Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1401 a 1410 DI 2660

30/05/2012 Effetto positivo del farmaco sul rischio di tumore della pelle

L'aspirina contro il tumore della pelle
Già altre ricerche in passato avevano sottolineato l'effetto protettivo dell'aspirina sullo sviluppo tumorale, ma ora giunge una nuova conferma riguardo il cancro della pelle.
Lo studio dell'Aarhus University Hospital pubblicato sulla rivista di settore Cancer ha evidenziato le proprietà dell'aspirina nella prevenzione di alcuni tipi di tumore alla pelle, nello specifico il carcinoma basocellulare, il carcinoma a cellule squamose e il melanoma maligno, ... (Continua)

29/05/2012 16:15:30 Effetti positivi ma anche molto colesterolo

Un uovo fa bene, due no
Le uova saziano più di altri alimenti. Lo dice una recente ricerca pubblicata sull'International Journal of Food Sciences and Nutrition, che ha analizzato proprio questo aspetto su un gruppo di 30 volontari sani. Chi pranzava con un'omelette mostrava un senso di sazietà molto maggiore rispetto a quello offerto da un pasto con lo stesso apporto di calorie, ma più ricco di carboidrati.
Del resto, indurre la sazietà non è l'unico effetto positivo dell'uovo sul nostro organismo. Sono infatti ... (Continua)

29/05/2012 10:16:59 Equilibrio delle fasi del sonno regolato dal gene GNAS di origine materna

Se è la madre a regolare il sonno
Una ricerca condotta dai ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) apre allo studio epigenetico del sonno, dimostrando per la prima volta il ruolo determinante di un gene “imprinted” di origine materna nella regolazione delle fasi REM e N-REM.
La ricerca, pubblicata su PLoS Genetics, è stata coordinata dal dott. Valter Tucci del Dipartimento Neuroscience and Brain Technologies (NBT) di IIT e ha visto la collaborazione di ricercatori di Harwell Oxford (UK) e dell’University of ... (Continua)

28/05/2012 Effetto collaterale positivo per l'intervento anti-obesità

Bypass gastrico utile in caso di alcolismo
Intervenire chirurgicamente per ridurre l'obesità grazie a un bypass gastrico potrebbe avere un effetto collaterale imprevisto, ma positivo. Stando a una ricerca dell'Università di Cincinnati, infatti, chi si sottopone alla procedura Roux-en-Y mostra una minor propensione all'alcool rispetto a prima dell'intervento.
Secondo i medici, il fenomeno sarebbe legato alla presenza dell'ormone GLP-1, coinvolto nei meccanismi di assorbimento delle calorie introdotte attraverso l'alcool. Jon Davis, ... (Continua)

18/05/2012 15:04:45 Ricerca intacca il mito dell'Hdl nella prevenzione dell'infarto

Il colesterolo Hdl non è poi tanto buono
Non è vero che il colesterolo Hdl riduca il rischio di infarto. A dare la clamorosa notizia è uno studio internazionale pubblicato su Lancet che ha coinvolto un vasto campione di 120 mila persone, giungendo alla conclusione che ad un aumento delle concentrazioni ematiche del colesterolo “buono” non corrisponde una riduzione effettiva del rischio di infarto.
La ricerca, coordinata da Sekar Kathiresan del Massachusetts General Hospital di Boston, ha visto anche la collaborazione della ... (Continua)

17/05/2012 21:50:21 Più che una semplice lezione di musica per i più piccoli

Ascoltare in modo interattivo la musica apre la mente
Facilitare la comunicazione e l’interazione sociale attraverso una viva partecipazione all’ascolto di un brano di musica classica o rock, è questa la vera funzione che può avere l’ascoltare in modo interattivo un brano musicale da parte dei più piccoli. Ad affermarlo è un articolo pubblicato su Developmental Science e Annals of the New York Academy of Sciences, in cui la Laurel Trainer, direttrice del canadese McMaster Institute for Music and the Mind ed esperta di ricerche su musica e sviluppo ... (Continua)

17/05/2012 L'incidenza aumenta se si utilizzano anelli o cerotti

Rischio di trombosi anche con contraccettivi non orali
Era già noto il rischio di trombosi legato al consumo di pillole anticoncezionali, ma un nuovo studio punta il dito anche contro i contraccettivi non orali. La trombosi venosa profonda è dovuta alla formazione di un trombo, ossia di un coagulo di sangue, in particolare nelle vene degli arti inferiori, il che può provocare anche un embolo polmonare.
Una ricerca realizzata dall'Università di Copenaghen pubblicata sul British Medical Journal ha verificato il ... (Continua)

16/05/2012 Molte non sono contente

Le pentite del ritocco. Attenzione agli interventi estetici
Non sempre chirurgia estetica è sinonimo di bellezza e giovinezza ritrovate. A pentirsi dei risultati ottenuti, e in alcuni casi di volti ed espressioni sfigurati, sono ormai in tanti, e a far notizia sono soprattutto le persone note.
A guidare la schiera delle pentite è sicuramente Laura Antonelli. L'attrice si sottopose alle cure di un chirurgo estetico nel corso della lavorazione del sequel di Malizia, il film che la rese celebre. A convincerla, a suo dire, fu la pressione di produttore e ... (Continua)

15/05/2012 I sorprendenti effetti dell'alimento sull'attività sessuale

In cerca di un afrodisiaco? Provate lo yogurt alla vaniglia
Un team di ricercatori del prestigioso Massachusetts Institute of Technology (MIT) sono rimasti sorpresi nel verificare che lo yogurt alla vaniglia migliora l'attività sessuale, perlomeno su modello murino. Il risultato potrebbe valere anche per l'uomo?
È ciò che ci si chiede leggendo l'ultima edizione del periodico di divulgazione scientifica Scientific American, che lega il consumo di yogurt alla vaniglia ai livelli di libido dei topi. Lo studio è senz'altro serio, dal momento che è ... (Continua)

15/05/2012 Una ricerca però scopre le molecole genetiche che causano la crescita del tumore

I betabloccanti non allontanano il cancro al colon
Non c'è nesso fra l'assunzione di betabloccanti e la riduzione del rischio di sviluppare un cancro al colon. A dirlo è una ricerca del German Cancer Research Center di Heidelberg pubblicata sulla rivista Cancer, che smentisce studi precedenti sul presunto effetto protettivo dei farmaci utilizzati per la pressione alta.
Le ricerche precedenti avevano evidenziato il ruolo svolto dalla norepinefrina, l'ormone dello stress coinvolto nei processi di sviluppo del cancro e che sembrava poter ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale