Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 223

Risultati da 71 a 80 DI 223

26/05/2014 16:45:00 In arrivo anche un boccaglio per respirare meglio

Un pacemaker per le apnee del sonno
Apnee del sonno addio. Arrivano nuovi dispositivi in grado di eliminare questo fastidioso inconveniente, che può provocare anche danni seri al sistema cardiovascolare.
Un team della Ohio State University ha sperimentato con successo l'efficacia di Remede, i cui risultati sono stati presentati nel corso dello European Heart Failure Congress di Atene.
Il dispositivo è stato testato su un gruppo di persone che soffrivano di apnee notturne e di problemi cardiaci con russamento associato. Si ... (Continua)

20/05/2014 12:25:00 Danno miocardico più probabile con l'apnea ostruttiva

Problemi al cuore per chi soffre di apnee nel sonno
Un team di ricercatori della George Washington University ha rivelato la possibile presenza di problemi cardiaci in chi soffre di apnee ostruttive del sonno. Nello specifico, sarebbero i neuroni del tronco cerebrale a determinare un'alterazione del battito cardiaco per via dell'interruzione del normale flusso respiratorio.
La conseguenza, oltre all'aumento del battito cardiaco, è anche l'insorgenza dell'ipertensione e di eventuali eventi cardiovascolari avversi.
Nello studio, pubblicato ... (Continua)

15/05/2014 12:00:00 Dormire poco ci espone a pericoli per la salute

I rischi della mancanza di sonno
Uomini e donne dell'era moderna non tengono conto delle leggi che regolano l'evoluzione umana e pensano di poter fare a meno della giusta dose di sonno giornaliera. A lanciare l'allarme sono gli scienziati delle Università di Oxford, Cambridge, Harvard, Manchester e Surrey.
Il dott. Russell Foster, neuroscienziato dell'Università di Oxford, spiega: “siamo la specie più arrogante, sentiamo di poter abbandonare gli anni di evoluzione e ignorare il ciclo luce/buio”. È la vita moderna, con i ... (Continua)

03/05/2014 09:24:46 Effetto visibile soprattutto sugli anziani

Il succo di ciliegia combatte l'insonnia
Faticate ad addormentarvi? Provate il succo di ciliegia. Uno studio presentato nel corso del meeting Experimental Biology da parte di un team della Louisiana State University ha segnalato l'efficacia di questo naturale e gustoso rimedio, in particolare per i più anziani.
In chi è più in là con gli anni, il consumo di due bevande al giorno si tradurrebbe in un incremento di 90 minuti del riposo notturno. L'insonnia è molto diffusa nella terza età, tanto che colpisce più o meno un terzo dei ... (Continua)

22/04/2014 12:42:00 Dormire il giusto da giovani predispone a una buona attività sessuale

Il sonno aiuta il sesso
Sarà forse vero che chi dorme non piglia pesci, ma di certo può consolarsi con attività molto più divertenti. Uno studio della Perelman School of Medicine presso l'Università della Pennsylvania spiega infatti che dormire un buon numero di ore per notte da giovani assicura una vita sessuale futura più che soddisfacente.
Stando allo studio pubblicato su Science, le lunghe dormite tipiche della giovinezza sono lo strumento migliore per assicurare al cervello uno sviluppo corretto e garantiscono ... (Continua)

12/04/2014 Abitudini sbagliate possono provocare insonnia

L'alimentazione che pregiudica il sonno
Il mancato riposo notturno può aver a che fare anche con un'alimentazione sbagliata. Lo dice una ricerca condotta dagli esperti dell'Osservatorio Nutrizionale Grana Padano, che hanno preso in considerazione le abitudini alimentari di 8.500 italiani per verificare il consumo di “alimenti eccitanti” in base alle varie fasce d'età. Rientrano in questa categoria il caffè, il tè, le bevande a base di cola, il cacao.
Stando a quanto emerso dallo studio, il caffè riscuote molto successo, ... (Continua)

04/04/2014 09:56:42 L'esposizione alla luce solare mattutina riduce il Bmi

Il sole del mattino ci fa dimagrire
Chi dorme non piglia pesci, e neanche dimagrisce. Secondo uno studio della Northwestern University, infatti, esporsi con regolarità alle prime luci del mattino ridurrebbe l'indice di massa corporea, il Bmi.
Kathryn Reid, docente di neurologia presso la Feinberg School of Medicine dell'ateneo americano, spiega: «quanto prima si verificava l’esposizione alla luce durante il giorno, tanto più l’indice di massa corporea degli individui era basso».
Allontanare l'esposizione anche solo di ... (Continua)

19/02/2014 14:18:25 Ricerca associa i due eventi negli adulti con più di 50 anni

L'insonnia produce dolore diffuso
Se non si è così fortunati da dormire serenamente durante la notte uno dei rischi è l'insorgenza del dolore diffuso. Un sonno tormentato negli adulti con più di 50 anni costituisce infatti un fattore predittivo indipendente per la comparsa del dolore diffuso, secondo quanto dice una ricerca appena pubblicata su Arthritis & Rheumatology.
Lo studio, coordinato dal dott. John McBeth, epidemiologo presso l’Arthritis Research Uk Primary Care Centre della Keele University nello Staffordshire, ... (Continua)

17/02/2014 16:33:50 Impianti metallici per favorire una migliore reazione dell'organismo
Il palladio può ridurre gli effetti collaterali della chemio
L'utilizzo di impianti metallici al palladio potrebbe consentire ai pazienti ammalati di cancro di avvertire minori effetti collaterali dovuti alla chemioterapia. A sostenere l'ipotesi è uno studio dell'Università di Edimburgo, in Scozia, pubblicato su Nature Communications.
L'impianto a base di palladio andrebbe posizionato proprio sul cancro del paziente. L'obiettivo è di alterare la composizione chimica dei farmaci chemioterapici utilizzati di solito in modo tale che si attivino soltanto ... (Continua)
14/02/2014 Le emozioni dell’amore

A San Valentino ogni strategia amorosa vale
Accelerazione dei battiti cardiaci, farfalle nello stomaco, mani sudate, tensione muscolare: sono i “marcatori somatici” scatenati dalle emozioni dell’innamoramento. “Le alterazioni fisiche sono dovute all’attivazione del sistema nervoso autonomo in presenza della persona amata”, afferma il neuropsicologo Giuseppe Alfredo Iannoccari, presidente di Assomensana, Associazione non-profit che si occupa del benessere della mente.
Quindi attenzione a questi segnali per sapere se il proprio partner ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale