Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 701 a 710 DI 2660

18/09/2014 14:25:05 Cambi di scena e di musica continui stimolano la fame

I film d'azione ci spingono a mangiare
Se volete dimagrire segnatevi anche questa: mai più film d'azione in tv. Sembra infatti che la visione di questa particolare categoria di pellicole ci spinga a mangiare più del dovuto. Tutto per colpa dei continui cambi di scena e di musica di sottofondo, che creano un clima di suspense da placare ingurgitando qualsiasi cosa ci capiti sotto mano.
Uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine prende in esame proprio l'influenza esercitata dalla televisione andando nello specifico e ... (Continua)

16/09/2014 14:28:00 Studio italiano sui deficit neurocognitivi

Apnee, danni al cervello reversibili dopo il trattamento
Uno studio condotto dai ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele dimostra come i deficit neuro cognitivi associati a modificazioni strutturali del cervello nei pazienti con sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSA-obstructive sleep apnea), siano reversibili dopo il trattamento delle apnee.
La ricerca, coordinata dal professor Luigi Ferini Strambi, neurologo e responsabile del Centro di Medicina del Sonno dell’Ospedale San Raffaele Turro e dal professor Andrea Falini, primario di ... (Continua)

16/09/2014 11:59:59 Tecnica sconsigliata per pelli sensibili, iperreattive e con couperose

Lo scrub può danneggiare la pelle
Lo scrub può danneggiare la pelle. Da tanti considerato come il trattamento più efficace ed indicato per migliorare l’aspetto della cute, lo scrub nasconde, invece, qualche insidia, specie se effettuato più volte al mese.
Soggetti a rischio le persone (uomini e donne) con pelle particolarmente sensibile, iperreattiva e con couperose. Parola d’ordine: informarsi, evitando in assoluto scrub fai da te, magari miscelando prodotti diversi.
A chiarire le idee ed a fornire maggiori dettagli ... (Continua)

16/09/2014 11:43:00 In associazione con linagliptin
Diabete, lo cura empagliflozin
Presentati i risultati di uno studio di Fase III sull’associazione empagliflozin/linagliptin per il trattamento del diabete di tipo 2. I risultati dello studio presentati in occasione del 50° Congresso Annuale dell’Associazione Europea per lo Studio del Diabete (EASD) hanno anche confermato il profilo di sicurezza della terapia d’associazione in compresse.
“Siamo incoraggiati dai risultati di questo studio, poiché dimostrano che l’associazione empagliflozin/linagliptin, sia con che senza ... (Continua)
16/09/2014 10:28:08 Rischio inferiore di un quarto con un consumo alto di latticini

I formaggi prevengono il diabete
Mangiare formaggio potrebbe non essere una cattiva idea dopotutto. Secondo una ricerca dell’Università di Lund, in Svezia, il consumo di alte dosi di formaggio – si parla nello studio di 8 porzioni al giorno – è associato a una riduzione del 23 per cento del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.
La ricerca, coordinata dalla diabetologa Ulrika Ericson, è stata presentata nel corso del congresso dell’Easd, l’associazione europea per lo studio del diabete, in corso a Vienna.
Si tratta ... (Continua)

15/09/2014 15:14:00 Lesioni al fegato sempre più frequenti a causa di un uso sbagliato

Le erbe che fanno male al fegato
Uno studio appena pubblicato su Hepatology da un team di ricercatori dell’Einstein Medical Center di Philadelphia ha segnalato la costante crescita dei casi di intossicazione e danni epatici indotti da un uso sconsiderato di integratori.
Negli ultimi 10 anni il fenomeno è diventato davvero rilevante, colpendo in particolare gli appassionati di body building che vogliono aumentare la muscolatura in tempi brevi e le donne di mezza età che cercano nuovi metodi per perdere peso, finendo per ... (Continua)

13/09/2014 MSBR riduce lo stress attraverso la mindfulness

La meditazione scaccia il mal di testa
Se avete mal di testa provate a meditare. Sono poche le persone che non hanno mai sperimentato un attacco di emicrania, e molte quelle che devono conviverci quasi ogni giorno.
Secondo una ricerca del Wake Forest Baptist, la meditazione potrebbe consentire a chi soffre di cefalea ricorrente di ridurre lo stress e conseguentemente le giornate caratterizzate dal mal di testa.
La dott.ssa Rebecca Erwin Wells spiega: “lo stress è un trigger molto noto per il mal di testa e la ricerca sostiene ... (Continua)

12/09/2014 12:21:00 Riduzione dei sintomi associati alla malattia
Uno spray alla cannabis per la sclerosi multipla
L'utilizzo di uno spray a base di cannabis sembra migliorare i sintomi connessi con la sclerosi multipla. A dirlo è uno studio condotto dall'Istituto di Neurologia Sperimentale del San Raffaele di Milano.
L'autrice della ricerca Letizia Leocani spiega: "abbiamo esaminato l'effetto del cannabinoide spray in uno studio doppio cieco contro placebo su un gruppo di 43 pazienti con sclerosi multipla. È emerso un effetto clinico significativo dello spray sulla rigidità e gli spasmi, rilevato dal ... (Continua)
12/09/2014 10:42:00 Frutta secca alla base di una dieta sana ed equilibrata

I pistacchi fanno bene al cuore
Una dieta equilibrata e integrata con il consumo di pistacchi aiuta a mantenere sano il cuore, anche nei soggetti diabetici. A dirlo è l'ultimo studio della Pennsylvania State University pubblicato sulla rivista dell'American Heart Association e promosso da American Pistachio Growers, l'associazione dei coltivatori di pistacchio americani.
''La ricchezza in fibre dei pistacchi, unita alla composizione salutare in acidi grassi e alla presenza consistente di antiossidanti, apre prospettive ... (Continua)

11/09/2014 15:55:00 Scoperto ormone che riproduce gli effetti della dieta

Un ormone che vale una dieta
In futuro ci basterà un ormone per dimagrire senza soffrire le pene della restrizione calorica? Stando a uno studio francese pare proprio di sì.
Gli scienziati del Laboratorio di Biologia Molecolare delle Cellule del CNRS di Lione hanno pubblicato su Nature Communications un'analisi sugli effetti prodotti sull'organismo da un ormone presente nei vermi.
L'acido dafacronico sembra emulare gli effetti prodotti da una dieta ferrea. Secondo molte ricerche, ormai, la restrizione calorica ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale