Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 2411 a 2420 DI 2660

05/03/2004 

Ormoni da spalmare
La carenza di ormoni estrogeni e di progesterone determina nella pelle della donna in menopausa, una perdita di circa il 2,1 per centro di collagene all'anno. La diminuzione di elasticità e la conseguente formazione di pieghe più o meno profonde (rughe) è l'effetto più palese. Esistono in commercio emulsioni e sieri cosmetici contenenti principi attivi in grado di reintegrare le sostanze perse dal derma. La madreperla delle ostriche ad esempio è un ottimo ricostituente della trama della ... (Continua)

01/03/2004 
Psiche della madre può causare l’inappetenza infantile
Quando un bambino rifiuta la pappa, i genitori si rivolgono al pediatra il quale può consigliare, se il bambino è un lattante, di continuare con il latte materno e ogni tanto riproporre la prima minestrina, senza sforzare il bambino, in quanto dovrà maturare il gusto naturalmente. La dentizione disturba i lattanti, ma non crea inappetenza. Spesso il bambino rifiuta un cibo che gli è proposto con il cucchiaino o il biberon, mentre è abituato al calore e alla morbidezza del seno materno. Con ... (Continua)
01/03/2004 

Il cervello di timidi e socievoli lavora in modo diverso
La timidezza è un dato del carattere oppure è un modo di reagire appreso? Per comprendere meglio il meccanismo che sottende alla timidezza un gruppo di ricercatori ha effettuato uno studio che ha rianalizzato il comportamento di alcuni ragazzi e lo ha verificato 20 anni dopo. Il cervello dei timidi e delle persone reagisce in modo differente quando incontra una faccia nuova, uno sconosciuto. E sembra che queste differenze affondino le proprie radici nell’infanzia. In pratica quando un adulto ha ... (Continua)

26/02/2004 
L’olio di fegato di merluzzo benefico contro l’asma
Quando si pensa all’olio di fegato di merluzzo si pensa ad un rimedio della nonna che molto mal volentieri veniva ingurgitato nei tempi andati da bambini giudicati un po’ troppo gracili dalle mamme. Ebbene pare proprio che bisognerà invece rivalutarne le proprietà, in quanto la ricerca scopre sempre nuovi benefici legati proprio al detestato olio.
L’olio di fegato di merluzzo è un olio grasso che si estrae dal fegato fresco di alcune specie di Gadus, e altre specie affini che si trovano ... (Continua)
25/02/2004 

Bambini sempre più obesi: sotto accusa TV e fast food
Negli Stati Uniti gli esperti che si trovano ad analizzare il problema dell’obesità infantile hanno dato la colpa del dilagare del fenomeno alla televisione e ai menù offerti dai fast-food ai bambini. La pubblicazione di ricerche da parte della Kaiser Family Foundation e del Center for Science in the Public Interest sul tema ha seguito di un solo giorno il rapporto dell’American Psychological Association che raccomanda di fissare dei limiti legali alla pubblicità rivolta ai bambini, ... (Continua)

25/02/2004 
Un nuovo farmaco per la cura dei tumori da amianto
E’ stato approvato oggi dalla Food and Drug Administration americana il primo e unico regime farmacologico di cui sia stata dimostrata la capacità di aiutare a prolungare la vita dei pazienti colpiti da tumore da esposizione ad amianto. Il farmaco sarà utilizzato nei pazienti esclusi dal trattamento chirurgico con l’indicazione di ‘uso compassionevole’. Si tratta di un metodo per fornire farmaci sperimentali non ancora in commercio a pazienti in gravi condizioni di salute per i quali non è ... (Continua)
23/02/2004 
Aspirina può dare reazioni indesiderate a chi soffre di asma
Un asmatico su 5 subisce effetti negativi dall’assunzione di aspirina e di altri antidolorifici da banco, come ibuprofene, naprossene e diclofenac, mentre solo il 7% di essi sembra essere sensibile ai preparati a base di paracetamolo.
“L’aspirina può scatenare una crisi in adulti e bambini asmatici, ma la maggior parte di essi non ne è a conoscenza. L’effetto negativo è caratterizzato dall’insorgenza di una crisi da 30 minuti a 3 dopo l’assunzione del farmaco.” E’ ciò che afferma ... (Continua)
20/02/2004 

Il brodo di pollo dalle virtù medicinali
I poteri taumaturgici del brodo di pollo sono note alle nostre nonne e alle nonne trisavole. Non guasta poi che si tratti di una bevanda calda, consolatoria che offre l’impressione di stare meglio sin dalla prima sorsata. Per non parlare del fatto che tale delizia veniva somministrata dalle amorevoli mani di mamme e nonne il che è un ottima strada per ottenere un effetto placebo pressoché immediato. Eppure, le virtù medicinali del brodo di pollo sono state studiate scientificamente e ... (Continua)

19/02/2004 

I colpi di testa pericolosi per le vertebre
Il colpo di testa è uno dei gesti atletici più frequenti e naturali per un calciatore. Pare però che non sia per niente salutare, quanto meno per il collo.
Uno studio apparso sul magazine New Scientist dimostra che i calciatori presentano problemi alle vertebre del collo e possono andare incontro a degenerazione vertebrale.
Secondo i risultati dello studio condotto da Feza Korkusuz dell’Universita' Tecnica di Ankara in Turchia i calciatori hanno il collo irrigidito con problemi ... (Continua)

16/02/2004 
Chemioterapia: un aiuto dalla realtà virtuale
La chemioterapia può essere un trattamento dagli effetti fisici e psichici molto pesanti. Al momento però le sostanze utilizzate hanno effetti avversi proporzionali ai benefici che offrono. I ricercatori quindi stanno cercando metodi diversi per alleviare i disturbi e i disagi del trattamento.
Una ricerca della Duke University, pubblicata su Oncology Nursing Forum ha descritto come i pazienti in chemioterapia accusino minor fatica e disagio se durante il trattamento sono impegnati a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale