Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 2141 a 2150 DI 2660

19/12/2007 

Birra, bevanda anti-leucemia
La birra contiene una sostanza in grado di garantire un potente effetto anti-leucemia.
Un team di ricerca, guidato dalla studiosa italiana Adriana Albini dell’Istituto Scientifico Multimedia, ha scoperto che nel luppolo è presente lo xantumolo, un antiossidante che mostra i suoi benefici effetti già in basse quantità.
Dalle sperimentazioni di laboratorio è emerso che questa sostanza può impedire la proliferazione delle cellule malate, provocare la morte (apoptosi) delle cellule ... (Continua)

13/12/2007 

Chi fuma rischia il diabete di tipo 2
La probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 è quasi doppia nei fumatori.
Uno studio dell'università di Losanna ha preso in esame i risultati di 25 studi clinici sul diabete di tipo 2, arrivando a raccogliere informazioni su ben 1.200.000 pazienti. I ricercatori svizzeri hanno scoperto che per chi fuma il rischio di sviluppare il diabete è molto più alto, in particolare chi fuma più di 20 sigarette al giorno ha addirittura il 61% di probabilità in più.
Secondo gli studiosi il ... (Continua)

13/12/2007 

Un lifting veloce e senza cicatrici
Per cancellare i segni del tempo dal volto basta un’ora. Grazie a delle microiniezioni di botulino e acido ialuronico in una sola seduta si può ritrovare un aspetto più giovane, senza bisturi, convalescenza e cicatrici. Il sistema si chiama Medical Lift ed è stato ideato da Alessandro Gennai, chirurgo plastico di Bologna. Il chirurgo inietta botulino e acido ialuronico con microaghi, in quantità e profondità differenti nelle varie zone del viso. Si applica poi una maschera refrigerata e il ... (Continua)

12/12/2007 

Regole per la cura dei disturbi gastrointestinali
STIPSI: condizione tipica dei nostri tempi, la pigrizia intestinale è favorita dalla vita sedentaria e dall’alimentazione priva di scorie. Una regolare attività fisica e un maggiore apporto di fibre (frutta, verdura e cibi integrali) possono sconfiggerla. In caso di insuccesso si può ricorrere a farmaci di automedicazione come i lassativi che, comunque, vanno assunti con moderazione e per brevi periodi. Ne esistono di diversi tipi: emollienti che ammorbidiscono le feci sottraendo acqua alla ... (Continua)

06/12/2007 

I vantaggi dell'anello vaginale
Nelle utilizzatrici dell’anello contraccettivo si assiste ad un’esposizione a livelli di estrogeno stabili e inferiori del 30-50% rispetto ad altre forme di contraccezione ormonale. Questo risultato è legato alla somministrazione per via vaginale, che si associa ad un minore impatto metabolico per il fegato, ed offre importanti vantaggi per la donna.
“Oggi - sottolinea il prof. Angelo Cagnacci del Dipartimento Integrato materno Infantile, Ginecologia e Ostetricia del Policlinico di ... (Continua)

04/12/2007 
Cura delle malattie autoimmuni coi farmaci biologici
Le malattie autoimmuni la cui crescita, negli ultimi anni, si è dimostrata in netto aumento in seguito ai progressi della diagnostica, hanno in comune la presenza di una reazione anomala da parte del sistema immunitario che sfocia in un’autoaggressione nei confronti di cellule ed organi interessando con diversi gradi di gravità l’intero organismo: sono.
Nel range di questo tipo di malattie le più importanti sono l’artrite reumatoide (che interessa circa il 5% della popolazione ... (Continua)
29/11/2007 
Anemia da chemioterapia e trombosi venosa profonda
Sono stati resi noti dall’American Society for Clinical Oncology (ASCO) gli aggiornamenti delle linee guida sul trattamento dell’anemia collegata alla chemioterapia, e quelle sulla prevenzione della trombosi venosa profonda. In entrambi i casi si tratta di condizioni per le quali l’età è un fattore di rischio indipendente e la popolazione dei malati oncologici anziani si trova dunque in una condizione di rischio più alto rispetto alla media.
Le nuove Linee guida sull’anemia, stilate ... (Continua)
22/11/2007 
Esiste un legame tra obesità e cancro del fegato
Il collegamento tra obesità e cancro al fegato è finalmente stato svelato. Sarebbe infatti la leptina - una proteina che regola l’appetito e che è presente in alta concentrazione nel sangue degli individui obesi - a stimolare la crescita e favorire la progressione del colangiocarcinoma. Un legame di causa-effetto che oggi, per la prima volta, è stato dimostrato non soltanto in vitro, ma anche sul fegato di pazienti sottoposti a resezione epatica. La scoperta potrebbe aprire nuove e importanti ... (Continua)
21/11/2007 

Macchinario a ultrasuoni brucia i tumori
Una tecnica utilizzata già da dieci anni in estremo oriente si basa su un raggio a ultrasuoni che brucia il cancro. Lo elimina senza utilizzare radiazioni dannose per i tessuti sani. Questa tecnologia, che è arrivata ora in occidente, è chiamata Hifu (ultrasuoni focalizzati ad alta intensità) ed è stata inventata in Cina. L'Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Milano è l'unica struttura clinica in Ue impegnata in uno studio di fattibilità ad hoc, con l'obiettivo di definire precisi standard ... (Continua)

12/11/2007 
L'aforisma utile in terapia
A volte le parole paiono vuote, inutili, eccessive. Ma se sono poche ed efficaci, come nel caso dell’aforisma, possono diventare potenti e magiche.
Gli aforismi sono un’importante leva per effettuare i cambiamenti desiderati nel nostro interlocutore. Il linguaggio evocativo, di cui la forma aforistica rappresenta la più efficiente espressione, permette di creare nel nostro interlocutore sensazioni vivide e così intense da superare, spesso, quelle derivanti da esperienze dirette. A ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale