Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 1891 a 1900 DI 2660

22/02/2010 I segreti del make-up per l'anno nuovo

Guida al trucco luminoso
Quest'anno andrà molto di moda un make up luminoso, che esalti il viso utilizzando sfumature chiare e glitter.
Per cominciare ad arginare un colorito spento bisogna anzitutto sottoporsi a un trattamento esfoliante, a base di acido glicolico e prodotti arricchiti con enzimi: questo può dare come risultato una pelle più chiara e levigata e, quindi, più luminosa.
La tradizionale pulizia del viso, con vapore e “spremitura” dei punti neri, è da evitare per le pelli mature: un miglior effetto ... (Continua)

18/02/2010 Interventi sempre meno invasivi, veloci e da ripetere nel tempo

Brunch lift, dal chirurgo estetico in pausa pranzo
Sono sempre maggiori le richieste di interventi last minute, leggeri e non invasivi, quasi invisibili, da ripetere nel tempo e che diano un aspetto di benessere, ma senza stravolgere i tratti, son quegli interventi che possibilmente si possono effettuare in pochissimo tempo e perché no allora… durante la pausa pranzo!
Da questa esigenza nasce il brunch lift, un piccolo intervento non chirurgico del volto e di rapida esecuzione. Può essere effettuato in poco meno di 1 ora e senza la ... (Continua)

15/02/2010 Come eliminare il “codice a barre” con acido ialuronico e Madonna Lift

Una doppia arma per cancellare le rughe del contorno labbra
Sono chiamate rughe "codice a barre" per via dell'effetto che creano sopra le labbra. Sono tra i segni d'invecchiamento più odiati dalle donne, in quanto più difficili da nascondere e da eliminare, persino ricorrendo a un lifting chirurgico.
Dalla medicina estetica arriva ora una soluzione efficace: “Non si tratta di una novità in senso assoluto, ma dell'utilizzo di più tecniche che, combinate insieme, garantiscono ottimi risultati – commenta Patrizia Gilardino, chirurgo plastico di Milano ... (Continua)

11/02/2010 10:38:12 Studio italiano sulle basi neurali dell'auto-trascendenza

Anche la spiritualità ha ragioni scientifiche
A volte gli opposti si attraggono. La spiritualità intesa come frutto di particolari condizioni neurologiche. È questo il senso della ricerca di un'équipe italiana pubblicata sulla prestigiosa rivista Neuron.
La tendenza a trascendere i confini spazio-temporali della propria presenza fisica e proiettare la rappresentazione di se stessi in una realtà spirituale è un'esigenza fondamentale dell'essere umano. Tuttavia, la tendenza alla spiritualità varia nei diversi individui non solo in ... (Continua)

10/02/2010 10:50:47 Più attività fisica e un aiuto dalle arance rosse per dimagrire

Dieta, il corpo si abitua e reagisce
Com'è difficile dimagrire. Lo sanno bene tante persone che provano innumerevoli volte a perdere peso senza riuscirci o raggiungendo risultati effimeri. Il problema è che l'organismo reagisce alle nuove abitudini alimentari compensando in fretta la perdita di energia dovuta alle rinunce alimentari e complicando la vita a chi cerca di rimettersi in forma.
Tutto ciò emerge da un articolo scientifico a firma di Martijn Katan e David Ludwig, due scienziati olandesi che hanno pubblicato la loro ... (Continua)

09/02/2010 La sostanza sembra bloccare la malattia anche se in fase di sviluppo
Osteoporosi, un nuovo farmaco “ricostruisce” le ossa
Arriva una nuova pillola per combattere l'osteoporosi. Si tratta di una sostanza testata su un gruppo di topolini che nel giro di sei settimane di trattamento sono guariti completamente dalla malattia.
Il farmaco, che per il momento ha per nome una semplice sigla, LP533401, agisce non solo rallentando la rottura delle ossa, ma costruisce nuovo tessuto osseo. Esiste già un farmaco in grado di fare questo lavoro, il teriparatide (vedi link in basso), ma dev'essere iniettato. La nuova ... (Continua)
02/02/2010 11:43:07 Gli acari della polvere si “nutrono” di umidità, provocando allergie

Un letto sfatto è più sano
È una bella scusa per chi non ha proprio voglia di rifare il letto la mattina appena alzato, mentre tenta di recuperare un grado di lucidità accettabile. Un gruppo di ricercatori inglesi sostiene infatti che lasciare il letto disfatto ha un effetto positivo sulla salute, in quanto le lenzuola perdono l'umidità che si è concentrata nel corso della notte per via del calore prodotto dal corpo umano, costringendo così gli acari a fare a meno del loro nutrimento e a morire.
Ogni letto può ... (Continua)

26/01/2010 Un'intensa spiritualità rallenta la progressione neurodegenerativa

Essere religiosi aiuta contro l'Alzheimer
La tesi è curiosa, ma pare sorretta da prove scientifiche. Credere in Dio o comunque possedere una certa attitudine alla spiritualità rallenterebbe il decorso della demenza senile e dei danni procurati dal morbo di Alzheimer.
A sostenerlo è una ricerca condotta da due ricercatori della Clinica geriatrica dell'Università di Padova, diretta dal professor Enzo Manzato. Lo studio ha preso in esame 64 pazienti colpiti dall'Alzheimer e in fasi differenti di avanzamento della malattia. I ... (Continua)

25/01/2010 L'Agenzia del Farmaco ne vieta la vendita e l'utilizzo

Sibutramina, messa al bando per i farmaci anti-obesità
Di nuovo sotto accusa la Sibutramina, il principio attivo di molti farmaci per dimagrire oggi in commercio che già in passato era stato oggetto di polemiche e ritiri dal mercato.
L'Agenzia Italiana del Farmaco ne ha disposto il divieto di vendita e di utilizzo con effetto immediato, spiegando in una nota le ragioni della decisione: “si tratta di una molecola indicata per favorire la perdita di peso nei pazienti obesi e in quelli sovrappeso con altri fattori di rischio concomitanti come ... (Continua)

22/01/2010 11:41:08 Frustrati dal lavoro, i genitori trasmettono ai figli la propria insoddisfazione

Lo stress è contagioso
L'insoddisfazione esistenziale come una sorta di tara genetica. È la sintesi che si può fare di una ricerca condotta da medici psicologi dell'Accademia di Finlandia su un nutrito gruppo di figli e genitori, che hanno risposto a una serie di domande sulla loro vita.
La tesi della ricerca, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista European Journal of Developmental Psychology, è che lo stress, la tensione nervosa e i problemi che i genitori devono sopportare al lavoro influenzano in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale