Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 591 a 600 DI 2660

17/12/2014 Un consumo limitato disinnesca l'emicrania
Meno sale per ridurre il mal di testa
Per le persone affette spesso da terribili mal di testa la riduzione dell'apporto di sale nell'alimentazione potrebbe rivelarsi fondamentale. Una ricerca della Johns Hopkins University ha rivelato infatti che ridurre a 3 grammi al giorno l'introito di sale – ovvero circa mezzo cucchiaino di tè – ha come effetto la scomparsa di un terzo delle crisi di emicrania.
L'effetto della riduzione di sale è quello di abbassare la pressione sanguigna e differenziale, tuttavia anche le persone che non ... (Continua)
12/12/2014 16:46:00 A rischio chi lavora troppo e non è soddisfatto

Lavorare più tardi migliora la qualità del sonno
Attaccare più tardi la mattina assicura al nostro organismo una migliore qualità del sonno. Lo riferisce uno studio della University of Pennsylvania Perelman School of Medicine pubblicato su Sleep.
Secondo gli esperti l'ideale sarebbe iniziare la giornata lavorativa attorno alle 10. I ricercatori hanno analizzato i dati sul sonno e le abitudini lavorative di circa 125mila adulti fra il 2003 e il 2011. Dai dati analizzati è emersa un'associazione chiara fra l'inizio dell'orario di lavoro di ... (Continua)

11/12/2014 15:49:57 Approvato dalla Commissione Europea
Dulaglutide per il diabete di tipo 2
È stato approvato dalla Commissione Europea un nuovo farmaco per il trattamento del diabete di tipo 2. Si tratta di Dulaglutide, un agonista del recettore del GLP-1 sviluppato e prodotto da Eli Lilly & Company, soluzione per iniezione in monosomministrazione settimanale per il controllo glicemico negli adulti con questa forma della malattia.
Il farmaco si presenta come una penna pronta all’uso e con ago preinserito, non visibile. Lo scorso 25 settembre, dulaglutide ha ricevuto parere ... (Continua)
11/12/2014 14:28:18 Appetito ridotto se mangiati all'inizio del pasto

I dolci fanno dimagrire
Ma quale dulcis in fundo! Il dolce va mangiato prima di tutto il resto, come un antipasto. Lo dice uno studio dell'Imperial College di Londra pubblicato sul Journal of Clinical Investigation.
Secondo i ricercatori inglesi questo semplice accorgimento aiuterebbe a mantenere la linea, oltre che a soddisfare le nostre voglie golose. Perché? Pare che il dolce – ma secondo gli scienziati anche i carboidrati complessi come la pasta e il riso – faciliti il senso di pienezza, inducendo il soggetto a ... (Continua)

10/12/2014 14:32:13 Un set di elettrodi garantisce un breve effetto stimolante

Una scossa vi renderà felici
Delegheremo agli strumenti tecnologici anche la ricerca della felicità? Pare di sì secondo i ricercatori della startup Thync, che hanno messo a punto un piccolo dispositivo in grado di modificare l'umore della persona che lo utilizza sfruttando semplicemente l'elettricità.
Una piccola scossa decisa attraverso un'app dello smartphone collegata al device produrrà un breve effetto stimolante, simile a quello che si prova consumando una di quelle bevande energetiche di moda ultimamente.
Ma ... (Continua)

09/12/2014 16:55:00 Sembra funzionare nelle pazienti con carcinoma metastatico

Un vaccino per il cancro al seno
Un team di ricercatori americani sta sviluppando un nuovo vaccino per contrastare il cancro del seno. A studiarne l'efficacia sono gli scienziati della Washington University School of Medicine di St. Louis.
Secondo quanto apparso su Clinical Cancer Research, il composto ideato sembra ben tollerato dall'organismo ed efficace nel rallentamento della progressione del cancro. Il prof. William Gillanders, uno degli autori dell'analisi, spiega: “il nuovo vaccino attiva il sistema immunitario ... (Continua)

05/12/2014 15:00:00 Chi fuma ha un rischio triplo di perderlo

Il cromosoma Y se ne va in fumo
Il cromosoma Y non è per sempre e gli uomini che fumano hanno un rischio triplo di perderlo. A dirlo è una ricerca pubblicata su Science da un team coordinato da Jan Dumanski e Lars Forsberg dell'Università di Uppsala, in Svezia.
I ricercatori hanno analizzato oltre 6mila uomini e una serie di parametri legati alla salute e allo stile di vita condotto: età, livello di istruzione, abitudini alimentari. È emerso così che i cromosomi Y, ovvero quella parte di Dna preposta alla determinazione ... (Continua)

05/12/2014 11:47:59 Non ci sono rischi per la salute

Nessun pericolo dalle pale eoliche
L'energia eolica non fa male alla salute. Forse lo davate per scontato, ma in realtà qualcuno aveva avanzato l'ipotesi di un'influenza negativa sul benessere umano legata alle emissioni acustiche che le pale eoliche comportano.
Ebbene, uno studio del Massachusetts Institute of Technology fa tabula rasa di questi dubbi. I ricercatori hanno analizzato una serie di studi sull'argomento per comprendere se ci fosse o meno un effetto negativo attribuibile alle emissioni acustiche, incluse quelle ... (Continua)

05/12/2014 11:06:00 Niente strumenti tecnologici per salvaguardare la postura

Una camera vecchio stile per dormire meglio
Per dormire bene e salvaguardare schiena e collo dovreste operare una sorta di bonifica della camera da letto. A dirlo sono i chiropratici inglesi che suggeriscono appunto di eliminare dalla camera ogni possibile distrazione tecnologica, affinché una volta a letto si possa riposare nel migliore dei modi.
È ormai un'abitudine molto diffusa quella di guardare i film a letto con il tablet o comunque di giocare o navigare con lo smartphone fino a tarda notte. Al di là degli effetti negativi sul ... (Continua)

04/12/2014 09:32:00 Dispositivo medico consente il controllo a distanza

La telemedicina per l'ipertensione
È stato avviato uno studio sui possibili vantaggi legati a un monitoraggio a distanza dell'ipertensione arteriosa. La sperimentazione è in corso presso il Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università Cattolica, Policlinico Agostino Gemelli, ed è condotto dal Direttore del Centro di ipertensione del Policlinico Gemelli, dott. Marco Mettimano.
Lo studio, in collaborazione con la società GESI (Gestione Sistemi per l’Informatica di Roma) e iHealth, la linea di dispositivi medici ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale