Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 511 a 520 DI 2660

10/03/2015 09:45:00 Individuate sostanze responsabili della regolazione del metabolismo

La pillola dell'esercizio fisico
Vi piacerebbe ottenere l'effetto prodotto dall'esercizio fisico quotidiano senza faticare? In futuro potrebbe essere possibile grazie a una pillola o a una bevanda che ne emuleranno l'effetto.
Una ricerca della University of Southern California di Los Angeles ha scoperto un ormone che simula l'effetto dell'esercizio fisico sul nostro corpo. Si chiama MOTS-c e la sua scoperta è stata pubblicata sulla rivista Cell Metabolism.
MOTS-c agisce sui tessuti muscolari, ripristinando la sensibilità ... (Continua)

06/03/2015 12:30:00 L'importanza delle nucleoporine

Hiv e Aids, verso nuove cure
Una nuova speranza contro l’Hiv di tipo 1 e la sindrome da immunodeficienza acquisita (Aids), potrebbe arrivare da uno studio internazionale, che dimostra come l’interazione tra virus e proteine del complesso del poro nucleare (Npc) sia essenziale per la replicazione dell’Hiv nella cellula ospite.
A documentare la scoperta uno studio, pubblicato sulla rivista Nature Communications, condotto da ricercatori dell’Istituto di tecnologie biomediche del Consiglio nazionale delle ricerche ... (Continua)

04/03/2015 10:34:55 Nei soggetti con ipertensione sistolica isolata
L'escursione pressoria favorisce le malattie cardiovascolari
Gli sbalzi pressori alimentano il rischio cardiovascolare a causa dell'effetto negativo di una bassa pressione diastolica. È quanto stabilito da uno studio pubblicato su Hypertension, secondo cui nei soggetti colpiti da ipertensione sistolica isolata e pregresse malattie cardiovascolari, il rischio di eventi acuti successivi aumenta in presenza di una pressione diastolica inferiore a 70 mm/Hg.
Il principale autore dello studio, Stanley Franklin dell'Heart Disease Prevention Program presso ... (Continua)
03/03/2015 17:39:00 Probiotici ed erbe combattono gli effetti negativi del freddo

I prodotti che aiutano le vie urinarie femminili
Il freddo può portare ad un indebolimento delle difese immunitarie dell’organismo, causando malessere e infiammazioni. Soprattutto in questo periodo, infatti, la serenità quotidiana di molte donne viene compromessa da fastidiose infezioni che colpiscono le vie urinarie (IVU).
Grazie alla bassa reattività del sistema immunitario, può capitare che un vasto gruppo di batteri colonizzi vescica ed uretra, portando ad uno stato infiammatorio che colpisce il mondo femminile soprattutto nella ... (Continua)

03/03/2015 15:52:00 Rischio più alto del 68 per cento con abuso del farmaco

Il paracetamolo aumenta il rischio di infarto e ictus
L'abuso di paracetamolo è legato a un aumento significativo del rischio di ictus e infarto. Lo dice uno studio del Leeds Institute for Rheumatic and Musculoskeletal Medecine che sarà pubblicato a breve e annunciato dal quotidiano Daily Mail.
Il paracetamolo – uno degli antidolorifici e antipiretici da banco più utilizzati al mondo – aumenta del 68 per cento il rischio di eventi cardiocircolatori gravi se assunto tutti i giorni con un alto dosaggio.
Il farmaco agisce inibendo l'azione ... (Continua)

02/03/2015 11:46:00 Consigli per salvaguardare l'udito quando il divertimento si fa rumore

Udito sicuro nel tempo libero
Abbassare la musica di MP3 e smartphone in modo da sentire i rumori circostanti, fare 15 minuti di pausa ogni 90 minuti in discoteca, indossare protezioni uditive in ambienti particolarmente rumorosi come stadi e concerti.
Sono alcuni consigli della piccola guida “Tempo Libero, Udito Sicuro” di Amplifon, realizzata in occasione dell’International Ear Care Day 2015: quest’anno la Giornata Mondiale promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sottolinea il legame tra alcuni passatempi ... (Continua)

02/03/2015 11:17:24 Diagnosi precoce delle neoplasie del cavo orale

VelScope scopre i tumori della bocca
Il cavo orale comprende i due terzi anteriori della lingua, le gengive, la superficie interna delle guance e delle labbra, la parte inferiore della bocca sotto la lingua (il pavimento orale), la parte superiore ossea della bocca (il palato duro) e la zona oltre i denti del giudizio (il trigono retro molare).
La presenza sulle mucose del cavo orale di una tumefazione persistente, di una macchia bianca o rossastra che non si risolve, ovvero di una ferita che non si rimargina sono possibili ... (Continua)

02/03/2015 Effetti benefici messi in dubbio

Dubbi sull'efficacia del resveratrolo
Forse non fa così bene come si credeva. Parliamo del resveratrolo, la componente essenziale dell'uva rossa – e quindi del vino – considerata da sempre come una sorta di elisir di lunga vita.
I ricercatori della Manchester Metropolitan University hanno scoperto che l'effetto benefico del resveratrolo è tale solo se assunto in piccole dosi, mentre un consumo eccessivo ha invece l'effetto di accelerare il processo di invecchiamento.
Gli scienziati hanno pubblicato su Scientific Reports i ... (Continua)

27/02/2015 17:09:46 Utile in caso di artrosi

Cartilagine in provetta dalle staminali
Un centro di ricerca giapponese presso l'Università di Kyoto ha messo a punto una cartilagine in provetta partendo da cellule staminali riprogrammate. Lo annuncia la rivista Stem Cell Reports, che ospita lo studio coordinato dal dott. Noriyuki Tsumaki.
La cartilagine, sperimentata per ora su modello animale, potrà essere utilizzata per ridurre i danni prodotti dall'artrosi, patologia che colpisce soprattutto gli anziani, che perdono progressivamente la cartilagine ialina. Si tratta del ... (Continua)

26/02/2015 11:59:00 Più alte le probabilità di malattie vascolari
La carenza di vitamina D minaccia i diabetici
C'è un nesso fra i livelli ematici di 25-idrossivitamina D (25OH-D) e il rischio di malattie vascolari nei pazienti diabetici. Lo dice uno studio pubblicato su Diabetes Care da un team del Royal Prince Alfred Hospital di Sydney.
Markus Hermann, il coordinatore dello studio, spiega: “da ricerche recenti emerge la presenza di un'associazione tra diabete, malattie dei vasi e carenza di vitamina D che rende necessari studi prospettici rigorosi per valutare il rapporto tra 25OH-D circolante e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale