Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 26

Risultati da 1 a 10 DI 26

04/07/2016 16:50:00 7 pazienti ricoverati nelle ultime settimane a Belluno

Zecche, il rischio è l’encefalite
Il semplice morso di una zecca può provocare conseguenze gravissime sulla salute dell’uomo. Le stime dicono che negli ultimi 20 anni in Italia ben 400 persone hanno contratto l’encefalite a causa del morso di uno di questi insetti.
La malattia è difficile da diagnosticare anche perché in molti casi i pazienti non avvertono la puntura della zecca. Nel 70 per cento dei casi, l’encefalite derivante si presenta come meningoencefalite, una condizione che può causare anche paralisi e, in alcuni ... (Continua)

26/04/2016 11:47:00 Le risposte scientifiche ai luoghi comuni più dannosi

Vaccini, il decalogo anti-bufale
In occasione della settimana mondiale delle vaccinazioni, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la Società Italiana di Pediatria lancia il decalogo “antibufale” per smentire i più comuni falsi miti sui vaccini, un’iniziativa volta a contrastare, attraverso la corretta informazione, il calo delle coperture vaccinali.
«Il più comune falso mito è credere che le malattie infettive siano scomparse e che i vaccini siano inutili. Al contrario il calo delle vaccinazioni sta ... (Continua)

06/10/2015 09:47:00 Ciò che c'è da sapere sulle vaccinazioni

I vero/falso sui vaccini
Sempre più persone si fanno incantare dalle sirene delle campagne anti-vaccinali. A lanciare l'allarme è l'Istituto superiore di sanità, secondo cui la percentuale di vaccinazioni per poliomielite, tetano, difterite ed epatite B è scesa al di sotto del 95 per cento, e quella per morbillo, rosolia e parotite sotto all'86 per cento.
“Se non si ha più la cosiddetta 'immunità di gregge' - ricorda Walter Ricciardi, presidente dell'Iss - aumenta il rischio che bambini non vaccinati si ammalino, ... (Continua)

14/09/2015 16:32:00 Malattia non è ancora scomparsa a causa di una scarsa adesione alla profilassi

Emergenza morbillo, il paradosso dei vaccini
Doveva essere debellato entro quest'anno secondo le direttive dell'Oms, ma non sarà così. Il morbillo ha colpito 4224 persone nell'ultimo anno in Europa e la causa è una copertura vaccinale non adeguata.
In ogni caso, secondo il rapporto dell'Ecdc, il centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, si è manifestata una diminuzione dei casi negli ultimi anni. Il paese in cui l'incidenza è maggiore è la Germania, dove i movimenti antivaccinali sono molto influenti. Non a caso, ... (Continua)

09/06/2015 12:20:00 Identificati grazie a uno studio italiano
Nuovi bersagli farmacologici per l'Hiv
In uno studio appena pubblicato su Proceedings of the National Academy of Science (PNAS), un team di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele ha identificato due nuovi bersagli farmacologici per combattere l’infezione da HIV nel sistema nervoso centrale.
Il virus HIV, causa dell’AIDS, infetta i linfociti T e altre cellule del sistema immunitario umano, tra cui i macrofagi, che svolgono un ruolo complementare ai linfociti T. Sono un bersaglio importante per il virus perché, a differenza ... (Continua)
19/01/2015 17:20:00 Diverse ricerche intanto puntano a una diagnosi più veloce

Chi vive al nord rischia l'Alzheimer
Chi abita in zone dal clima freddo e meno soleggiato rischia di più l'insorgenza del morbo di Alzheimer. Lo dice una ricerca dell'Università di Edimburgo pubblicata sul Daily Mail. La spiegazione è la mancanza di esposizione ai raggi solari e il conseguente abbassamento dei livelli di vitamina D.
La vitamina D infatti viene sintetizzata dall'organismo in risposta all'esposizione al sole, e alcuni studi in passato hanno associato i bassi livelli della vitamina a un rischio maggiore della ... (Continua)

09/10/2014 15:15:00 Il punto della situazione del prof. Giancarlo Comi
Novità sulle terapie nella sclerosi multipla
Sulla sclerosi multipla si concentra sempre l'interesse di molti nella speranza di intravvedere una possibilità di cura per sé o per i propri cari. Delle ultime novità in ambito terapeutico discusse nel corso del congresso della SIN (Società Italiana di Neurologia) ce ne parla il prof. Giancarlo Comi, Past President SIN e Direttore Dipartimento Neurologico e Istituto di Neurologia Sperimentale Università Vita-Salute, Ospedale San Raffaele di Milano.
“Il Congresso di quest’anno vede un ... (Continua)
13/06/2014 12:09:39 I consigli degli esperti del Bambino Gesù per le vacanze dei bambini

Il vademecum del piccolo viaggiatore
Finita la scuola, parte la stagione delle vacanze. Qualsiasi sia la destinazione, le famiglie possono rendere più sicuro e sereno questo periodo adottando una serie di accorgimenti. I consigli pratici e sanitari per consentire ai più piccoli un'estate in salute, prima, durante e dopo la partenza per la meta prescelta, sono raccolti in un vademecum a cura degli esperti dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Tante indicazioni utili dal mal d'auto alle vaccinazioni, dalla sana alimentazione ai ... (Continua)

08/05/2014 16:33:00 Guida alle “malattie da viaggio”

Per una vacanza senza pensieri
Paese che vai, ambiente che trovi. E con esso anche la possibilità di contrarre le malattie più disparate. Per questo occorre imparare a conoscerle già prima di partire per i nostri viaggi.
Soprattutto alla vigilia della stagione estiva, che per definizione coincide con il tempo delle vacanze. Anche esotiche. Ecco, dunque, tutti i consigli su come riconoscere, prevenire e affrontare alcune tra le principali patologie.
La malaria è una malattia infettiva che riguarda vaste zone ... (Continua)

02/09/2013 Nuovi casi accertati nel modenese

Il ritorno della febbre del Nilo
È di nuovo allarme a causa del "West Nile", il virus che viene dal Nilo e viene trasmesso dalle zanzare. Colpite almeno trenta le persone che si sono rivolte all’ospedale di Mirandola. E secondo quanto riferiscono i parenti, sono stati invece sei i casi di vero e proprio ricovero, la metà presso la struttura ospedaliera di Mirandola, gli altri inviati a Modena per i gravi problemi neurologici.
Attenzione ai sintomi, mal di testa fortissimi (al limite da essere confusi con la meningite), ... (Continua)

  1|2|3

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale