Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 2321 a 2330 DI 2660

24/11/2004 
Doping: tra le cause, la ''mistica della vittoria''
Sono 134 gli indagati tra farmacisti, medici, e imprenditori del settore, in seguito alla maxioperazione condotta dai NAS, chiamata Pharma Connection durante la quale è stato contestato il reato di esercizio abusivo della professione medica e di farmacista oltre all'accusa di aver organizzato un'attività di produzione, clandestina e traffico di sostanze stupefacenti, dopanti, e anoressizzanti. L'operazione ha visto eseguite 16 ordinanze di custodia cautelare, 19 misure interdittive e 300 ... (Continua)
19/11/2004 
Dei farmaci possono indurre l'osteoporosi
L'uso dei corticosteroidi può danneggiare velocemente l'osso, ''invecchiandolo'' anche di 20 anni. In questi casi c'è la necessità di una terapia rapida.
E’ appena entrata in vigore la nuova nota 79 che assicura il rimborso delle terapie indicate nella prevenzione primaria dell’osteoporosi indotta da glucocorticoidi.
Non sarà più necessario, per questi pazienti, nè dimostrare pregresse fratture tramite radiografia, né la presenza di osteoporosi tramite la MOC. ... (Continua)
18/11/2004 
Dei farmaci rendono i tumori più sensibili alla chemio
Partirà nel 2005 la sperimentazione clinica sull'uomo di un trattamento a base di farmaci inibitori delle pompe protoniche (omeoprazolo e simili) che, somministrato prima della chemioterapia, sarebbe in grado di rendere i tumori più sensibili alla terapia stessa. I risultati dello studio preclinico, condotto dall'ISS, vengono pubblicati oggi sulla versione online del Journal of National Cancer Institute e ne dà conto il sito internet dell'Istituto italiano, Iss.it.
Un trattamento a ... (Continua)
18/11/2004 
Menopausa: conferme alla pericolosità di certi mix ormonali
Le donne che si sottopongono in menopausa a terapia ormonale sostitutiva associando estrogeni e progesteroni di sintesi presentano un rischio maggiore di cancro al seno.
Lo studio è stato condotto in Francia dall'Institut national de la santé et de la recherche médicale (Inserm) su 100.000 donne da Françoise Clavel-Chapelon (Inserm-Institut Gustave Roussy). I risultati riguardano 54.000 donne di tale gruppo, 948 delle quali colpite da cancro al seno.
La terapia ormonale ... (Continua)
16/11/2004 
Scoperto il meccanismo dell'invecchiamento delle arterie
E' già noto che il gene p66 aumenta la produzione di radicali liberi, quindi l'invecchiamento e il rischio di malattie degenerative come l'aterosclerosi o l'Alzheimer. Il gene p66 è legato a doppio filo con il gene p53 che ha il compito di istruire il p66 a produrre sostanze ossidanti ma che ha anche la funzione di proteggerci dai tumori. L'eccessiva produzione di radicali liberi dell'ossigeno, e quindi lo stress ossidativo, e' uno dei motivi dell'invecchiamento delle arterie che si ... (Continua)
16/11/2004 

L'uso massiccio del computer accresce il rischio glaucoma
Chi legge questa notizia con tutta probabilità si trova di fronte allo schermo di un computer, quindi è necessariamente coinvolto.
Una nuova ricerca, cui è dedicato un articolo pubblicato sul British Medical Journal, è giunta alla conclusione che posare il proprio sguardo sullo schermo di un computer per nove o più ore al giorno può portare, in alcuni casi, allo sviluppo di una malattia dell'occhio, che può portare alla cecità.
I ricercatori alla scuola dell'Università di Medicina ... (Continua)

11/11/2004 
Cellule staminali contro infarto e ischemia alle gambe
Identificata la cellula staminale anti-ischemia: nuove prospettive terapeutiche per l'infarto cardiaco e le arteriopatie occlusive degli arti inferiori
Un importante passo in avanti è stato conseguito con la purificazione di una popolazione staminale anti-ischemica: questa popolazione ha un effetto terapeutico vasculogenetico particolarmente efficace in modelli sperimentali di infarto del miocardio e di ischemia degli arti inferiori. Questi studi sono stati effettuati presso l'Istituto ... (Continua)
10/11/2004 
Nuova tecnica chirurgica per metastasi al fegato
Consiste in un’innovativa tecnica chirurgica contro le metastasi al fegato derivate da tumore del colon retto, la Perfusione Isolata Ipertermica Antiblastica (PEIIA), il protocollo europeo avviato a Pisa dal gruppo del professor Franco Filipponi, dell’Unità di Trapiantologia Epatica dell’Ospedale Cisanello di Pisa. Il gruppo ha avviato uno studio multicentrico sulla nuova tecnica i cui risultati preliminari evidenziano una riduzione del 75% delle metastasi epatiche. Si prevede che nei ... (Continua)
10/11/2004 

Perdere peso e smettere di fumare con una pillola
Un farmaco sperimentale promette di compiere due miracoli in uno: far perdere peso e far smettere di fumare. La novità è stata presentata nel corso del meeting annuale dell'American Heart Association tenutosi a New Orleans, negli Usa.
Un terzo delle persone che hanno assunto il farmaco in via sperimentale ha perso almeno il 10% del peso corporeo ed è riuscita a mantenere il peso raggiunto per due anni, un periodo più lungo rispetto a quello reso possibile dai farmaci già presenti sul ... (Continua)

05/11/2004 
Troppo pane bianco aumenta il rischio diabete
Chi ama mangiare il pane bianco deve sapere che questo tipo di alimento, e in generale quelli ricchi di amidi fanno correre un maggior rischio di soffrire di diabete di tipo 2, la forma più comune della malattia, perché accrescono i livelli di zucchero nel sangue.
A sostenere questa tesi è Allison Hodge, del Cancer Council di Victoria, in Australia che consiglia di preferire a questi alimenti la verdure, la frutta o tipi di pane multi-cereale.
Hodge ha misurato l'effetto degli ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale