Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 14

Risultati da 1 a 10 DI 14

13/05/2016 12:21:00 Studio analizza l'influenza delle infezioni virali nei primi mesi di vita

Diabete di tipo 1, il nesso con le infezioni respiratorie
Alcune infezioni virali subite nel corso dei primi mesi di vita potrebbero aumentare le probabilità di insorgenza del diabete di tipo 1. Ad affermarlo è uno studio dell'Helmholtz Zentrum Munchen di Monaco di Baviera pubblicato sulla rivista Jama.
I ricercatori tedeschi hanno analizzato le associazioni fra i vari tipi di infezioni contratte nei primi due anni di vita, le infezioni respiratorie nei primi 6 mesi e l'incidenza del diabete di tipo 1 su un vasto campione di quasi 300mila ... (Continua)

19/04/2016 12:32:00 L'Oms punta all'eradicazione della malattia per il 2017

Poliomielite, nuova formulazione per debellarla
La poliomielite ha i mesi contati. L'Organizzazione mondiale della sanità si è prefissa l'obiettivo di eradicare la malattia entro il 2017. Per farlo, è necessario debellarla nei 155 paesi in cui la patologia ancora si manifesta, seppure in maniera sporadica.
La poliomielite colpisce il sistema nervoso centrale, in particolare i neuroni motori del midollo spinale. Fu descritta per la prima volta dal dott. Michael Underwood nel 1789. La massima diffusione della malattia in Italia si ebbe nel ... (Continua)

11/02/2016 14:13:00 La media stagionale è comunque più bassa degli anni precedenti

Influenza, raggiunto il picco
Anche quest'anno l'influenza stagionale sta concludendo la sua parabola epidemica. Secondo l'ultimo bollettino diramato da Influnet, la rete di sorveglianza dell'Istituto superiore di sanità (Iss), i diversi virus influenzali hanno ormai raggiunto il loro picco stagionale.
In questo momento, il livello di incidenza si attesta a 5,45 casi per 1000 assistiti, un valore «inferiore a quello raggiunto in molte delle precedenti stagioni influenzali», come si legge nel report.
I più colpiti ... (Continua)

20/04/2015 14:30:00 La rivista Lancet segnala i rischi legati al focolaio presente in Siria
La poliomielite minaccia di nuovo l'Europa
Da più di 10 anni non preoccupava più medici e genitori, ma ora sembra riapparire il suo fantasma. Parliamo della poliomielite, dichiarata eradicata nel 2002 in Europa, ma ancora endemica in alcune zone del pianeta, in particolare in Nigeria, Afghanistan e Pakistan.
È l'Organizzazione mondiale della sanità a rilanciare l'allarme spiegando che “il virus della polio è stato trovato nell'ambiente della regione (Europa, ndr)”. Anche in altre aree vicine sono stati segnalati diversi casi. ... (Continua)
09/02/2015 15:25:41 Epidemia diffusa in Colorado
Paralisi muscolare infantile legata a un enterovirus
Uno studio pubblicato su The Lancet rivela la possibile esistenza di un'epidemia in corso in Colorado sulla popolazione pediatrica. Alcuni bambini sono stati colpiti da paralisi muscolare flaccida e disfunzioni dei nervi cranici forse a causa di un virus respiratorio noto come EV-D68, uno degli oltre 100 enterovirus non-polio.
Il coordinatore dello studio Kevin Messacar, infettivologo presso il Children Hospital di Aurora, spiega: “grazie agli sforzi a livello mondiale per eradicare i ... (Continua)
14/03/2014 14:49:55 Nuove armi per prevenire infezioni come l'erpangina

Due vaccini contro l'enterovirus 71
Per proteggere i bambini da una serie di infezioni virali come l'erpangina – una forma di faringite – potrebbero arrivare presto due nuovi vaccini diretti contro l'enterovirus 71. Il loro funzionamento è stato descritto sulle pagine del New England Journal of Medicine da un gruppo di ricercatori del Jiangsu Provincial Center for Disease Control and Prevention di Nanjing in Cina e dal Center for Disease Control and Prevention di Nanning, sempre nel paese asiatico.
Il primo studio ha ... (Continua)

25/02/2014 Cinque vittime negli Stati Uniti con sintomi simili alla poliomielite
Un nuovo virus simile alla polio
La poliomielite è stata debellata quasi del tutto, ma una nuova infezione potrebbe minacciare ora la salute dei più piccoli. Negli Stati Uniti, cinque bambini sono stati contagiati da un'infezione sconosciuta che produce effetti simili a quelli della polio.
A riferirlo è un rapporto presentato durante il convegno annuale dell'American Academy of Neurology che si è svolto a Philadelphia. I cinque bambini sono tutti californiani anche se alcuni vivono a distanze considerevoli, il che fa ... (Continua)
03/01/2013 Farmaci spesso utilizzati in maniera impropria

Valutazione della Pcr per ridurre l'uso degli antibiotici
Una ricerca americana propone l'introduzione di test ematologici da affiancare al tampone nasofaringeo per valutare le condizioni di bambini affetti da febbre di origine sconosciuta. In molti casi, infatti, si tratta di infezioni di natura virale, e l'ausilio dei test ematologici potrebbe facilitare la diagnosi ed evitare l'uso improprio degli antibiotici.
La tesi è sostenuta da alcuni ricercatori della Washington University School of Medicine di St Louis, che hanno analizzato bambini tra i ... (Continua)

16/07/2012 Scoperta italiana sul gruppo Enterovirus

Nuovi virus crescono
È italiana la scoperta di due nuovi virus appartenenti al gruppo degli Enterovirus, particolarmente insidiosi per i bambini e che possono determinare malattie dell’intestino e disturbi a carico dell’apparato respiratorio.
L’identificazione è merito del laboratorio di ricerca della UOC Pediatria 1 Clinica dell’Università degli Studi di Milano, diretto dalla Prof.ssa Susanna Esposito ed è avvenuta nell’ambito di uno studio collaborativo europeo, di cui il laboratorio lombardo rappresenta il ... (Continua)

03/05/2012 I consigli del pediatra, quando preoccuparsi e quando no

La febbre di primavera nei bambini
Non sempre è facile capire quando alcuni sintomi sono indice di un’emergenza medica e quando, invece, sono solo una normale reazione del fisico a un virus o a un semplice colpo di freddo. Molto spesso i genitori si allarmano ma è compito del pediatra comprendere quando si tratta veramente di una patologia acuta, che richiede un intervento immediato e quando invece si è di fronte a una normale febbre stagionale. Sarà poi il pediatra a valutare la situazione e a spiegare come riconoscere i casi ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale