Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1291 a 1300 DI 2660

11/12/2012 Evidenze a favore dell’associazione bendamustina-rituximab

Linfoma non-Hodgkin, terapia associata dà buoni risultati
L’associazione bendamustina più rituximab (B-R) come terapia di prima linea determina risultati superiori rispetto all’attuale standard terapeutico, nel caso di linfoma non-Hodgkin indolente e mantellare.
A dirlo sono cinque nuove serie di dati presentati questa settimana in occasione del 54esimo Congresso Annuale della Società Americana di Ematologia ad Atlanta, negli Stati Uniti.
Una sottoanalisi dello studio StiL NHL 1-2003 ha dimostrato un aumento significativo della sopravvivenza ... (Continua)

10/12/2012 15:56:32 Nuova scoperta italiana in campo ematologico
Una mutazione causa la leucemia mieloide cronica atipica
È un team italiano a firmare l'ultima scoperta in fatto di leucemia. I ricercatori del dipartimento di Scienze della Salute dell'Università di Milano-Bicocca hanno infatti individuato un'alterazione genetica responsabile della leucemia mieloide cronica atipica (aLMC), patologia rara che colpisce circa 200 soggetti ogni anno nel nostro paese e che è al momento senza cura.
La ricerca, apparsa su Nature Genetics, è a firma di un gruppo coordinato dal professor Carlo Gambacorti Passerini, ... (Continua)
10/12/2012 09:46:50 Metter su famiglia allunga la speranza di vita

I figli, un elisir di lunga vita
Andate e moltiplicatevi, e vivrete di più. Un gruppo di ricercatori danesi ha aggiunto una postilla al celebre suggerimento biblico. Pare infatti che chi si dedica a una vita familiare e progetta di avere almeno un discendente benefici di una speranza di vita maggiore rispetto ai single più accaniti.
La ricerca, pubblicata sul Journal of Epidemiology and Community Health, si è basata sull'analisi di oltre 21 mila coppie che stavano tentando di avere un figlio utilizzando la fecondazione ... (Continua)

10/12/2012 Le superfici di rame mettono ko i batteri

Il rame per prevenire le infezioni
Il rame può prevenire la trasmissione orizzontale dei geni, eliminando alla radice la potenziale diffusione delle infezioni, fra cui quelle resistenti agli antibiotici. È il risultato di una ricerca inglese dell'Università di Southampton pubblicata sulla rivista mBio.
Il trasferimento genico orizzontale (TGO) nei batteri ha un ruolo di primo piano nello sviluppo della resistenza agli antibiotici, un problema per i ricercatori che stanno cercando modi di curare le infezioni associate alle ... (Continua)

07/12/2012 12:30:40 Trattamenti più efficaci per i bambini che dedicano tempo al gioco

La terapia ricreativa aiuta i bambini affetti da cancro
Giocare aiuta i bambini a reagire meglio al cancro. Sono ormai diversi gli studi scientifici che indicano nella terapia ricreativa un valido alleato dei trattamenti farmacologici messi in campo per superare la malattia.
Secondo Momcilo Jankovic, responsabile del Day hospital di ematologia pediatrica dell'ospedale San Gerardo di Monza, “almeno il 40% dei bambini in terapia ottiene risultati migliori dal trattamento, quando si creano condizioni sociali e ludiche che ne favoriscono una ripresa ... (Continua)

07/12/2012 Prolong TM, nuova opzione per curare la patologia

Nuovo trattamento per l'eiaculazione precoce
Si affaccia sul mercato un nuovo trattamento per la cura dell'eiaculazione precoce (EP) basato sulla stimolazione del pene atta ad abbassare la soglia della sensibilità. Si tratta di Prolong TM, sottoposto a una valutazione specializzata e presentato oggi durante la conferenza annuale della European Society for Sexual Medicine (ESSM, Società europea per la medicina sessuale) ad Amsterdam, in cui è stato raccomandato come miglior trattamento di prima linea per questo disturbo.
Durante alcuni ... (Continua)

06/12/2012 Geldanamicina inibisce la crescita incontrollata dei vasi sanguigni
Un farmaco per il cancro al seno utile per altri tumori
Un farmaco già in uso per combattere il cancro al seno rivela altre interessanti proprietà. Un team dell'Università di Leeds ha scoperto che la geldanamicina, medicinale che aggredisce una proteina associata alla diffusione del cancro mammario, può esercitare il suo effetto terapeutico anche contro un'altra proteina responsabile della crescita incontrollata dei vasi sanguigni.
Secondo il dott. Sreenivasan Ponnambalam, biologo presso la Facoltà di scienze biologiche dell'Università di Leeds, ... (Continua)
06/12/2012 Meno rischi di infezioni e di allergie

Cani e gatti, un bene per la salute dei bambini
Un cane o un gatto in casa non si limitano a far compagnia a tutta la famiglia, ma preservano addirittura la salute dei bambini. Una ricerca finlandese del Kuopio University Hospital sostiene che i neonati che vivono in una casa abitata anche da un cane o da un gatto mostrano un terzo di probabilità in meno degli altri di ammalarsi a causa di influenze e infezioni all'orecchio.
Lo studio, pubblicato sulla rivista specializzata Pediatrics, ha coinvolto un campione di 397 bambini nati fra il ... (Continua)

30/11/2012 Un componente aumenta il rischio di eventi cardiovascolari

Attenzione ai rimedi contro il raffreddore
Tentare di curare ad ogni costo il raffreddore potrebbe avere effetti davvero deleteri. Molti farmaci, spacciati per miracolosi, contengono dei vasocostrittori potenzialmente pericolosi per la salute del cuore.
In particolare, alcuni farmaci utilizzati per via orale e venduti senza prescrizione contengono pseudoefedrina, una molecola dall'effetto vasocostrittore che aumenterebbe il rischio di infarto del miocardio e di accidente vascolare cerebrale. “Oltretutto, questi prodotti vengono ... (Continua)

30/11/2012 L'influenza del testosterone sulle possibilità di paternità

Papà con poco testosterone
Il professor Mario Maggi e la dottoressa Alessandra D. Fisher della Società Italiana di Endocrinologia (Sie), nonché ricercatori presso l’Università di Firenze, avevano recentemente pubblicato sul Journal of Sexual Medicine uno studio che dimostrava che uomini con più partner o infedeli hanno ormoni maschili più elevati rispetto a quelli di simile età e con identiche condizioni di salute, ma fedelissimi.
In un nuovo studio che è appena uscito sul Journal of Sexual Medicine, i due ricercatori ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale