Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1131 a 1140 DI 2660

25/06/2013 Effetti anche sulla fertilità maschile e femminile

La clamidia aumenta il rischio di cancro
Uno studio del Max Planck Institute di Berlino ha evidenziato l'estrema pericolosità delle infezioni da Chlamydia trachomatis, un batterio in grado di provocare mutazioni genetiche e favorire così la comparsa del cancro.
Il microrganismo è la principale causa della patologia batterica sessualmente trasmissibile che colpisce circa 90 milioni di persone ogni anno. Nel 70 per cento dei casi, le donne colpite dal batterio non mostrano alcun sintomo, ma l'infezione è spesso cronica e difficile ... (Continua)

24/06/2013 09:56:56 Valida arma di prevenzione che rinforza il sistema immunitario

Il pesce allontana le allergie
Consumare pesce sin dalla più tenera età riduce il rischio di insorgenza di allergie. Lo dice uno studio dell'Università di Stoccolma che ha esaminato l'effetto di pesci come il salmone, ricchi di Omega 3, sullo sviluppo di un campione costituito da oltre 4 mila bambini.
I ricercatori hanno seguito i bambini dalla nascita fino agli 8 anni, scoprendo che a un maggior consumo di pesce corrispondeva un minor pericolo di sviluppare allergie.
Il direttore scientifico della Nutrition Foundation ... (Continua)

24/06/2013 Le terapie messe in difficoltà da una condizione genetica

Un gene complica la cura del cancro al colon
Il gene GSK 3B (Glycogen Synthase Kinase) è alla base del fenomeno di resistenza che si verifica nelle terapie del cancro del colon. In caso di tumore, si utilizza 5-fluorouracile, un farmaco verso cui tuttavia i pazienti sviluppano resistenza dopo alcuni cicli.
Uno studio italiano di ricercatori dell'Università di Milano-Bicocca guidati da Marialuisa Lavitrano ha pubblicato il resoconto di un'analisi sulla rivista Clinical Cancer Research. Stando alle analisi effettuate, l'inibizione del ... (Continua)

20/06/2013 11:23:27 Possibile associazione fra l'infezione e la comparsa del declino cognitivo

Il citomegalovirus favorisce l'Alzheimer
Un virus potrebbe favorire la comparsa del morbo di Alzheimer. Lo dice una ricerca del Rush University Alzheimer's Disease Center di Chicago, che ha proposto un'associazione fra il citomegalovirus (CMV) e l'insorgenza della patologia neurologica.
I ricercatori, che hanno pubblicato il lavoro su The Journal of Infectious Diseases, hanno scoperto che nei pazienti in cui erano presenti risposte immunitarie volte a combattere il CMV spesso si manifestavano anche i segni della malattia di ... (Continua)

20/06/2013 La polvere aumenta le possibilità di un'infiammazione

Il talco aumenta il rischio di cancro alle ovaie
Anche le abitudini che paiono più innocue possono rivelarsi assai pericolose. Uno studio del Brigham and Women's Hospital di Boston ha evidenziato un aumento del rischio di insorgenza del cancro ovarico in quelle donne che fanno un uso regolare di talco nelle zone genitali.
L'utilizzo della famosa polvere rinfrescante avrebbe come effetto l'aumento della possibilità di un'infezione che, a sua volta, rende più probabile del 24 per cento l'insorgenza di un cancro alle ovaie.
La ricerca, ... (Continua)

20/06/2013 Rischio concreto di seri danni muscolari e ai reni

Antibiotici e statine, associazione pericolosa
I farmaci presi con troppa leggerezza possono creare problemi molto seri. Uno studio della University of Western Ontario pubblicato su Annals of Internal Medicine segnala il pericolo legato a un consumo associato di farmaci contro il colesterolo come le statine e alcuni tipi di antibiotico.
Il dott. Amit Garg, che ha coordinato lo studio, ha analizzato insieme ai suoi colleghi l'effetto di un'assunzione contemporanea di Lipitor – una statina – e antibiotici comuni come la claritromicina o ... (Continua)

18/06/2013 Diverse ricerche ormai confermano il legame

Lettini solari imputati per il cancro della pelle
Aumentano i casi di carcinoma delle cellule basali a causa della diffusione dei lettini solari. Uno studio pubblicato sul Journal of the American Academy of Dermatology sottolinea l'aumento del rischio per questo tipo di cancro nelle persone sotto i 40 anni che si concedono troppo spesso il “piacere” di una lampada abbronzante.
Si tratta di un tipo di cancro in genere non letale, ma che comunque produce danni evidenti al viso ed è costoso da trattare. Secondo l'analisi effettuata da ... (Continua)

17/06/2013 15:56:26 I consigli degli esperti gastroenterologi

Dieci regole per una buona digestione d'estate
Estate, tempo di vacanze, caldo e spiagge: un periodo in cui, più che in altre stagioni dell’anno, il nostro corpo e il nostro apparato digerente, a dispetto di quanto ci si può attendere, sono sottoposti a forte stress.
Diete dimagranti dell’ultimo minuto, grande caldo e rischio disidratazione, sedentarietà ed eccessi alimentari possono rappresentare una minaccia spesso sottovalutata. Per questa ragione l’Associazione Italiana dei Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO) ha ... (Continua)

17/06/2013 Soluzioni personalizzate e mini invasive per ringiovanire lo sguardo

Uno sguardo più giovane con il blefaromix
Come intervenire per cancellare la stanchezza accumulata durante l'inverno e affrontare l'estate con un'aria più fresca e giovane? La risposta sta nel blefaromix, ossia l'insieme delle più moderne tecniche di intervento per avere uno sguardo più giovane con meno complicanze e con tempi di recupero più brevi.
Tanto che “alcuni interventi, se opportunamente programmati in questa stagione, permettono anche di non dover rinunciare alle attese vacanze estive”, dice Patrizia Gilardino, chirurgo ... (Continua)

17/06/2013 Nuova possibile applicazione per un vecchio farmaco

Finasteride utile anche in caso di alcolismo
Dopo capelli e prostata, finasteride potrebbe rivelarsi utile anche per il trattamento della dipendenza da alcolismo. A dirlo è un nuovo studio condotto da Michael S. Irwig, docente della George Washington University che ha pubblicato su Alcoholism: Clinical and Experimental Research gli esiti di una sperimentazione del medicinale intesa a ridurre il consumo di alcool.
I ricercatori hanno esaminato 83 soggetti che avevano sviluppato una serie di effetti collaterali sessuali dopo l'assunzione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale