto piccole e distribuite durante la giornata, rendono più vigili durante il giorno, senza però influire sul sonno durante la notte. A sostegno di questa tesi c'è tanto di spiegazione scientifica. Le piccole dosi di caffeina, infatti, agiscono solo su uno dei due processi fisiologici responsabili del sonno, il sistema omeostatico, quello responsabile dell'intensificarsi del sonno con l'astinenza dal riposo e non sul sistema circadiano, quello che regola la ritmicità del ... (Continua)

11/05/2004 
Non fate dormire nel vostro letto i bambini
Il Department of Health britannico ha diffuso dei consigli alle mamme e ai papà inglesi in base ai quali si invita a non dormire nello stesso letto in compagnia dei propri bambini. Si tratta di un’avvertenza, fondata su conoscenze aggiornate, tesa a prevenire il fenomeno della morte improvvisa nel sonno dei bambini. La notizia segue la pubblicazione da parte della rivista medica The Lancet di una ricerca che mostra la pericolosità dell’abitudine di dividere il letto con i bambini ... (Continua)
19/01/2004 
Morte in culla: tra possibili cause la posizione nel sonno
La morte in culla, definita SIDS (Sudden Infant Death Sindrome), è forse la più grande paura dei genitori di un neonato, anche grazie alla maggiore informazione che si è fatta di recente, e non a torto visto che nei Paesi occidentali costituisce la prima causa di mortalità dei bambini sotto l'anno di vita (un neonato ogni mille) con un'incidenza maggiore nel periodo compreso tra 1 e 3 mesi (il 90% dei casi).
Non sono però del tutto chiare le cause.
Era del gennaio 2003 la ... (Continua)
27/12/2003 

Ai bambini un po’ di ansia e paura fa bene
L’ansia e la paura sono sensazioni che possono colpire tutti, dall’età infantile fino alla vecchiaia. Gli episodi di ansia non sono un’esperienza piacevole, ma tuttavia, da bambini, una certa dose di questa forma di sensibilità è non solo normale, ma anche necessaria. Avere esperienze che suscitino ansia può essere utile per fronteggiare con la crescita le esperienze e le situazioni di vita più impegnative. L’importante è riuscire a distinguere tra ansia, paura e fobie.
Le ansie e ... (Continua)

24/11/2003 

L'igiene orale e le nuove terapie conservative
Secondo il Dottor Samuel Debard, la medicina dentaria sta subendo una profonda mutazione, e le cure dentistiche del nuovo millenario non somiglieranno per nulla a quelle di prima.
Samuel Debard è Medico Dentista della facoltà di Chirurgia dentaria di Nancy (Francia) Heilpraktiker della Heilpraktiker Fahrschule di Saarbrücken (Germania), Insegnante presso il Dipartimento Universitario delle Medicine Naturali, Alternative o complementari e Tradizionali (DUMENAT) di Fito Aroma terapia ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale