Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 122

Risultati da 101 a 110 DI 122

21/05/2004 
Ai bambini insopportabili insegnate l’autocontrollo
Imparare a gestire le intemperanze nel comportamento dei propri figli costituisce gran parte degli sforzi che ad un genitore tocca compiere. I capricci possono manifestarsi in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento ma possono essere gestiti più facilmente se al bambino si riesce ad insegnare alcune regole di autocontrollo.
L’autocontrollo è la capacità di compiere delle scelte circa il proprio comportamento piuttosto che dare sfogo ai propri impulsi. Invece di comportarsi secondo ... (Continua)
19/05/2004 

La cannabis non causa disturbi psicosociali
Diversi rapporti indicano che i giovani che fanno uso della cannabis tendono ad avvertire problemi psicologici e sociali. Tuttavia, secondo John Macleod, che ha condotto uno studio presso l’University of Birmingham, nel Regno Unito, non ci sono prove fondate che dimostrino che l'uso della marijuana sia direttamente collegato a tali problemi. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista medico-scientifica The Lancet.
Insomma, la cannabis non causa disturbi psicologici o problemi ... (Continua)

29/03/2004 
I bambini nati prematuri in buona salute da adulti
I bambini nati prematuri sviluppano spesso, durante l’adolescenza, disturbi del comportamento e nelle relazioni sociali, ma nella vita adulta la qualità della loro vita tende ad essere normale.
Ad affermarlo è Richard W.I. Cooke del Liverpool Women's Hospital, la cui ricerca è stata pubblicata su Archives of Disease in Childhood, che ha seguito un gruppo di bambini sottopeso alla nascita dall'inizio degli anni ‘80. Lo studio ha escluso i bambini con inabilità che impedivano ... (Continua)
19/03/2004 

Alcol e fumo: dannosi per la salute più di droghe illegali
Secondo un rapporto appena stilato dall’OMS, costituiscono una minaccia per la salute più le “droghe legali”, come fumo e alcool, che le droghe illegali.
Si tratta del primo rapporto del genere stilato dall’organismo mondiale.
Secondo il rapporto, reso pubblico ieri in Brasile, i costi per la società di fumo ed alcool sono molto più elevati rispetto a cocaina e crack. Il fenomeno dell’abuso di alcool e fumo si fa sentire particolarmente nei paesi più poveri.
Sono ... (Continua)

22/01/2004 

Il fenomeno doping in allarmante aumento anche tra amatori
Il fenomeno del doping è in preoccupante aumento e per il futuro dell'antidoping molti i rischi legati all'ingegneria genetica.
Un fenomeno "antico e sommerso", "allarmante" perché "in rapida diffusione" non solo tra gli "atleti di vertice", ma anche tra gli sportivi "amatoriali", il 2% dei quali (pari a circa 200 mila persone su quasi 10 milioni di tesserati Coni) già ora risulta "positivo" ai controlli. È l'analisi del "doping" fatta dal professor Marcello Chiarotti, straordinario di ... (Continua)

08/12/2003 

Cocaina ed ecstasy provocano mutazioni genetiche
Secondo un nuovo studio del Cnr, cocaina ed ecstasy sono più pericolose di quanto si ritenesse finora.
Agiscono sul Dna, provocandone delle mutazioni, e il loro utilizzo aumenta il rischio di cancro. Sono l’ecstasy e la cocaina, le droghe più diffuse tra giovani e atleti. E’ la sensazionale scoperta dei ricercatori dell’Ibba – Cnr di Pisa dopo uno studio, unico al mondo, durato oltre tre anniL’ecstasy e la cocaina, ovvero le droghe più diffuse e consumate soprattutto dai giovani e dagli ... (Continua)

04/08/2003 

Lo stress può spingere verso la tossicodipendenza
Esiste un legame a livello neurologico tra la situazione mentale di stress e il bisogno di cercare sollievo nell'alcol o nella droga. Il legame trova la causa dall'esistenza di una “memoria cellulare” che ricorda la sensazione positiva che l'organismo ha associato in occasioni precedenti al ricorso a sostanze che causano stordimento.
Si tratta dunque di un meccanismo neurologico che spinge chi è, o si sente, sotto stress a ricorrere a sostanze che creano tossicodipendenza o a continuare a ... (Continua)

26/05/2003 

Contro lo stress arriva l'ipnosi in acqua con massaggio
'Ipnosi' in acqua per combattere lo stress. E' l'ultimo rimedio 'new age', battezzato metodo Wahis, che promette, attraverso un rilassante massaggio in acqua, unito a tecniche di ipnosi, di combattere lo stress ma anche altri disturbi del comportamento, dalla timidezza fino alla dipendenza da alcol o droghe.
''Non si tratta di un'ipnosi 'alla Giucas Casella' - spiega Gilberto Di Benedetto, psicologo-ipnologo, membro della National Guild of Hypnotist Usa, che pratica in un centro ... (Continua)

23/05/2003 

Troppi casi di gastroschisi. Sotto accusa l'abuso di droghe
Allarme dagli Usa: aumentano i neonati affetti da gastroschisi, un difetto dello sviluppo embrionale per cui gli organi interni fuoriescono dalla parete addominale. Uno studio pubblicato sul 'Journal of Perinatology' ha infatti scoperto che, negli ultimi dieci anni, il numero di bimbi affetti da questa patologia e' piu' che raddoppiato. Le cause sono sconosciute, e potrebbero comprendere sia fattori genetici che ambientali. Ma i ricercatori 'puntano il dito' su un possibile legame con l'abuso ... (Continua)

09/05/2003 

Per le future mamme 10 regole contro le malformazioni
Ogni anno in Italia nascono 28mila bambini con malformazioni o difetti congeniti, e 60mila bisognosi di cure particolari e assidue nei primi mesi di vita e per tutta l'infanzia. A ricordarlo e' l'Associazione italiana per lo studio delle malformazioni (Asm), che per sensibilizzare le future mamme alla prevenzione ha redatto un decalogo per una gravidanza sicure. Le ''Dieci cose da fare per una maternita' serena'', e di conseguenza per un figlio sano, sono state presentate a Milano da Giorgio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale