Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 501 a 510 DI 2660

20/03/2015 09:41:35 Osservarla senza precauzioni danneggia la retina

L'eclissi solare può costare la vista
Qualche secondo a bocca aperta davanti a un sole inedito coperto dalla luna, e la vista se ne va. Il rischio di perdere la vista a causa dell’eclissi solare non è per nulla remoto. L'esposizione ai raggi ultravioletti nei casi più gravi può produrre danni irreversibili. I raggi infatti colpiscono la zona centrale della retina producendo un effetto degenerativo. Nei casi più gravi di maculopatia le cellule nervose muoiono e si forma una macchia nera al centro dell'occhio. Una volta morte, ... (Continua)

19/03/2015 09:41:00 La libido è sensibile all'aumento delle ore di riposo

Dormire aumenta la voglia di sesso
Sogni d'oro e buon sesso. Uno studio dell'Università del Michigan rivela il nesso esistente fra un maggior numero di ore di riposo notturno e l'aumento della libido, soprattutto quella femminile.
Secondo la ricerca pubblicata sul Journal of Sexual Medicine, ogni ora di sonno in più corrisponde a un aumento della libido pari al 14 per cento. Per arrivare a queste conclusioni, gli scienziati americani hanno analizzato le abitudini di 171 studentesse dei college statunitensi, alle quali hanno ... (Continua)

18/03/2015 12:28:00 La bevanda pulisce le arterie e migliora il flusso sanguigno

Il caffè fa bene al cuore
Le proprietà benefiche del caffè sembrano inesauribili. Una ricerca pubblicata sulla rivista Heart dimostra che il consumo di 3-5 tazzine di caffè al giorno ha l'effetto di migliorare l'ossigenazione del sangue, contribuendo quindi a mantenere pulite le arterie e riducendo il rischio di infarto.
Lo studio è stato realizzato dalla Johns Hopkins University Bloomberg School of Public Health di Baltimora e coordinato dall'epidemiologo Eliseo Guallar. Nell'analisi sono stati coinvolti 25mila ... (Continua)

18/03/2015 09:53:00 Sviluppata da ricercatori australiani
Una nuova molecola blocca la sclerosi multipla
Una nuova molecola potrebbe aiutare ad arrestare la progressione della sclerosi multipla nel 50 per cento dei casi. A dirlo è uno studio pubblicato su Nature Communications da un team del Walter and Eliza Hall Institute coordinato da Ueli Nachbur, che spiega l'origine della malattia: “l'infiammazione si verifica quando le cellule immunitarie rilasciano ormoni chiamati citochine, come avviene normalmente in risposta alla malattia. Tuttavia, quando viene prodotto un numero eccessivo di citochine, ... (Continua)
17/03/2015 16:23:00 Farmaco studiato per ritardare le nascite premature

Retosiban per il parto prematuro
I ricercatori della GlaxoSmithKline stanno sperimentando un nuovo farmaco per il trattamento di quelle donne in attesa che rischiano un parto prematuro. Si tratta di retosiban, nuovo antagonista dell'ossitocina.
Il suo effetto verso il recettore dell'ossitocina è 1400 volte più elevato rispetto al recettore della vasopressina. Il medicinale tende a bloccare gli effetti dell'ossitocina, prolungando il tempo di gestazione.
Dopo aver superato le prime due fasi, retosiban sta affrontando la ... (Continua)

13/03/2015 11:29:28 Rischio di depressione più alto per la sovrapposizione dei ruoli

La famiglia allargata deprime l'uomo
Riuscire a gestire una famiglia allargata è tutt'altro che semplice. Secondo uno studio della Brigham University e dell'Università di Princeton, l'uomo in particolare sconterebbe lo stress legato a questo tipo di situazione familiare, rischiando l'insorgenza della depressione.
Kevin Shafer, l'autore dello studio, spiega: “lo stress non arriva dai contesti familiari difficili ma da quelli molto positivi. Padri e madri vorrebbero essere dei buoni genitori con i primi figli, dei buoni genitori ... (Continua)

12/03/2015 16:55:00 Gli anti-afrodisiaci da evitare a ogni costo

I 15 cibi out per il sesso
Desiderate una serata piccante con il vostro partner? C'è una lista di 15 cibi da evitare ad ogni costo allora.
È la nutrizionista Elouise Bauskis a mettere in riga i 15 alimenti nemici dell'amore: “la libido - spiega intervistata dal 'Daily Mail' - può essere influenzata da stress, stanchezza, turni di lavoro massacranti, preoccupazioni finanziarie. Ma anche il cibo può giocare un ruolo e avere effetti sia positivi che negativi sul desiderio sessuale”.
La dott.ssa Bauskis fa l'esempio ... (Continua)

12/03/2015 14:53:00 Il suo effetto vale quanto un placebo

L'omeopatia è un bluff
Comprate un chilo di zucchero al supermercato. Consumandolo avrete lo stesso “effetto” dell'omeopatia, ma assai più a buon mercato. È quanto sostiene una vasta analisi condotta dal National Health and Medical Research Council, il massimo organismo australiano per la ricerca medica.
“Non esiste malattia per cui vi sia una prova attendibile dell’efficacia dell’omeopatia. Non c’è ragione fondata per dire che funzioni meglio di una pillola di zucchero. Le persone che vi si affidano possono ... (Continua)

11/03/2015 17:08:00 L'Italia non segue la direttiva europea

Pillola dei 5 giorni dopo, rimane l'obbligo della ricetta
Una direttiva della Commissione Europea consente di ottenere la pillola dei 5 giorni dopo senza l'obbligo di un test di gravidanza. Tuttavia, l'Italia, attraverso il Consiglio superiore della sanità e l'Agenzia del Farmaco, ha deciso di non recepire la direttiva, pertanto rimarrà l'obbligo della prescrizione medica per il medicinale.
La pillola, già commercializzata in molti paesi europei con il nome di EllaOne dall'azienda Hra Pharma, è già stata oggetto di numerose discussioni anche sulle ... (Continua)

11/03/2015 16:03:38 La tachicardia ventricolare da stress risponde bene alla terapia genica

La terapia genica cura il cuore matto
Un team di ricercatori della Fondazione Maugeri di Pavia propone la terapia genica per risolvere i problemi derivanti dalla tachicardia ventricolare da stress (Cpvt). Gli scienziati hanno realizzato uno studio grazie ai finanziamenti di Telethon che ha ottenuto buoni risultati su modello murino.
Silvia Priori, cardiologa dell'Università di Pavia, spiega al Corriere della Sera: “la Cpvt nella sua forma più grave, in cui entrambe le copie del gene per la proteina calsequestrina sono mutate, si ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale