Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1091 a 1100 DI 2660

06/09/2013 Il calore delle pietanze rilascia melamina, una sostanza tossica

I piatti colorati sono un pericolo per i bambini
Meglio un poco attraente ma sicuro piatto di porcellana piuttosto che un'appariscente ma potenzialmente tossica stoviglia in melamina. È quanto afferma uno studio dell'Università di Kaohsiung di Taiwan, che segnala il rischio insito nell'utilizzo dei piatti in melamina, spesso utilizzati dalle mamme per servire le pietanze al piccolo in un contenitore colorato e divertente.
Secondo le analisi, il calore prodotto dal cibo avrebbe come effetto di favorire il rilascio della sostanza in quantità ... (Continua)

25/08/2013 10:39:46 Attenzione all’accumulo del rame nel cervello
Rame concausa dell’Alzheimer
Un nuovo studio dimostra che l’assorbimento quotidiano di particelle di rame possa far insorgere l’Alzheimer. Pubblicato sulla rivista Proceedings of National Academy of Sciences (PNAS), è stato effettuato su modello animale e su cellule cerebrali umane ed ha permesso di osservare gli effetti del rame sul cervello di un gruppo di topi che sono stati alimentati con acqua contenente questo elemento. L’acqua è una delle più comuni fonti di assunzione di rame per via dell’uso di tubi prodotti con ... (Continua)
08/08/2013 16:01:39 Adozione dei due parametri per ridurre il rischio di ictus e attacchi cardiaci

Controllo di pressione e colesterolo allontana l'infarto
I fattori di rischio cardiovascolari più noti sono senz'altro l'ipertensione e i livelli di colesterolo. Un controllo simultaneo e costante dei due parametri permette di ridurre al minimo il rischio di infarto o di ictus.
Lo dice uno studio dell'Università di Charleston, in South Carolina, che ha esaminato circa 17mila soggetti che hanno risposto ai questionari posti dal National Health and Nutrition Examination fra il 1988 e il 2010.
Lo studio, pubblicato su Circulation, ha preso in ... (Continua)

05/08/2013 Per non perdere le conquiste dell'estate

L'ossigenoterapia per prolungare l'abbronzatura
Estate e abbronzatura sono un binomio imprescindibile per la maggior parte delle persone. La pelle leggermente dorata regala un aspetto più sano e luminoso e un pizzico di fascino in più, mentre è decisamente passata di moda la tintarella troppo aggressiva, che risulta innaturale oltre che molto dannosa per la cute.
Ma se ci vuole tempo e pazienza per arrivare al colorito perfetto, al rientro in città si rischia, al contrario, di perdere il frutto di tanta dedizione in pochi giorni. È però ... (Continua)

30/07/2013 14:45:32 Anche negli anziani i benefici sono evidenti

Abbassare la pressione per migliorare il flusso cerebrale
Abbassare la pressione arteriosa in maniera aggressiva potrebbe essere controproducente nei soggetti anziani? Non la pensano così i ricercatori guidati dal dott. Tryambake, che sulla rivista Hypertension hanno esaminato l'effetto di un trattamento aggressivo e il relativo rischio di ipoperfusione, ovvero di riduzione eccessiva del flusso sanguigno.
Lo studio ha confrontato gli effetti sul flusso cerebrale nei soggetti ultrasettantacinquenni, dividendo i soggetti in due gruppi, il primo dei ... (Continua)

30/07/2013 11:14:46 Il farmaco per la sclerosi avrebbe effetto anche contro la patologia cardiaca
Fingolimod per lo scompenso cardiaco
Un farmaco autorizzato per la cura della sclerosi multipla sembra avere effetto anche contro lo scompenso cardiaco. A dirlo è una ricerca pubblicata su Circulation: Heart Failure da medici dell'Università dell'Illinois, dell'Università di Manchester e dell'Istituto di medicina molecolare di Pechino.
John Solaro, fisiologo presso l'Università dell'Illinois, spiega: “malattie come l'ipertensione e la stenosi aortica aumentano la pressione del sangue causando un lento ispessimento del muscolo ... (Continua)
24/07/2013 12:23:33 Insufficienza renale evitabile grazie a un esame annuale

Test dell'albumina previene complicanze in caso di diabete
Una delle complicanze più preoccupanti legate al diabete è la possibile insorgenza di insufficienza renale. Ciononostante, secondo i dati del National Diabetes Audit 2010/11 un paziente su quattro non esegue il test dell'albumina nelle urine.
Barbara Young, che fa parte dell'associazione Diabetes Uk, spiega: “chi non si sottopone all'esame è a rischio di dialisi e morte precoce”. Il test per la rilevazione dell'albuminuria è molto semplice e utile perché, come dice Giulio Mingardi, “capace ... (Continua)

23/07/2013 Bere sufficientemente migliora le performance cerebrali

Un bicchiere d'acqua aiuta il cervello
L'acqua aumenta le nostre prestazioni mentali. A dirlo sono diverse ricerche, che segnalano un miglioramento delle performance cognitive anche del 15 per cento grazie a un solo bicchiere d'acqua.
Uno studio pubblicato su Frontiers in Human Neuroscience da un team della School of Psychology dell’Università di East London in Inghilterra ha analizzato l'effetto dell'astinenza da liquidi su un gruppo di 34 volontari, invitati a non bere né acqua né altre bevande dalle 21 fino al momento della ... (Continua)

23/07/2013 Sistema colinergico potenziato da alti livelli di scolarità e occupazione

Alzheimer, meno sintomi grazie a un lavoro impegnativo
Uno studio pubblicato su Neurobiology of Aging dai ricercatori dell’ Università Vita-Salute San Raffaele e dell’IRCCS Ospedale San Raffaele ha dimostrato per la prima volta nei pazienti con la malattia di Alzheimer che il sistema colinergico, importante per la memoria e per tutti i processi cognitivi, viene potenziato nei soggetti con alti livelli di scolarità e occupazione, contrastando la neurodegenerazione.
Ogni individuo possiede una riserva cognitiva che viene costruita e potenziata ... (Continua)

22/07/2013 Da un altro batterio la possibile arma di difesa

Un probiotico contro la salmonella
Il batterio della salmonella potrebbe essere contrastato attraverso l'uso di un altro batterio. È la conclusione di una ricerca dell'Università della California di Irvine e dell'Università di Washington pubblicata sulla rivista Cell Host and Microbe.
I ricercatori hanno scoperto che un comune probiotico utilizzato per il trattamento della sindrome del colon irritabile e per migliorare l'equilibrio della flora batterica intestinale ha un effetto antagonista nei confronti della ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale