Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 141 a 150 DI 2660

15/03/2016 15:15:36 Il recupero è più veloce con un apporto nutritivo inferiore

Bambini in terapia intensiva, meglio che non mangino
I bambini gravemente malati che si trovano in terapia intensiva vengono alimentati in maniera artificiale. La pratica comune è basata sul convincimento che ciò li aiuterà a riprendersi più velocemente.
Uno studio internazionale coordinato dalla Katholieke Universiteit di Leuven, in Belgio, smentisce questo assunto. La ricerca dimostra che ricevere poca o nessun tipo di alimentazione nel corso della prima settimana di cure intensive ha l'effetto di velocizzare il recupero.
I bambini in ... (Continua)

15/03/2016 10:39:00 Le cellule immunitarie sono responsabili di un pericoloso stato infiammatorio

I macrofagi nella malattia coronarica
Nell'insorgenza della malattia coronarica svolgono un ruolo fondamentale anche i macrofagi. Si tratta di cellule immunitarie che consumano grandi quantità di glucosio e sono responsabili di uno stato infiammatorio.
A studiarne l'effetto sono stati alcuni ricercatori della Stanford University School of Medicine, che hanno pubblicato gli esiti dell'analisi sul Journal of Experimental Medicine. Cornelia Weyand, immunologa e coordinatrice dello studio, spiega: «Queste cellule infiammatorie a ... (Continua)

15/03/2016 09:55:00 Fenomeno inspiegabile colpisce una ragazza inglese

La ragazza che piange lacrime di sangue
Non è una statua, ma una persona in carne e ossa, una ragazza inglese che all'improvviso ha cominciato a lacrimare sangue. Marnie-Rae Harvey ha 17 anni e dal marzo del 2013 sanguina non solo dagli occhi, ma anche dalle orecchie, dal naso, dalle gengive, dal cuoio capelluto, dalla lingua e dalle unghie delle mani. Una condizione tremenda e totalmente invalidante, che ha costretto la ragazza a chiudersi dentro casa.
Per i primi 2 anni del calvario, la ragazza ha tossito sangue, ma l'anno ... (Continua)

15/03/2016 I cibi da prediligere dopo che si è smesso di fumare

Gli alimenti che disintossicano dal fumo
Siete riusciti finalmente a liberarvi dal vizio del fumo? Bene, ma la vostra missione non è finita qui. Occorre massimizzare il risultato già di per sé positivo curando anche l'alimentazione.
Ciò che mangiamo infatti può aiutare l'organismo a disintossicarsi e a limitare i danni prodotti negli anni dal fumo, mettendo un freno peraltro al possibile desiderio di tornare a fumare.
I nostri principali alleati sono ovviamente frutta e verdura. In particolare, sono i cibi ricchi di vitamina C ... (Continua)

14/03/2016 15:29:13 Analisi del ruolo del colesterolo Hdl

Infarto, a volte il colesterolo buono non basta
Il colesterolo Hdl non sempre ha l'effetto di ridurre il rischio di infarto. Lo conferma uno studio pubblicato su Science da un team di ricercatori della University of Pennsylvania Perelman School of Medicine guidato dall'italiano Paolo Zanoni, che nel frattempo si è trasferito presso l'Università di Zurigo.
Il prof. Zanoni spiega: «Le Hdl sono particelle composte da lipidi (tra cui il colesterolo) e proteine. Il colesterolo presente nelle Hdl (colesterolo Hdl) è stato tradizionalmente ... (Continua)

14/03/2016 11:36:16 Il parere dello psichiatra sul terribile caso di cronaca

Omicidio Varani, il disagio esistenziale degli assassini
La disinibizione da sostanze stupefacenti non può portare a gesti estremi come quello avvenuto a Roma nel caso Varani. Lo sostiene lo psichiatra Michele Cucchi, direttore sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano.
«Alla base di questa tragedia ci deve essere qualcosa di più particolare e perverso», dice Cucchi. «Si può parlare anche di un disagio esistenziale, come quello che un gay può provare nel percorso di affermazione, fisica e psicologica, della propria sessualità, ma che però ... (Continua)

14/03/2016 Cocktail di farmaci si rivela estremamente efficace

Cancro al seno, 11 giorni per eliminarlo
Un'associazione di due farmaci dimostra tutta la propria efficacia nei confronti del cancro al seno. Ad annunciarlo sono stati alcuni ricercatori dell'Institute of Cancer Research di Londra, che hanno presentato gli esiti della loro analisi nel corso dello European Breast Cancer Conference di Amsterdam.
I due farmaci - trastuzumab e lapatinib - sono stati testati su 257 donne, dimostrando la capacità di colpire un punto debole presente in una neoplasia su 10. I medici inglesi in realtà ... (Continua)

10/03/2016 14:26:00 La chiave per capirne il fascino irresistibile è la presenza di sale

Le patatine danno dipendenza, ecco perché
Ci sono davvero poche persone al mondo in grado di resistere alla tentazione di addentare una patatina fritta. E di continuare a farlo, oltretutto. Una ricerca dell'Università di Deaking, in Australia, ha cercato di capirne la ragione.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Nutrition, punta il dito contro il sale, l'ingrediente che indurrebbe le persone a mangiare sempre più cibi di questo tipo, provocando tra l'altro l'assunzione dell'11 per cento di calorie in più.
La ricerca, condotta da ... (Continua)

09/03/2016 16:31:00 Disponibile idarucizumab, l'antidoto a dabigatran

Dabigatran, il primo farmaco con l’air bag
Disponibile anche in Italia idarucizumab, farmaco che inattiva in maniera specifica l’effetto di dabigatran, inibitore diretto della trombina, primo della nuova generazione di anticoagulanti orali.
I Nuovi Anticoagulanti Orali (NAO) stanno assumendo un ruolo sempre più strategico nella prevenzione di eventi tromboembolici nei pazienti a rischio. Per questo motivo diventa importante poter disporre per le rare situazioni d’emergenza, di strumenti che ne inattivino gli effetti in maniera ... (Continua)

09/03/2016 14:31:00 Fare sport da bambini riduce notevolmente il rischio

Il diabete si previene fin da piccoli
Per escludere la possibilità del diabete dalla propria vita è bene fare sport fin da piccoli. Lo dice uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un team della Stanford University.
Il diabete di tipo 2 colpisce circa 300 milioni di persone in tutto il mondo e rappresenta quasi una forma di epidemia nei paesi industrializzati, dove l'eccesso di alimentazione crea i maggiori danni. Nella persona diabetica, l'organismo non produce la corretta quantità di insulina, e quella prodotta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale