Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1631 a 1640 DI 2660

04/08/2011 10:25:25 Come tenere sotto controllo il “radiatore biologico umano"

Viaggi in auto, pericolo disidratazione
Perdita di concentrazione, stanchezza e spossatezza. Sono questi alcuni dei possibili pericoli che, per chi parte per le vacanze in questi giorni, potrebbero incontrare gli italiani alle prese con il viaggio in auto.
Un segnale che arriva da autorevoli esperti i quali suggeriscono semplici consigli che possono evitare guai maggiori per il corpo e la mente. In linea generale, bisognerebbe controllare e regolare, mutuando un linguaggio che arriva dai motori, il “radiatore biologico umano”, ... (Continua)

04/08/2011 Studio italiano su potenziale nuova tecnica contro la malattia
Fibrosi cistica, la speranza viene dal freddo
La bassa temperatura per ripristinare la funzione della proteina alterata nei pazienti affetti da fibrosi cistica, una delle malattie genetiche più frequenti e studiate: a descriverlo sulle pagine dell’American Journal of Physiology è Luis Galietta, ricercatore dell’Istituto Gaslini di Genova, che grazie anche a fondi Telethon sta studiando da anni come far fronte alle anomalie di CFTR, proteina responsabile dello scambio di cariche elettriche attraverso la membrana delle cellule epiteliali e ... (Continua)
28/07/2011 Studio dell'Inran sugli alimenti di origine vegetale che contengono polifenoli

Gli effetti dei polifenoli sull'organismo
Come agiscono i polifenoli all'interno dell'organismo e quali sono le loro potenzialità nel modulare le difese antiossidanti dell'uomo? Sono le domande che si è posto l'Inran, l’ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione, che ha curato la prima revisione sistematica su questo argomento.
Lo studio, che raccoglie ed analizza la totalità delle evidenze scientifiche in materia, è pubblicato sul numero appena uscito di “Current Topics in Medicinal Chemistry” e ... (Continua)

26/07/2011 I rimedi e gli errori da evitare per ridurre il dolore

Cosa fare se ci punge una medusa
Serenamente a mollo fra le onde del mare, l'imprevisto può assumere le sembianze di una medusa, che provoca dolorosissime reazioni infiammatorie. Quando ciò accade, è opportuno adottare misure dettate dal buon senso e dalla pratica medica.
Ecco alcuni consigli utili:
- per quanto difficile possa sembrare, la prima cosa da evitare è di cominciare a grattarsi, perché ciò stimola l'attività muscolare e di conseguenza la diffusione della sostanza tossica nell'organismo.
Evitare l'uso ... (Continua)

25/07/2011 17:45:33 Identificato un nuovo meccanismo di fragilità del DNA delle cellule maligne
Una nuova arma a doppio taglio contro le cellule tumorali
Il cancro è una malattia causata da molteplici alterazioni che si accumulano nel patrimonio genetico, costituito dal DNA. Ogni cellula è come se fosse continuamente sotto attacco: diversi agenti e situazioni interne ed esterne all’organismo possono comprometterne la stabilità, spingendo inesorabilmente la cellula ad andare incontro a un destino tumorale. Per difendersi, questa possiede una sorta di task force molecolare che rileva e ripara i danni al DNA e protegge l'organismo dall’insorgenza ... (Continua)
15/07/2011 Il fenomeno dell'apoptosi limitato dal podismo e dagli sforzi prolungati

La maratona aiuta le cellule a vivere
Correre e soffrire per ore e ore avrebbe anche un effetto positivo sulla salute. Non solo quindi dolori muscolari e fatica a recuperare la condizione di partenza, fattori che contraddistinguono la vita e l'attività dei maratoneti, ma anche un “premio” in termini di benessere cellulare.
In sostanza, la maratona avrebbe conseguenze positive sul fenomeno dell'apoptosi, la morte cellulare programmata. Lo rivela uno studio nato in collaborazione fra Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e ... (Continua)

15/07/2011 Dalla Medicina Tradizionale Cinese una tecnica di stimolazione energetica

TuiNa, il massaggio che fa ritrovare energia
Si chiama TuiNa ed è una pratica terapeutica basata sui principi della Medicina Tradizionale Cinese (MTC), dalla quale ricava le tecniche di manipolazione corporea che servono a stimolare punti precisi del corpo. La stimolazione procede a un riequilibrio delle energie Yin e Yang presenti nell'organismo.
Il massaggio è formato da una serie di tecniche che coinvolgono i muscoli, tecniche di trazione e mobilitazione sulle vertebre e sulle giunture e digitopressione sui punti energetici ... (Continua)

15/07/2011 Gli effetti benefici di una passeggiata in acqua

Estate “in gamba”
Gambe pesanti? Caviglie gonfie? Piedi arrossati e doloranti? Mal di testa e nervi a fior di pelle? Il rimedio c’è e, seppur antico, è rivitalizzante: riossigenarsi le estremità con una piacevole e rilassante camminata in acqua. “Del resto l’effetto fisico della passeggiata in acqua, oltre che defaticante e tonico (anche psicologicamente), si ripercuote positivamente anche su chi soffre di patologie angiologiche (ad esempio venose) e laddove il ritorno linfatico è lento se non bloccato”, dice ... (Continua)

15/07/2011 In presenza di varianti genetiche i farmaci mostrano meno efficacia

La risposta alla terapia del dolore dipende dal Dna
Il Dna e il patrimonio genetico influenzano anche la nostra percezione del dolore e in particolare la risposta ai farmaci che servono per calmarlo, come ad esempio la morfina.
I ricercatori dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano, in collaborazione con l’Università Norvegese di Scienze e Tecnologia di Trondheim, analizzando il patrimonio genetico di oltre 1000 pazienti trattati con oppioidi, hanno identificato otto varianti del Dna in grado di spiegare, almeno in parte, come i pazienti ... (Continua)

13/07/2011 Dalla noce delle Barbados una sostanza simile a un antidolorifico

Nuovo analgesico da pianta velenosa
Le vie della natura sono infinite. Una sostanza estratta da una pianta del Centro America chiamata noce delle Barbados (Jatropha curcas) ha mostrato un effetto analgesico simile a quello prodotto dai più comuni antidolorifici in commercio, anche se il meccanismo d'azione appare diverso.
La scoperta deriva da uno studio dell'Università africana Micheal Okpara di Umudike, in Nigeria, firmato da un team di ricercatori guidato da Omeh Yusuf e Ezeja Maxwell e pubblicato sull'International ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale