Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 601 a 610 DI 2660

03/12/2014 11:10:00 I farmaci per il reflusso sembrano migliorare la sopravvivenza
Gli antiacido utili per i tumori testa-collo
C'è un nesso positivo fra assunzione di farmaci antiacido e sopravvivenza globale legata ai tumori della testa e del collo. A sottolinearlo è una ricerca realizzata dal Comprehensive Cancer Center della University of Michigan e pubblicata su Cancer Prevention Research.
La ricerca è nata dal fatto che molti medici prescrivono farmaci antiacido per il controllo del reflusso gastroesofageo nei pazienti affetti da tumori testa-collo. Questo perché il reflusso è uno dei possibili effetti ... (Continua)
02/12/2014 16:33:00 Piccoli vantaggi a breve termine ma nessun effetto sul lungo periodo

I corticosteroidi non servono per la tubercolosi polmonare
Utilizzare corticosteroidi in caso di tubercolosi polmonare è una scelta che porta pochi vantaggi, nessuno dei quali sul lungo periodo. A dirlo è una revisione sistematica pubblicata sul Cochrane Database of Systematic Reviews da un team di scienziati della University of London guidato dalla dott.ssa Julia Critchley, che spiega: “sembra che gli apparenti vantaggi a breve termine non persistano sul lungo periodo”.
La tubercolosi polmonare è assai pericolosa in particolare in quei paesi con ... (Continua)

02/12/2014 10:01:00 Il rischio di procurare dolore o uno spostamento del magnete è troppo alto

Niente risonanza magnetica per chi ha un impianto cocleare
Se si è portatori di un impianto acustico cocleare è bene non sottoporsi a risonanza magnetica. Lo dice un piccolo studio coreano effettuato su un campione di 18 persone e pubblicato su Jama Otolaryngology Head & Neck Surgery.
I ricercatori dell'Università di Soonchunhyang, in Corea del Sud, hanno esaminato l'effetto di una risonanza magnetica su persone che avevano impiantato un dispositivo acustico cocleare, evidenziando l'insorgenza di dolore, fastidio e possibili spostamenti del magnete ... (Continua)

02/12/2014 Effetto positivo anche sul colesterolo

Le cipolle prevengono il tumore allo stomaco
Le cipolle abbattono il rischio di cancro allo stomaco. È uno studio italiano a dirlo, firmato da ricercatori dell'Istituto Mario Negri e dell'Università di Milano e pubblicato su Molecular Nutrition & Food Research.
Gli scienziati hanno confrontato le abitudini alimentari di 230 persone colpite da tumore dello stomaco con quelle di altre 547 sane. È emerso che chi consumava almeno due porzioni di cipolle alla settimana da circa 50 grammi mostrava un rischio di ammalarsi inferiore del 40 per ... (Continua)

01/12/2014 15:10:00 Precauzioni utili per evitare ogni rischio

Le dieci cose da sapere prima di vaccinarsi
La decisione dell'Aifa di ritirare alcuni lotti di vaccino antinfluenzale ha scatenato l'allarme fra i cittadini, anche se per il momento si tratta solo di una scelta dettata dalla cautela.
Il vaccino antinfluenzale garantisce di norma benefici assai superiori ai possibili rischi, a patto che si seguano alcune precauzioni fondamentali che vogliamo qui elencare.

1)Il vaccino va evitato se si è allergici a qualche sua componente, nei neonati con meno di ... (Continua)

29/11/2014 14:39:01 Speranza per la malattia spesso associata ad autismo
Un antitumorale potrebbe curare l'X fragile
Un medicinale ancora in via di sperimentazione per il trattamento del tumore del polmone e della leucemia mieloide acuta potrebbe in realtà rivelarsi utile anche per curare la sindrome dell'X fragile. Si tratta di una malattia genetica che provoca disabilità intellettiva ed è spesso associata a disturbi dello spettro autistico.
Un team di ricercatori dell'Università di Edimburgo e della McGill University, in Canada, ha individuato un percorso chimico responsabile della sindrome dell'X ... (Continua)
28/11/2014 12:27:17 Sperimentato con successo al Bambino Gesù di Roma

Il palloncino per l'obesità è efficace anche nei bambini
Per contrastare l'obesità infantile si può utilizzare lo stesso approccio in uso per quella che colpisce gli adulti, il cosiddetto palloncino. Anche nei bambini i dispositivi intragastrici sembrano essere sicuri ed efficaci, stando ai risultati ottenuti dai ricercatori del Bambino Gesù di Roma guidati dal prof. Valerio Nobili, Primario dell'Unita Operativa Complessa di Malattie Epatometaboliche.
“L’obesità pediatrica negli ultimi anni ha raggiunto proporzioni epidemiche. Purtroppo oggi, già ... (Continua)

28/11/2014 11:08:00 Test dimostrano la potenziale pericolosità di alcuni medicinali

I farmaci che creano problemi alla guida
Ci sono farmaci che possono provocare problemi se ci si mette alla guida dopo la loro assunzione. Lo dimostrano alcuni test realizzati in collaborazione fra la rivista Quattroruote e i medici dell'Istituto Clinico Humanitas di Milano.
I farmaci potenzialmente pericolosi sono i miorilassanti, i sonniferi e gli antistaminici. I test organizzati sulla pista di Vairano (PV), di proprietà della rivista Quattroruote, hanno coinvolto alcuni volontari monitorati durante tutta la giornata dal dott. ... (Continua)

27/11/2014 17:23:00 Quando può essere utile assumerla
L'aspirina nelle malattie cardiovascolari
Utilizzare l'aspirina come forma di prevenzione delle malattie cardiovascolari è argomento dibattuto da tempo in ambito medico. Un nuovo studio pubblicato su Jama da Yasuo Ikeda della Waseda University di Tokyo si è concentrato proprio su questo argomento.
“Un recente studio dimostra che dal 1960 al 2000 c’è stato in Giappone un rapido incremento della prevalenza di iperglicemia, ipercolesterolemia e obesità, probabilmente a causa dell'adozione di diete e stili di vita occidentali”, spiega ... (Continua)
27/11/2014 12:15:00 Possibile effetto preventivo anche nei confronti dell'Alzheimer

Il caffè aiuta anche la memoria
Il caffè è un alleato della memoria. A dirlo è una report di Alzheimer Europe pubblicato dall'Institute for Scientific Information on Coffee (Isic), un'organizzazione no profit che si dedica allo studio dei legami fra caffè e salute.
Secondo il report bere dalle 3 alle 5 tazze di caffè al giorno comporta una riduzione fino al 20 per cento del rischio di ammalarsi di Alzheimer. Il merito andrebbe attribuito da un lato alla caffeina, che previene la formazione delle placche amiloidi nel ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale