Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1751 a 1760 DI 2660

05/01/2011 Il rumore prodotto da una spider mette a rischio l'udito di chi la guida

Per l'udito meglio un'utilitaria
Chi non ha la possibilità di guidare macchine sportive potrà trovare motivo di consolazione nell'originale studio portato a termine da alcuni ricercatori dell'Università di Saint Louis, nello stato americano del Missouri.
Secondo gli esiti dello studio pubblicato sulla rivista specializzata Journal of Laryngology and Otology, guidare a lungo una macchina scoperta aumenta il rischio di diventare sordi a causa del rumore percepito durante il tragitto, superiore ai limiti consentiti anche se ... (Continua)

04/01/2011 Ricerca suggerisce un nesso fra gli ormoni femminili e il cancro orale

Tumore alla bocca, il ruolo degli estrogeni
C'è un collegamento fra gli estrogeni, gli ormoni femminili, e i tumori del cavo orale e della bocca. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Cancer Prevention Research a firma di ricercatori del Fox Chase Cancer Center di Philadelphia.
Secondo gli esiti della ricerca, alla base dell'aumento di questo tipo di cancro fra le donne giovani negli ultimi anni c'è proprio il ruolo svolto dagli estrogeni all'interno dell'organismo, ormoni assunti dalle ragazze anche attraverso la pillola ... (Continua)

04/01/2011 Minore incidenza di problemi mentali per le coppie che superano i cinque anni

Le relazioni lunghe fanno bene
Una ricerca dagli aspetti sorprendenti sostiene l'efficacia di una relazione stabile nel limitare l'insorgenza di eventuali problemi mentali. Si tratta di uno studio pubblicato dal prestigioso British Journal of Psychiatry a firma di un gruppo di ricercatori dell'Università di Otago, in Nuova Zelanda, che ha analizzato allo scopo un campione di 1000 persone sui trent'anni.
Stando ai risultati, i soggetti che dichiaravano una relazione più lunga mostravano anche una percentuale assai ... (Continua)

03/01/2011 Ricerca smentisce il mito dell'elisir di giovinezza legato al GHRH

L'ormone della crescita non serve a ringiovanire
Ricercatori americani della Saint Louis University hanno dimostrato l'inutilità dell'ormone della crescita utilizzato con l'intento di rallentare i sintomi dell'invecchiamento. Al contrario, un composto antagonista dell'ormone, indicato con la sigla MZ-5-156, si è rivelato in grado di alleviare alcuni sintomi legati all'avanzare dell'età.
La scoperta è segnalata all'interno di un articolo pubblicato sulla versione on line di Proceedings of the National Academy of Sciences ed è a firma di ... (Continua)

30/12/2010 Stappare una bottiglia può costare la vista

Occhio allo spumante!
Altro che botti, a Capodanno il vero pericolo per la nostra salute arriva al momento del brindisi di mezzanotte. “I danni che subisce un occhio centrato in pieno da un tappo di spumante possono essere gravissimi – mette in guardia Antonio Scialdone, direttore di Oculistica I dell’Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano –. La violenza del colpo può provocare un’emorragia e distruzioni con alterazioni irreversibili della struttura interna dell’occhio che nei casi più gravi portano alla ... (Continua)

30/12/2010 La condizione dell'anestetizzato fra coma e sonno

Come funziona l'anestesia generale
Il velo di mistero che caratterizza l'anestesia generale, il suo esatto funzionamento sull'organismo, è il punto di partenza di un originale studio pubblicato sul New England Journal of Medicine. L'articolo ripercorre tutte le conoscenze acquisite cercando di armonizzarle per tentare di comprendere i meccanismi alla base dell'azione dei farmaci che inducono lo stato di incoscienza necessario per intervenire sul paziente.
L'autore dell'articolo, il prof. Emery Brown del Massachusetts ... (Continua)

30/12/2010 Latti artificiali, non sono tutti uguali

L'insidia delle calorie nel latte artificiale
Le formule lattee per neonati non sono tutte uguali e possono influenzare in maniera diversa l'aumeto di peso dei bambini.
È quanto emerso dallo studio guidato dalla dottoressa Julie Mennella, una psicobiologa dello sviluppo del Monell Chemical Senses Center di Philadelphia, Pennsylvania, e pubblicato sulla rivista online Pediatrics.
Secondo il gruppo di ricerca i bambini allattati con latte vaccino mettono su peso più in fretta di quelli allattati con latte in polvere ipoallergenico ... (Continua)

29/12/2010 12:08:44 Dalla ricerca nuovi preparati che durano più a lungo

Filler all’acido ialuronico, sempre più diffusi
Innocui per l’organismo essendo biodegradabili e quindi perfettamente riassorbibili senza effetti collaterali, ma in grado di contrastare con efficacia i segni dell’invecchiamento, riempiendo i solchi e rimodellando labbra e zigomi. Sono i filler all’acido ialuronico, sempre più richiesti anche in Italia.
“I filler – spiega Egidio Riggio, specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica, e microchirurgia presso l’Istituto Nazionale Tumori di Milano – sono materiali iniettabili, ... (Continua)

29/12/2010 I rischi dell'ipercolesterolemia e le patologie associate

Combattere il colesterolo in menopausa
La menopausa è un momento molto dedicato per la salute di una donna, durante il quale si verificano alterazioni ormonali e metaboliche che possono ripercuotersi sul benessere generale dell’organismo. Vampate di calore, insonnia, irritabilità, aumento di peso sono alcuni dei sintomi principali che possono durare anche anni e manifestarsi in maniera più o meno marcata.
Si tratta di una fase molto delicata nella vita in cui aumenta anche il rischio di ipercolesterolemia, che può essere causa ... (Continua)

28/12/2010 Donne che ne soffrono in gravidanza rischiano una forma cronica

Gambe senza riposo in gravidanza
Chi soffre della Sindrome delle gambe senza riposo (Rls) durante la gravidanza mostra un rischio maggiore di sviluppare una forma cronica della patologia nel corso degli anni e anche in eventuali altre gravidanze.
Ad affermarlo è una ricerca condotta da un ricercatore italiano dell'Ospedale San Raffaele Turro di Milano, Mauro Manconi, che ha pubblicato sulla rivista specializzata Neurology i risultati di uno studio approfondito su questo diffuso disturbo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale