Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 2511 a 2520 DI 2660

24/02/2003 

Con il botulino si modellano naso e mento
Naso bruttino, narici troppo larghe e mento 'ammorbidito' da tempo? Prima di ricorrere al bisturi si puo' pensare ad un rimedio piu' soft: la tossina botulinica. L'ultima moda in fatto di estetica, infatti, sono i trattamenti a base di botulino, gia' noti come 'spiana-rughe', ''che in questa nuova applicazione, dalla Francia hanno fatto il giro del mondo''. Lo spiegano gli specialisti riuniti a Bologna per il VI Congresso internazionale Societa' italiana di medicina e chirurgia estetica (Sies). ... (Continua)

24/02/2003 
Scoperto l'ormone che regola l'appetito
Scoperto l'ormone che, agendo su stomaco e cervello, controlla l'appetito. Secondo i ricercatori della Oregon Health & Science University di Portland, negli Stati Uniti, questo ormone, chiamato grelina, attiva particolari neuroni, che segnalano al cervello quando e' ora di mangiare. La ricerca e' pubblicata sull'ultimo numero della rivista 'Neuron'.
Secondo i ricercatori americani, la scoperta potra' essere usata per mettere a punto farmaci per stimolare l'appetito nei pazienti ... (Continua)
21/02/2003 
Aborti spontanei aumentano il rischio di cardiopatie
Le gravidanze interrotte a causa di aborti spontanei aumentano il rischio di successivi disturbi cardiaci. Rischi che sembrano direttamente proporzionali al numero di aborti spontanei subiti. Nessuno effetto pericoloso per il cuore, invece, rivela uno studio inglese pubblicato sulla rivista 'British Medical Journal', per gli aborti terapeutici.
Gordon Smith, del Department of Obstetrics and Gynaecology del Rosie Hospital di Cambridge, ha confrontato l'esito delle gravidanze tra il ... (Continua)
21/02/2003 
Un nuovo apparecchio per la diagnosi di tumori al seno
Si chiama 'Debi' e sfrutta i raggi X per individuare tumori al seno molto piu' piccoli di quelli rilevati dalle comuni mammografie. L'apparecchio, inventato dagli esperti dell'University College di Londra, svela la presenza di carcinomi di appena 4 mm di diametro, contro i 10-12 degli esami tradizionali. In futuro, si legge su New Scientist, potrebbe permettere di salvare molte vite.
Robert Speller e i suoi colleghi hanno scoperto che le cellule tumorali hanno un diverso effetto sui ... (Continua)
20/02/2003 
Rischia meno il cancro chi mangiava molta frutta da bambino
I bambini che mangiano molta frutta corrono meno rischi di sviluppare tumori da adulti. Secondo uno studio inglese, pubblicato sul 'Journal of Epidemiology and Community Health', il 'merito' sarebbe del prezioso 'mix' di vitamine contenute nella frutta.
Maria Maynard, del MRC Social and Public Health Sciences Unit (Londra), e David Gunnell, dell'University of Bristol, hanno esaminato i dati, raccolti tra il 1937 e il 1939, sullo stile di vita e le abitudini alimentari di 1.350 ... (Continua)
19/02/2003 

Più rischi per il cuore di genitori prolifici
Cattive notizie per i genitori piu' prolifici. Con il terzo figlio, infatti, si impenna per mamma e papa' il rischio di malattie cardiache. Il dato emerge da due vasti studi condotti dai ricercatori britannici, che allo stesso tempo tranquillizzano le coppie con due figli: queste risultano, infatti, meno esposte al pericolo di coronaropatie. Dopo il terzo bebe', invece, incominciano i guai: per le donne il 'pericolo cuore' aumenta del 30% con ogni figlio, mentre per gli uomini 'solo' del 12%. I ... (Continua)

14/02/2003 
Sottostimata la mortalità per infezioni gastrointestinali
Sono sottostimate le morti dovute alle infezioni gastrointestinali. Ne sono convinti gli autori di uno studio danese, pubblicato sulla rivista 'British Medical Journal', secondo cui in alcuni casi queste infezioni hanno effetti 'ritardati' sulla sopravvivenza. Infatti, i batteri che le causano possono provocare complicazioni che finiscono per triplicare il rischio di morte, anche se ormai sono strascorsi molti mesi dall'infezione.
Kare Molbak, epidemiologa presso lo Statens Serum ... (Continua)
13/02/2003 
Assistendo il marito malato si rischia di più l'infarto
Cattive notizie per le donne che assistono mariti malati o con problemi di autonomia. Per loro, infatti, aumenta il rischio di subire un infarto. Un pericolo che resta invariato, invece, se a richiedere cure e attenzione sono altri parenti o persone al di fuori della famiglia. Lo rivela uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'American Journal of Preventive Medicine'. Ichiro Kawachi dell'Harvard School of Public Health (Boston), ha analizzato i dati, raccolti tra il 1992 e il ... (Continua)
12/02/2003 
Calcio rallenta lo sviluppo del tumore al colon retto
Ricercatori statunitensi hanno scoperto che la tossina che provoca la 'diarrea del legionario' riesce a contrastare lo sviluppo di metastasi dal cancro al colon e al retto perche' apre i canali che fanno entrare il calcio nella cellula. Lo studio, pubblicato sulla rivista 'Proceedings of the National Academy of Sciences', suggerisce che la tossina potrebbe integrare gli attuali trattamenti chemioterapici contro i tumori al colon e al retto. A rallentare la crescita dei tumori al colon e al ... (Continua)
09/02/2003 
Aspirina e pre-eclampsia
Continuano le rivelazioni sulle virtù dell'aspirina. Sembra che questa nota medicina se data a basse dosi, risulta efficace come strumento preventivo (da lieve a moderata) contro la pre-eclampsia. E' quanto sostengono alcuni ricercatori britannici ed australiani. Gli esperti hanno condotto una metanalisi su 39 studi, per un totale di 30.563 donne a rischio di pre-eclampsia trattate con un anti-piastrinico (l'aspirina nella maggioranza dei casi) o placebo. L'assunzione dell'antipiastrinico ha ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale