Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2660

Risultati da 851 a 860 DI 2660

17/04/2014 Anche un uso sporadico produce effetti negativi

La marijuana fa male al cervello
Un uso occasionale di marijuana non mette al riparo da possibili effetti negativi sulle performance cerebrali. lo dice un nuovo studio pubblicato sul Journal of Neuroscience da un team della Northwestern University, del Massachusetts General Hospital e dell'Harvard Medical School.
La ricerca si è concentrata sugli effetti prodotti in quella categoria di persone non dipendenti dall'utilizzo della cannabis, ma che si concedono uno spinello una volta ogni tanto. I medici americani hanno ... (Continua)

16/04/2014 15:53:39 Migliorare il controllo dell'orgasmo grazie a semplici esercizi

Gli esercizi pelvici aiutano in caso di eiaculazione precoce
Agli antipodi della disfunzione erettile un altro disturbo di natura andrologica rende il sesso un incubo per gli uomini che ne soffrono. Parliamo dell'eiaculazione precoce, ovvero l'incapacità di prolungare nella giusta misura il rapporto sessuale senza cedere subito al piacere.
Tecnicamente si parla di eiaculazione precoce quando l'orgasmo sopraggiunge entro un minuto dalla penetrazione o da altre forme di stimolazione sessuale.
I trattamenti farmacologici e psicologici offerti non ... (Continua)

16/04/2014 Proprietà anti-carie per il cacao

Il cioccolato mette ko la carie
Sfatiamo un luogo comune duro a morire, il cioccolato non fa male ai denti, tutt'altro. Come ricordano gli odontoiatri riuniti nel Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria, che si è tenuto a Roma, il cacao possiede infatti sostanze antibatteriche che eliminano i rischi connessi con lo zucchero presente nei dolci al cioccolato che si preparano soprattutto in questo periodo dell'anno con l'avvicinarsi della Pasqua.
D'altro canto, sarebbe meglio invece non ... (Continua)

15/04/2014 12:45:00 Effetti simili ma meccanismo di funzionamento diverso per le due droghe

Differenze tra mefedrone ed ecstasy
Ci sono differenze significative tra il mefedrone e l'Mdma, ovvero l'ecstasy. Quest'ultima, nota scientificamente come 3,4-metilenediossimetanfetamina, ha come effetto di rendere le persone più disponibili e disinvolte, aumenta la temperatura corporea, la pressione e la frequenza cardiaca. Dopo che l'effetto è svanito, il soggetto può avvertire tristezza per diversi giorni.
Il mefedrone, detto anche M-Cat o Meow Meow e noto scientificamente come 4-metilmetcatinone, è un derivato delle piante ... (Continua)

14/04/2014 16:53:00 Effetto psicologico negativo soprattutto per le donne

Facebook ci fa sentire brutti
La tua amica ha appena postato una foto della sua ultima vacanza al mare e il suo aspetto in bikini ti spinge a cliccare sul “mi piace”. Dietro questa “concessione” alla sua bellezza, tuttavia, si cela il più delle volte uno stato emotivo che lambisce la frustrazione se si avverte il paragone non sostenibile con le proprie forme non proprio perfette.
Secondo uno studio realizzato da Petya Eckler dell'Università di Strathclyde, nel Regno Unito, da Yusuf Kalyango della Ohio University e da ... (Continua)

14/04/2014 11:57:00 L'accumulo di LDL aumenta l'incidenza delle malattie

Il colesterolo e il rischio di demenza e Alzheimer
Un colesterolo sotto controllo non fa bene soltanto al cuore, ma anche al cervello. L'accumulo del colesterolo cattivo, l'LDL, aumenta infatti il rischio di sviluppare una forma di demenza, secondo quanto emerso da una ricerca pubblicata sull'International Journal of Cardiology.
Stando ai risultati dello studio della National Taipei Medical University e della National Yang-Ming University di Taiwan, le statine riuscirebbero a ridurre del 25 per cento il rischio di sviluppare la demenza ... (Continua)

12/04/2014 Abitudini sbagliate possono provocare insonnia

L'alimentazione che pregiudica il sonno
Il mancato riposo notturno può aver a che fare anche con un'alimentazione sbagliata. Lo dice una ricerca condotta dagli esperti dell'Osservatorio Nutrizionale Grana Padano, che hanno preso in considerazione le abitudini alimentari di 8.500 italiani per verificare il consumo di “alimenti eccitanti” in base alle varie fasce d'età. Rientrano in questa categoria il caffè, il tè, le bevande a base di cola, il cacao.
Stando a quanto emerso dallo studio, il caffè riscuote molto successo, ... (Continua)

11/04/2014 18:22:48 Consigli e tecniche per un trucco impeccabile

Make-up, ecco le tendenze di primavera
Insieme alla primavera, come ogni anno, arrivano anche le nuove tendenze del make up. E per la stagione primaverile 2014, sono numerose le novità che riguardano sia la scelta dei colori sia le tecniche da utilizzare per un trucco innovativo e sorprendente.
Ovviamente si parte dalla base, che deve essere impeccabile ma allo stesso tempo minimal e dall'effetto molto naturale. Per ottenere un simile risultato, si deve utilizzare la tecnica del 'concealing' ossia della correzione, andando ad ... (Continua)

11/04/2014 17:10:00 Un componente utilizzato nella produzione elimina alcune sostanze tossiche

Le patatine fritte possono anche far bene
Non si finisce mai di imparare. Che le patatine fritte in busta potessero addirittura rivelarsi salutari è davvero notizia di un certo rilievo. Lo sostiene tuttavia con dovizia di particolari uno studio dell'Università di Cincinnati pubblicato sul Journal of Nutritional Biochemistry.
Secondo quanto scoperto dagli scienziati americani, l'olestra, un poliestere del saccarosio che si trova negli snack e nelle patatine a basso contenuto calorico sarebbe in grado di eliminare sostanze tossiche ... (Continua)

11/04/2014 15:33:00 Novità nel trattamento delle affezioni urologiche
L'acido ialuronico cura la cistite
Una terapia a base di acido ialuronico per il trattamento delle affezioni del tratto urinario. Se ne parlerà nel corso del congresso della European Association of Urology che si terrà in questi giorni a Stoccolma, in Svezia.
L’acido ialuronico in combinazione con il condroitin solfato ha dimostrato recentemente la sua efficacia nel trattamento di varie forme di cistite, sia per la riduzione delle ricorrenze nelle cistiti batteriche che, secondo stime epidemiologiche, colpiscono una donna su ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale