Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 2361 a 2370 DI 2660

24/06/2004 
Nuovo studio su ipertensione e rischio cardiovascolare
Il più vasto studio sull’ipertensione mai eseguito su pazienti ad alto rischio di complicazioni cardiovascolari.
I risultati dello studio condotto su più di 15 mila pazienti sono stati discussi a Parigi al Congresso della Società Europea di Ipertensione.
In occasione del 14°Congresso della Società Europea di Ipertensione (Parigi 13-17 giugno), Novartis ha presentato i risultati dello studio VALUE (Valsartan Antihypertensive Long Term Use Evaluation), la più ampia indagine ... (Continua)
22/06/2004 
Dalle alghe una tossina contro i tumori
La lotta del Cnr ai tumori parte dal fondo. Anzi dai fondali.
Si chiama decadienale. E’ la tossina con cui alcune alghe controllano la riproduzione dei loro predatori. Ma la sua azione, rivela una ricerca dell’Ieos-Cnr, della Stazione A. Dohrn e dell’università Federico II, potrebbe essere efficace anche per bloccare la proliferazione delle cellule tumorali e per contrastare le malattie neurodegenerative. Lo rende noto in un comunicato lo stesso Cnr.
Le diatomee, alghe ... (Continua)
21/06/2004 
Il virus dell’Epatite G rallenta la progressione dell'HIV
Ci sono ancora nuove prove che il virus dell'epatite G rallenta la progressione dell'HIV.
Alcuni mesi fa la rivista New England Journal of Medicine rendeva noto uno studio, durato 15 anni, secondo il quale essere infettati da una varietà di epatite può aiutare i pazienti di HIV a vivere più a lungo. A condurre lo studio erano stati alcuni scienziati statunitensi che avevano esaminato i dati di 271 pazienti positivi all'HIV scoprendo che quelli con l'epatite G stavano meglio di ... (Continua)
17/06/2004 

La masturbazione, un buon metodo per perdere peso
Un medico giapponese, Hideo Yamanaka, direttore della Toranomon-Hibiya Clinic, propone un nuovo e piacevole metodo per perdere qualche chilo di troppo: la masturbazione, limitandosi però a parlare di quella maschile.
Yamanaka arriva a definire il suo “metodo” la “dieta della masturbazione”. La tesi proposta dal medico giapponese è che l’eiaculazione attiva il metabolismo di base dei muscoli e ci consente di bruciare calorie, riducendo il grasso sottocutaneo.
Se è ... (Continua)

17/06/2004 
Lo yoga migliora i sintomi della sclerosi multipla
Dopo sei mesi di sedute di yoga i pazienti con sclerosi multipla possono ridurre significativa I sintomi, quali l’affaticamento, che li affliggono.
È quanto è stato accertato da uno studio condotto presso l'Oregon Health & Science University, il primo trial randomizzato e controllato con l’obiettivo di stabilire i benefici dello yoga per i pazienti affetti da sclerosi multipla, di cui ha dato notizia la rivista Neurology.
Lo yoga ha ridotto il sintomo della stanchezza, mentre non ... (Continua)
16/06/2004 
Enzimi infiammatori potrebbero causare il cancro
Ci sono le prime prova che gli enzimi Cox-2, responsabili del dolore e delle infiammazioni, sono coinvolti anche nei danni al DNA connessi con il cancro. A condurre lo studio è l’University of Pennsylvania.
La scoperta, se confermata, potrebbe contribuire a spiegare l’effetto protettivo dell'aspirina, ma anche delle diete ricche di frutta e verdura, nei confronti di alcune forme di cancro.
Lo studio suggerisce, inoltre, che i farmaci inibitori dei Cox-2, come i farmaci ... (Continua)
15/06/2004 

La frutta aiuta a mantenere gli occhi sani
Banane, arance ed altri tipi di frutta possono ridurre il rischio di sviluppare la degenerazione maculare senile, la causa principale di cecità fra gli anziani.
Gli scienziati hanno scoperto che le persone che mangiano almeno tre porzioni quotidiane di frutta hanno un rischio inferiore del 36% di sviluppare la degenerazione maculare senile (AMD) rispetto a chi ha mangiato meno di 1,5 porzioni al giorno.
Secondo Robert Cykiert, oftalmologo presso la New York University School of ... (Continua)

15/06/2004 

Il grasso addominale predice l'ipertensione
Avere molta adipe addominale porta ad un rischio più elevato di sviluppare l'ipertensione.
Lo ha stabilito uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine. I ricercatori spiegano come altri studi avevano già associato l'obesità all’ipertensione, ma nessuno di questi finora si era soffermato sull’effetto del grasso addominale, misurato con un apposito test.
Lo studio, condotto da Tomoshige Hayashi, con la collaborazione del Veterans Affairs Puget Sound Health ... (Continua)

11/06/2004 
Il cervello comincia ad invecchiare a 40 anni
La prima analisi genetica dell’invecchiamento del cervello umano ha consentito a scienziati di Harvard di identificare un gruppo di geni legati specificamente all’invecchiamento e che cominciano a mutare all’età di 40 anni.
La scoperta farà vedere la soglia dei 40 anni sotto una luce diversa e costituisce un passo avanti lungo il cammino che porterà la ricerca a determinare quali geni sono vulnerabili di fronte al passare del tempo.
Si tratta di geni, inoltre, che sono ... (Continua)
07/06/2004 
Farmaci anticolesterolo prevengono il cancro al colon
I farmaci già usati per ridurre il colesterolo, le cosiddette statine, potrebbero anche ridurre il rischio di cancro al colon.
A stabilirlo è stato uno studio coordinato da Stephen Gruber presso la Cancer Genetics Clinic dell’University of Michigan, negli Usa, e presentato durante il meeting dell’American Society of Clinical Oncologists, tenutasi domenica negli Stati Uniti.
Secondo i ricercatori, gli individui che assumono le statine sembrano avere un rischio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale