Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 151

Risultati da 1 a 10 DI 151

13/07/2016 10:37:00 Come distinguere una normale reazione da una allergica

Allergia al veleno di insetti con pungiglione
Per allergia al veleno di imenotteri si intende una reazione esagerata alla loro puntura. È dovuta a una sensibilizzazione allergica verso alcune componenti del veleno iniettato dall'insetto ed è importante riuscire a distinguere una reazione normale da una allergica.
Diversi insetti con pungiglione, pungendo la pelle, iniettano sostanze nocive che provocano bruciore, rossore, dolore e prurito. Questa reazione è assolutamente normale se localizzata nella sede della puntura e se è limitata ... (Continua)

13/05/2016 10:54:00 I limiti da rispettare per l'intervento più ricercato dalle donne

Aumento del seno, le 5 cose da sapere
«Dottore, vorrei il seno come quell’attrice o showgirl». Capitano spesso pazienti che entrano nello studio del chirurgo plastico con la foto del personaggio famoso a cui vorrebbero assomigliare, soprattutto quando si tratta di rimodellare il seno.
«Il décolleté è una parte del corpo che sembra forse più semplice emulare, anche se non è così: ognuno ha delle caratteristiche uniche che devono essere considerate e rispettate». È quanto è emerso al congresso internazionale “Cosmetology, ... (Continua)

20/04/2016 14:30:00 La combinazione di carbossiterapia e Triactive restituisce tono alla pelle

Un nuovo trattamento per la cellulite
Il trattamento combinato raddoppia l’efficacia nella lotta alla cellulite. L’unione di carbossiterapia e Triactive si rivela una soluzione migliorativa per combattere un problema che affligge moltissime donne. Per l’Istat, infatti, sono 14 milioni le donne con la cellulite, circa l’80% della fascia di popolazione tra i 16 e i 60 anni. «Combinando il nuovo protocollo per la carbossiterapia e l’effetto multiplo del Triactive è possibile avere una maggiore efficacia dei risultati, e portare a un ... (Continua)

19/04/2016 14:12:00 È tempo di agire prima dell’estate, gli interventi top per viso e corpo

4 mosse per essere pronti alla prova costume
L’estate è alle porte, ma c’è ancora tempo per pensare a qualche procedura da fare prima che la stagione più calda arrivi. «Scoprire il proprio corpo può essere un problema per chi non si sente a proprio agio con se stesso. Manca ancora qualche mese all’estate e c’è quindi la possibilità di intervenire in modo da arrivare pronti per il mare o la piscina», dicono i chirurghi plastici Raffaele Rauso e Pierfrancesco Bove del surgery network ChirurgiadellaBellezza. Ecco i trattamenti più richiesti ... (Continua)

08/03/2016 10:10:00 Lista di procedure inutili, costose e potenzialmente dannose

Le pratiche da evitare in infettivologia
Anche in campo infettivologico esistono procedure che sarebbe bene evitare se non strettamente necessarie. Per questo, l'Infectious Diseases Society of America ha stilato una lista di 5 pratiche da evitare nell'ambito dell'ormai famoso progetto Choosing Wisely.
Ecco i 5 punti:

1) In caso di batteriuria asintomatica non vanno prescritti gli antibiotici. In assenza di chiari sintomi come il bruciore e la minzione frequente, è preferibile evitare l'assunzione di antibiotici. Solo per ... (Continua)

22/02/2016 09:23:00 Farmaci molto utilizzati ma poco conosciuti

Gli antistaminici nei bambini
Gli antistaminici sono tra i farmaci più utilizzati fra i bambini, a causa dell'aumento esponenziale delle malattie allergiche fra i più piccoli. Si tratta di farmaci efficaci e sicuri anche per i bambini molto piccoli, ma sono pochi gli studi sul loro utilizzo in età pediatrica.
Per tale motivo è di fondamentale importanza che i pediatri conoscano le caratteristiche, le loro indicazioni cliniche e gli effetti collaterali più importanti.
“L’istamina è un importante mediatore chimico – ... (Continua)

01/12/2015 11:55:00 Il trattamento ha un effetto paragonabile alla fotocoagulazione panretinica

Ranibizumab per la retinopatia diabetica
Un trattamento a base di ranibizumab in soggetti affetti da retinopatia diabetica proliferativa ha un effetto simile a quello garantito dalla fotocoagulazione panretinica.
A sostenerlo è uno studio apparso su Jama e presentato nel corso del Congresso annuale dell'American Academy of Ophthalmology. La retinopatia diabetica proliferativa è una delle principali cause di perdita della vista nei pazienti con diabete mellito. La terapia d'elezione è la fotocoagulazione laser ... (Continua)

10/11/2015 16:37:00 Aiuta a ridurre la congestione nasale

L'acido ialuronico per il naso chiuso
Il naso chiuso è una condizione certo non grave ma fastidiosa che abbassa la qualità di vita di chi è colpito e riduce le performance lavorative. La causa è da ricercarsi nelle riniti allergiche e non allergiche e in flogosi acute e croniche delle alte vie respiratorie come le sinusiti, le rinofaringiti e le faringiti.
Giuseppe Spriano, direttore del reparto di Otorinolaringoiatria e Chirurgia cervico-facciale dell'Istituto nazionale dei tumori Regina Elena di Roma, spiega: “Le laringiti ... (Continua)

04/11/2015 16:10:00 L'importanza di mangiare da subito frutta e verdura

Per un'alimentazione sana fin da bambini
Se si mangiano frutta e verdura fin da bambini il nostro cuore ci ringrazierà e sarà più forte in età adulta. È il risultato di uno studio condotto presso il Minneapolis Heart Institute e pubblicato sulla rivista Circulation.
Mangiare in maniera sana fin da giovani è un'opzione preferibile all'adozione di una dieta equilibrata una volta diventati adulti, perché assicura una salute cardiovascolare maggiore a lungo termine.
Lo studio conferma quindi i benefici di una sana alimentazione per ... (Continua)

11/09/2015 14:23:00 Gli integratori non servono

La dieta mediterranea è perfetta in gravidanza
Non serve assumere integratori in gravidanza, dal momento che la dieta mediterranea contiene tutte le sostanze nutritive necessarie allo sviluppo del feto, oltre che a garantire la salute della mamma.
A confermarlo è la ginecologa Alessandra Kustermann nel corso di un incontro organizzato all'Expo di Milano. La dott.ssa Kustermann spiega: “la dieta mediterranea contiene tutti i nutrienti di cui ha bisogno una donna incinta. Se si segue una dieta completa l'uso estensivo di pillole e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale