Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1521 a 1530 DI 2660

13/01/2012 Attenzione agli effetti collaterali dei fitoterapici
Mamme in attesa non usate queste erbe
In Italia i prodotti erboristici sono praticamente disponibili ovunque, classificati come integratori dietetici. Sono circa 900 piante che tutti possiamo comprare, magari semplicemente perché ci ha consigliato un’amica.
Invece bisogna ricordare che le erbe contengono dei principi attivi che possono dare effetti collaterali e che bisogna conoscere bene prima di utilizzarle.
Alcune di queste erbe è assolutamente sconsigliata alle donne in gravidanza.

L’AGNOCASTO, ... (Continua)
11/01/2012 Il test sul genoma diventa “economico”

Più Dna per tutti
Curiosi di conoscere il proprio corredo genetico? Forse vi interesserà sapere che il test del Dna sta per diventare alla portata di tutti, più o meno. Una società americana, la Life Technologies, ha infatti messo a punto una macchina in grado di scansionare i miliardi di elementi che compongono il Dna umano in sole 24 ore e con un costo che si aggira sui mille dollari.
Si tratta di un grande passo in avanti, dal momento che finora l'esame richiedeva almeno una settimana e una spesa ... (Continua)

10/01/2012 Il consumo di pesce correlato con uno sviluppo cerebrale migliore del feto

Gravidanza, più pesce per un bimbo più sano
Il pesce è un toccasana, anche per chi ancora deve nascere. Lo affermano due diversi studi, l'ultimo dei quali, pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, dimostra che i bambini nati da donne che avevano consumato più pesce durante la gravidanza riportavano migliori risultati nei test di intelligenza verbale, delle abilità motorie sottili e del comportamento prosociale.
I risultati sono frutto dello studio NUTRIMENTHE, finanziato dall'Unione Europea. I ricercatori hanno ... (Continua)

09/01/2012 La depressione grave in casi estremi migliorerebbe con una stimolazione profonda

Dagli elettroshock all’impianto di un pacemaker stimolatore
Per l’Istituto Superiore di Sanità la depressione colpisce il 10% della popolazione italiana, mentre nel mondo l’OMS ci dice che sono 121 milioni le persone affette da questo disturbo. In termini di anni vissuti da ammalato (Years Lived with Disability o YLD) è la malattia numero uno al mondo e nella classifica delle malattie che più accorciano la vita viene al 4° posto. Il suo peso, però, è destinato ad aumentare: per il 2020 si stima che salirà al 2° posto considerando tutta la popolazione ... (Continua)

05/01/2012 Chiudere il wc per evitare spargimenti di batteri

L'ultimo chiuda il coperchio
Doppia fatica in vista per gli uomini. Secondo un medico inglese, infatti, dopo essere andati al bagno è necessario abbassare anche il coperchio del water oltre alla famosa tavoletta. Ciò per evitare che una vera e propria “nuvola” di batteri si formi nell'atmosfera circostante grazie allo scarico dello sciacquone.
La curiosa raccomandazione arriva da Mark Wilcox, direttore del reparto di Microbiologia del Leeds Teaching Hospitals NHS Trust del Regno Unito: “emerge chiaramente dal nostro ... (Continua)

03/01/2012 15:27:02 Una forma cibernetica di bullismo che fa male di più

Il sottile confine tra vittima e carnefice
Il fenomeno del bullismo soprattutto nelle scuole prende forme diverse. La via telematica raggiunge sempre e sorprende chiunque.
Vilipendio, aggressioni verbali e minacce fisiche diventano causa di disagi psichici in una percentuale elevata di soggetti che subiscono via mail o sullo schermo del proprio computer o del cellulare frasi vessatorie.
“La comunicazione elettronica consente l’anonimato –commenta Shari Kessel Schneider, principale ricercatore dello studio- e può coagulare ... (Continua)

03/01/2012 11:55:44 Due tecniche in una seduta per eliminare le rughe senza bisturi

Bellezza, nel 2012 labbra in primo piano
Le tendenze beauty e make-up del 2012 mettono in primo piano le labbra, da evidenziare con rossetti decisi e vivaci. Anche per questo, le rughe del contorno labbra si confermeranno fra gli inestetismi più odiati dalle donne.
Dette anche "rughe codice a barre", per via della loro conformazione, compaiono in genere dai quarant'anni in poi. “Queste rughe sono purtroppo in grado di regalare all'intero volto un aspetto sciupato e invecchiato. D'altra parte la zona delle labbra, oltre a essere ... (Continua)

03/01/2012 Rinunciare all'alcool dopo le feste non migliora le condizioni del fegato

Alcool, inutile un'astinenza a tempo determinato
Vi siete slogati il gomito a forza di bere durante le feste e ora volete espiare le vostre colpe dando un po' di tregua al fegato? Niente di più inutile, stando a quanto affermano alcuni ricercatori del British Liver Trust, che giudicano totalmente ininfluente la decisione che molte persone mettono in atto a gennaio di rinunciare del tutto alla tentazione dell'alcool per almeno un mese allo scopo di rigenerare il fegato messo a dura prova nelle settimane precedenti.
Al contrario, la ... (Continua)

29/12/2011 13:22:56 Le illusioni cognitive possono lenire il dolore

Un mondo virtuale “avatar” per i piccoli traumatizzati
Avvicinare i piccoli pazienti all’ambiente medico, familiarizzare con gli strumenti medicali, senza averne paura è possibile. Grazie alla creazione di ambienti virtuali in cui nella propria stanza d’ospedale il bambino può vivere all’interno di uno scenario fantastico ricco di personaggi avatar coloratissimi con immagini tridimensionali in grado di stimolare sensazioni che riescono a far allontanare da loro l’idea di trovarsi in un ambito medico-ospedaliero.
Alcuni medici canadesi sono in ... (Continua)

28/12/2011 15:03:00 Andare a scuola più a lungo rende più intelligenti

Intelligenti si nasce o si diventa?
L’intelligenza è dunque non un fattore innato, non è esclusivamente di pertinenza genetica; l’ambiente fa la sua parte e che …parte!
Il neo-natismo è quel fenomeno per cui l’essere umano nasce con quasi tutto da imparare fino a un’età considerevole se confrontato con le altre specie animali.
Il bambino appena nato non sa fare nulla o quasi, apprende dunque il linguaggio, la deambulazione e via via tutte le autonomie che lo rendono pian piano un adulto. Pertanto non c’è da meravigliarsi se ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale